Archivio mensile:novembre 2013

20131014_222342

Avene Couvrance – Creme de teint compacte 01 Porcelaine – Review

Buongiorno fanciulle!

Oggi sono totalmente afona, quindi non posso registrare i video che mi ero riproposta di caricare su You Tube, ma ne approfitto per scrivere la review di un prodotto che ultimamente vi ho mostrato spesso nei miei post su l’Uso consapevole dei miei trucchi.

Sto parlando del Fondotinta compatto di Avene, che io possiedo nella colorazione 01 Porcelaine (la più chiara in commercio) nella formulazione Oil Free.

20131014_222342

Questo è il mio fondotinta da tutti i giorni e ammetto di trovarmici molto bene, anche se è stato fondamentale trovare un metodo adatto per la sua applicazione. Il colore è perfetto per me e mi sembra che abbia un sottotono leggermente freddo.

Cerco di partire dal principio descrivendovi il packaging; il prodotto (in crema compatta) è racchiuso in una confezione di plastica resistente a “cozza” con due scompartimenti: il primo contiene una spugnetta in lattice, il secondo contiene il prodotto e uno specchietto. A tal proposito apprezzo il fatto che lo specchietto sia accanto al prodotto, il che lo rende adatto anche per ritocchi fuori casa, senza l’inconveniente di dover alzare ed abbassare il coperchio intermedio (dopo aver prelevato il fondotinta con la spugnetta) per osservarsi allo specchio.

Io, però, ho utilizzato raramente la spugna in dotazione, perchè conferisce un look troppo cakey e poco naturale; in genere la riservo per applicazioni mirate là dove mi serve una maggiore coprenza (magari sui brufoletti che compaiono naturalmente in certi giorni del mese 😉 ).

L’applicazione più soddisfacente di questo prodotto si ottiene, a mio avviso, con un pennello duo-fibre, in particolare io utilizzo l’Elf Stipple Brush (click QUI per la review); roteo il pennello dapprima sulla superficie del prodotto e poi sul mio viso, concentrandomi su una zona alla volta (prima guance e naso, poi mento e quella parte sotto il naso, infine fronte).

Il prodotto ha la particolarità di asciugarsi rapidamente sul viso, quindi vi consiglio un’applicazione settoriale, per riuscire a sfumare subito il prodotto ed evitarne gli accumuli in determinati punti.

La coprenza è medio-alta e con questi accorgimenti riesco ad evitare l’odioso effetto “finto” e poco naturale sulla pelle; inoltre regala un aspetto opaco ma luminoso all’incarnato. Potrebbe sembrare un’ossimoro, ma vi assicuro che con questo fondotinta riesco a tenere a bada per molte ore l’effetto lucido della zona T (per una mattinata intera), ma regalare comunque una luminosità sana e piacevole alla mia pelle.

Il fondotinta contiene, inoltre, una protezione spf 30, che è perfetta per proteggere la mia pelle con couperose dal sole autunnale cittadino senza necessità di applicare al di sotto alcuna crema solare.

In conclusione sono molto soddisfatta di questo prodotto e mi sento di consigliarlo a chi necessita di una coprenza medio-alta, ma vuole tenere a bada l’effetto lucido ed evitare un aspetto troppo “costruito”. Il fattore di protezione, inoltre, lo rende un perfetto prodotto per sentirsi protette anche in questo periodo.

20131014_222404

Il fondotinta costa € 22 e contiene 9,5 grammi di prodotto.

Buon sabato a tutte!

20131126_194227

Uso consapevole dei miei trucchi #4

Ciao a tutte fanciulle!

Eccomi qui con la mia quarta puntata della serie Uso consapevole dei miei trucchi; QUIQUI e QUI potrete trovare i miei precedenti post.

Queste sono, invece, le mie amiche blogger con cui collaboro:

Sara del blog Le divagazioni di una fatina arancione,

Alessia del blog Shopping a tutto tondo

Alessia del blog Vis à Vis,

Elisa del blog Glamourcoma,

Elisa del blog My magic wonderland,

Milena del blog EmmeMe: Make up& beauty,

Patty del blog Pink Lipstick,

Selli del blog A Cosmetic Pie,

 Sofia del blog Natural Chic,

Elle del blog Make up Milkshake,

Federica del blog La favola Russa

Alice del blog Make up non solo

Erica del blog Last Makeup,

S.  del blog Le Chat Noir,

Pam del blog The Corner of make-up and fashion,

Pam di Last make up

Breve riepilogo per chi si fosse sintonizzato per la prima volta su questo post: è un progetto che raccoglie un gruppo di blogger le quali (ogni mercoledì) dovranno raccontare i trucchi che hanno utilizzato in modo continuativo e costante nei precedenti 5 giorni lavorativi, allo scopo di utilizzare (a rotazione) tutto il nostro “arsenale” e terminare prodotti vecchi, vicini alla scadenza o inutilizzati.

Vi sembrerò ripetitiva, ma nella mia settimana “truccosa” è cambiato poco (complice anche un brutto raffreddore, la mia voglia di sperimentare è stata inesistente); per la base ho utilizzato:

20131126_194227

– Avene Couvrance Oil Free Porcelaine

– Kiko Full Coverage 03 (per le occhiaie)

– Cipria Hollywood Neve Cosmetics (è rimasto pochissimo prodotto che spero di terminare in un paio di giorni)

– Blush H&M 18 Sweet Rose

La prima soddisfazione della settimana è di aver terminato un sample del correttore Mac Select Cover Up (la commessa mi aveva messo tantissimo prodotto nella jar) che è quindi stato sostituito dal correttore Revlon Photoready 02 di cui vi ho già parlato QUI.

20131126_194359

Per gli occhi, invece, ho utilizzato

Gel Eyeliner Essence London Baby  (che assolutamente non si decide a finire -.-)

– Mascara Essence Get Big! Lashes

Come vedete, questa settimana, non ho utilizzato alcun ombretto a causa del mio brutto raffreddore: la voglia di truccarmi al mattino era assente e gli occhi spesso lacrimanti, quindi ho optato esclusivamente per l’eyeliner waterproof!

Bene, questi sono stati i prodotti che ho utilizzato negli scorsi giorni; sono davvero soddisfatta di partecipare a questo progetto che mi ha già permesso di terminare un prodotto (il sample di correttore) e quasi un altro (la cipria Hollywood che presto saluteremo!).

Ciao a tutte!

IMPORTANTE chi vuole collaborare in questo post dovrebbe mandare una mail a: elisacoma@gmail.com perchèiniziamo ad essere in tante e cosi Elisa tiene tutto sottocchio grazie!! (alle altre partecipanti chiedo cortesemente di inserire questo trafiletto nel post) Grazie mille

Qui i post delle altre blogger:

 Glamourcoma, Natural Chic, Le divagazioni di una fatina arancione, Make up Milkshake, Shopping a tutto tondo, Pink Lipstick, Emme Me, Last Make up, The Corner of make up and fashion,

 

20131123_115040

Essence Studio Nails 24/7 nails base – Review

Buongiorno fanciulle e buon sabato a tutte!

La mia review di oggi riguarda un prodotto che sto letteralmente adorando, ovvero la Base smalto Essence Studio Nails 24/7.

20131123_115040

Inizierei subito con qualche dato tecnico: la boccetta (di vetro) contiene 8 ml di prodotto, il costo è di 2,99 €.

Questa è la migliore base per smalto che io abbia mai provato. La stesura è semplice, il prodotto è leggermente lattiginoso (infatti contiene calcio), non appena applicata sull’unghia è lucida, ma dopo qualche secondo diventa completamente opaca, il che permette allo smalto colorato di aderire perfettamente alla superficie.

20131123_114645

Base ancora fresca e lucida. Potete vedere il confronto con l’unghia del dito indice, sulla quale non ho ancora applicato nulla

La base, una volta asciutta, rende la superficie delle unghie opaca.

La base, una volta asciutta, rende la superficie delle unghie opaca.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La base ha un’asciugatura estremamente rapida (giusto il tempo di applicarla su tutte le unghie) e aiuta effettivamente lo smalto colorato a durare di più (non immaginatevi una tenuta record, ma secondo me allunga i tempi di durata di un giorno, il che non è affatto male).

Cosa estremamente importate per me, non fa sfogliare lo smalto; numerose basi, infatti, mi provocano questo inconveniente dello smalto che viene via totalmente, come una pellicola.

Inoltre, pur non essendo specificato sulla confezione, trovo che sia una base rinforzante, probabilmente per la presenza di calcio nella composizione.

Il pennellino è classico, non troppo largo (in effetti avrei preferito un applicatore più piatto e grande, ma proprio volendo ricercare il cosiddetto “pelo nell’uovo” 😛 ) in setole sintetiche.

20131123_120415

In conclusione mi sento di consigliare questo prodotto per il suo rapporto qualità prezzo.

Vi riporto anche l’inci del prodotto che ho copiato dal sito internet della Essence:

BUTYL ACETATE, ETHYL ACETATE, NITROCELLULOSE, ACETYL TRIBUTYL CITRATE, PHTHALIC ANHYDRIDE/TRIMELLITIC ANHYDRIDE/GLYCOLS COPOLYMER, ISOPROPYL ALCOHOL, SILICA, STEARALKONIUM HECTORITE, ADIPIC ACID/FUMARIC ACID/PHTHALIC ACID/TRICYCLODECANE DIMETHANOL COPOLYMER, CITRIC ACID, CALCIUM PANTOTHENATE, CI 77891 (TITANIUM DIOXIDE).

 

20131122_131645

Smalto Gel Effect Layla in regalo con Tu Style!

Ciao a tutte ragazze!

Post rapidissimo per segnalarvi che in edicola (da ieri), col settimanale Tu Style, troverete in regalo uno smalto Layla Gel Effect!

20131122_131645

Potrete scegliere tra tre colori: rosa, rosso e prugna scuro; io mi sarei accaparrata volentieri quest’ultimo, ma purtroppo non era più disponibile e così ho scelto il colore rosso numero 06 (che penso di sfruttare molto come manicure Natalizia 😉 ).

Lo smalto è proprio in regalo, infatti pagherete soltanto la rivista al costo di 1 €!

Affrettatevi!!!

95162m_l

Il Natale 2013 secondo The Body Shop!

Buongiorno fanciulle, oggi vorrei condividere con voi le edizioni limitate di Natale di The Body Shop! Al fondo della pagina vi esporrò le mie personali considerazioni 😉

QUI potrete trovare tutte le linee e potrete procedere con lo shopping on-line!

Festeggia il Natale con la linea allo Zenzero Brioso, una linea vivace ed energica, contenente estratti di radice di zenzero, oppure con la linea Gioia Di Mirtillo, con la sua fragranza fruttata e festosa , o con la linea Estasi Di Vaniglia, per festeggiare e coccolarsi con gioia e dolcezza.
Linee perfette per creare ancora di più un’atmosfera natalizia unica e magica!

Una nota in più: quasi tutti i prodotti contengono ingredienti del commercio Equo: burro di karitè dal Ghana, Miele dall’Etiopia, olio di soia dal Brasile.

ZENZERO BRIOSO

95162m_lBurro Corpo

Corposo e profumato, regala alla pelle idratazione ed un frizzante profumo di zenzero. Con burro di karitè, burro di cacao ed olio di noce brasiliana, tutti dal Commercio Equo ed estratti di zenzero. Senza parabeni. Garantisce fino a 24 ore di idratazione non stop.

Prezzo: 17 € Contenuto: 200 ml

00000m_z_62_25_2

Doccia Gel

Un Doccia Gel privo di sapone per rendere favoloso il bagno o la doccia grazie alla fragranza allo Zenzero Brioso contenente estratto di radice di zenzero e Miele del Commercio Equo.

Prezzo: 7 € Contenuto: 250 ml

00000m_z_62_26_1Doccia Esfoliante

Un delicato esfoliante per uso quotidiano che deterge e leviga la pelle in un solo gesto. Con Miele proveniente dal Commercio Equo con l’Etiopia, lascia la pelle morbida e vellutata. Prezzo: 12 € contenuto: 200 ml

 

00000m_z_62_34_1Detergente mani

Un detergente delicato, privo di sapone, dalla frizzante profumazione di zenzero. Non secca la pelle ed è privo di parabeni. Contiene miele biologico del Commercio Equo ed estratti di zenzero. Abbinalo alla Lozione Mani, per un piccolo regalo profumato.

Prezzo: 8 € Contenuto: 240 ml

00000m_z_62_28Lozione Mani

Una lozione leggera e profumata, che regala alle mani morbidezza ed idratazione. Contiene idratante burro di karitè del Commercio Equo ed estratti di zenzero. Abbinalo al Detergente Mani Zenzero Brioso.

Prezzo: 9 € Contenuto: 250 ml

00000m_z_62_27Idratante Corpo Luminoso

Leggero e di rapido assorbimento, idrata la pelle lasciandovi un velo luminoso. Con burro di karitè, olio di sesamo ed olio di babassu del Commercio Equo ed estratti di zenzero. Presenta microparticelle luminose. Senza parabeni.

Prezzo 10 € Contenuto: 250 ml

00000m_z_62_31Balsamo Labbra

Un formato innovativo per un Balsamo Labbra irresistibile. Dalla frizzante profumazione di zenzero, contiene burro di karitè, olio di cocco biologico e cera d’api del Commercio Equo ed estratti di zenzero per garantirti la massima idratazione. Ricco di microglitter super luminosi. Senza parabeni. Prezzo: 6 € Contenuto: 6 grammi

 

Questa è la linea natalizia che mi attira maggiormente! Sarei curiosa di provare il Burro Corpo e il balsamo labbra, che dalla confezione ricorda lontanamente i famosissimi EOS.

GIOIA DI MIRTILLO

00000m_z_62_4Burro Corpo

Corposo e profumato, regala alla pelle idratazione ed un deliozioso profumo di bacche. Con burro di karitè, burro di cacao, olio di sesamo ed olio di babassu, tutti dal Commercio Equo, e con olio di semi di mirtillo rosso. Senza parabeni. Garantisce fino a 24 ore di idratazione non stop.

Prezzo: 17 € Contenuto: 200 ml

00000m_z_62_12Sapone Cuore

Un sapone profumatissimo che deterge senza seccare la pelle. Contiene microparticelle esfolianti naturali che lasciano la pelle morbida e levigata. Ricco di olio di soia del Commercio Equo ed estratti di mirtillo rosso. Senza parabeni.

Prezzo: 4 € Contenuto: 100 grammi

00000m_z_62_5_2Doccia Gel

Dalla deliziosa fragranza di bacche, contiene miele biologico del Commercio Equo ed estratti di mirtillo rosso. Lascia la pelle morbida, levigata e profumatissima. Senza parabeni e senza sapone, per un’estrema delicatezza.

Prezzo: 7 € Contenuto: 250 ml

00000m_z_62_6_1Doccia Esfoliante

Esfolia delicatamente lasciando la pelle morbida e vellutata e profumata di bacche. Con estratto di mirtillo rosso, miele biologico del Commercio Equo e microparticelle esfolianti di origine naturale, tra cui semi di kiwi tritati. Senza parabeni.

Prezzo: 12 € Contenuto 100 ml

00000m_z_62_11Lozione Mani

Una lozione leggera e profumata, che regala alle mani morbidezza ed idratazione. Contiene idratante burro di karitè del Commercio Equo ed estratti di mirtillo rosso. Abbinalo al Detergente Mani Gioia di Mirtillo.

Prezzo: 9 € Contenuto: 240 ml

00000m_z_62_13Balsamo labbra

 Dalla deliziosa profumazione di mirtillo, contiene olio di cocco biologico, cera d’api e burro di karitè del Commercio Equo ed estratti di mirtillo rosso per garantirti la massima idratazione. Ricco di microglitter super luminosi. Senza parabeni.

Prezzo: 6 € Contenuto: 6 grammi

ESTASI DI VANIGLIA

00000m_z_62_14Burro Corpo

Corposo e profumato, regala alla pelle idratazione ed un caldo profumo di vaniglia. Con burro di karitè, burro di cacao e cera d’api, tutti dal Commercio Equo, e con olio di mandorla ed estratti di vaniglia. Senza parabeni. Garantisce fino a 24 ore di idratazione non stop.

Prezzo: 17 € Contenuto: 200 ml

00000m_z_62_39Crema Mani

Una crema di rapido assorbimento che si prende cura delle mani senza ungere. Dalla calda profumazione di vaniglia, contiene olio di babassu, cera d’api e burro di cacao del Commercio Equo ed estratti di vaniglia.

Prezzo: 6 € Contenuto: 30 ml

00000m_z_62_15_1Doccia Gel

Dalla calda fragranza di vaniglia, contiene miele biologico del Commercio Equo ed estratti di vaniglia. Lascia la pelle morbida, levigata e profumatissima. Senza parabeni e senza sapone, per un’estrema delicatezza.

Prezzo: 7 € Contenuto: 250 ml

00000m_z_62_17Idratante corpo luminoso

Leggero e di rapido assorbimento, idrata la pelle lasciandovi un velo luminoso. Con burro di karitè, olio di sesamo ed olio di babassu del Commercio Equo, e olio di mandorla ed estratti di vaniglia. Presenta microparticelle luminose. Senza parabeni.

Prezzo 10 € Contenuto: 250 ml

00000m_z_62_19Sapone Cuore

Un sapone profumatissimo che deterge senza seccare la pelle. Contiene microparticelle esfolianti naturali che lasciano la pelle morbida e levigata. Ricco di miele del Commercio Equo ed estratti di vaniglia. Senza parabeni.

Prezzo: 4 € Contenuto: 100 grammi

00000m_z_62_20Balsamo labbra

Dalla calda profumazione di vaniglia, contiene burro di karitè, cera d’api ed olio di cocco biologico del Commercio Equo ed estratti di vaniglia per garantirti la massima idratazione. Ricco di microglitter super luminosi. Senza parabeni.

Prezzo: 6 € Contenuto: 6 grammi

Annuserei volentieri anche la linea alla Vaniglia, soprattutto del Gel Detergente.

La cosa che più mi rammarica dell’azienda The Body Shop è che abbia una scarsa concentrazione di negozi sul territorio Italiano; io stessa sarei costretta ad ordinare sul web, ma con l’incognita della profumazione, che ahimè preferisco sempre testare personalmente per capire se indicata per le mie sensazioni olfattive.

Credo comunque che siano delle ottime proposte in vista della frenesia dei regali natalizi 🙂

 

20131119_181129

Uso consapevole dei miei trucchi #3

Buongiorno fanciulle e benvenute al (mio) #3 episodio della rubrica Uso consapevole dei miei trucchi! QUI e QUI potrete trovare le mie due precedenti puntate 😉

Inoltre, come sempre, ne approfitto subito per inserire i link delle blogger mie compagne di viaggio, invitandovi (ovviamente) ad andare a curiosare anche tra i loro post!

Sara del blog Le divagazioni di una fatina arancione,

Alessia del blog Shopping a tutto tondo

Alessia del blog Vis à Vis,

Elisa del blog Glamourcoma,

Elisa del blog My magic wonderland,

Milena del blog EmmeMe: Make up& beauty,

Patty del blog Pink Lipstick,

Selli del blog A Cosmetic Pie,

 Sofia del blog Natural Chic,

Elle del blog Make up Milkshake,

Federica del blog La favola Russa

Alice del blog Make up non solo

e da questa settimana accogliamo calorosamente anche:

Erica del blog Last Makeup,

S.  del blog Le Chat Noir,

Pam del blog The Corner of make-up and fashion.

Piccolo riassunto iniziale circa il progetto: di cosa si tratta e qual è il suo scopo? Tutte o quasi le make-up addicted hanno degli scheletri cosmetici nel loro vanity, ovvero quei prodotti che non utilizziamo più perchè dimenticati (o meglio, soppiantati da nuovi esemplari) o perchè vere e proprie condanne makeuppose, che detestiamo e non vedremmo l’ora di terminare. Ebbene, lo scopo del progetto è quello di utilizzare, in modo continuativo durante la settimana, questi prodotti trascurati, al fine di terminarli una volta per tutte.

Questo progetto si associa bene al mio piccolo progetto di smaltimento (in vista delle spese folli e degli auto-regali di Natale) e così proverò a raccontarvi i prodotti che hanno accompagnato i  trucchi dei miei ultimi cinque giorni lavorativi.

20131119_181129

Per la base praticamente nulla è cambiato; vi mostro, nuovamente, il fondotinta compatto Avene Couvrance in 01 Porcelaine, che continua a piacermi molto per colore (perfetto per il mio incarnato da fantasmina), texture (mi regala un viso opaco per diverse ore) e coprenza (addio, addio couperose!).

Ho coperto le mie occhiaie con il Full Coverage colore 3 di Kiko, che mi piace e mi soddisfa molto, ma quando finirà vorrò provare qualcosa di più illuminante. Non ho grandi occhiaie da coprire, quindi mi piacerebbe rendere lo sguardo un po’ più luminoso.

Sto per terminare il sample del correttore Select Cover Up Mac, che non mi piace affatto (fortuna che non l’ho acquistato!) e fisso poi tutto con la cipria Hollywood Neve Cosmetics che, come potete vedere, è ancora lì, non ne vuole proprio sapere di terminare!

Ultimo step della mia base è stato il Blush 18 H&M che ho già recensito qui.

20131119_181224

Quanto agli occhi troviamo l’onnipresente Primer Potion UD (con quel che costa spero che mi duri ancora un bel po’ 😉 ) e incontriamo nuovamente due prodotti Highlander/Die Hard, l’ombretto L’Oreal (di cui non riesco a trovare nome e numero) applicato col mio *ditinosanto* su tutta la palpebra in modo approssimativo (sono un’incredibile dormigliona e il mattino ho sempre i secondi contati :-P) e l’Essence Gel Eyeliner  02 London Baby che è stato trasferito definitivamente sopra al termosifone con la speranza che diventi un po’ meno secco.

Il mascara è sempre il Get Big! Lashes di Essence; cerco di aprirne solo uno alla volta quindi rimarrà solo e soletto fino alla sua definitiva dipartita.

Dunque ricapitolo i tre prodotti in gara per l’eliminazione totale: la cipra Hollywood, l’ombretto depottato e il gel eyeliner; si accettano scommesse, riuscirò a terminarli in tempi brevi? 🙂

Per le labbra new entry della settimana è il rossetto Lavera in  09 Maroon Kiss; lo possiedo già da un anno, ma non lo amo alla follia (trovo sia un colore un po’ troppo “smorto” per le mie labbra e troppo poco duraturo, ecco spiegati i motivi del suo scarso utilizzo) e vorrei dargli degna fine onde evitare un “cestinamento” selvaggio per scadenza del pao! Il mio obiettivo è di terminarlo per la fine dell’anno 😉

20131119_181525

Bene, questi sono tutti i prodotti che ho utilizzato nell’arco della settimana; sono veramente fiera di far parte di questo progetto che mi permette di smaltire qualche trucco non proprio apprezzato e di limitare nuovi acquisti 😉

Un bacio a tutte e arrivederci a mercoledì prossimo!

Qui trovate i post delle blogger con cui collaboro:

Pink Lipstick, Shopping a tutto tondo, Emme me, Le divagazioni di una fatina arancione, A Cosmetic Pie, Make up Milkshake, Glamourcoma, Vis a vis, Make up non solo, Le Chat Noir, Natural Chic, Last Make up, My magic Wonderland

IMPORTANTE chi vuole collaborare in questo post dovrebbe mandare una mail a: elisacoma@gmail.com perchèiniziamo ad essere in tante e cosi Elisa tiene tutto sottocchio grazie!! (alle altre partecipanti chiedo cortesemente di inserire questo trafiletto nel post) Grazie mille

20131116_110837

Top 5 Doe Dear Products! #dramatag

Buongiorno fanciulle!

Eccoci, finalmente con un nuovo tag ideato dalla bravissima Drama, che questa volta ci chiede di elencare i cinque prodotti che riescono a regalarci un look da cerbiatta, caratterizzato da occhioni grandi e languidi, esattamente così:

Gatto_occhi_dolci

Il look da riproporre è, dunque, molto discreto, semplice, elegante e naturale, ma pur sempre d’effetto e ben realizzato 😉

In effetti mi affido, in modo sistematico, ad alcuni prodotti in grado di regalarmi tale risultato, mentre ne rifuggo altri (come l’eyeliner nero opaco) che, invece, prediligo per un aspetto più sexy e seducente.

20131116_110837

L’occhio da cerbiatta in genere lo ottengo con un ombretto chiaro e luminoso applicato su tutta la palpebra mobile; in questo periodo amo alla follia il L’Oreal Color Infallible Tender Caramel, che è un beige rosato molto luminoso, scrivente e duraturo, perfettamente in grado di aprirmi lo sguardo e rendermelo meno stanco.

Pur non utilizzando l’eyeliner (quando cerco di ottenere occhi grandi e languidi) preferisco infoltire comunque le mie ciglia superiori con l’ombretto nero della Palette Sleek Au Naturel; ve l’ho mostrato anche QUI e non posso che manifestare un amore spassionato per questa cialdina. Scrivente, pigmentato, duraturo, opaco e di facile sfumabilità, l’ombretto nero perfetto aggiungerei (se non fosse che è leggermente polveroso). Dunque lo sfumo il più vicino possibile all’attaccatura delle ciglia aiutandomi con un pennello da precisione, senza oltrepassare troppo l’angolo esterno del mio occhio.

20131112_112034

Ebbene sì, la foto è spudoratamente riciclata dal mio post precedente 😛 Solo io posso essere tirchia perfino nel blog!

Ora darò il colpo di grazia pubblico alla mia autostima parlandovi delle mie ciglia dritte “a tettoia” (come mi piace chiamarle) e poco consone ad uno sguardo da Bamby; dunque il prossimo prodotto che voglio citare è il piegaciglia, fido compagno del mio sguardo languido!

Ed eccoci al pezzo forte del make-up occhi, ovvero al protagonista indiscusso di ogni sguardo dolce e tenero: il mascara! In questo periodo sto utilizzando il Get Big! lashes di Essence che vi ho già recensito qui e che, allo scopo, mi sembra estremamente adatto. Allunga le mie ciglia quanto basta per aprirmi lo sguardo e per donarmi, visivamente parlando, una forma più ampia del mio occhio.

Infine, una blushomane (oggi mi sono data all’utilizzo di termini altamente tecnici :-P) come me non può esimersi dall’utilizzo del fard, il solo e unico trucco in grado di regalarmi un aspetto imbarazzato e timido, molto da cerbiatta, insomma! Oggi voglio citare il mio nuovissimo amore, Le Blush Creme de Chanel numero 63 Revelation; facile da sfumare, dal colore perfetto e naturale (un rosa corallo chiaro) e, soprattutto, a lunga durata sulle mie gote.

20131116_111032

Per ultimo voglio mostrarvi un oggetto extra, che esula dal mondo del make-up, ma che senza dubbio abbinerei al look che vi ho proposto: un cerchietto con fiocchetto (acquistato al mercato diversi anni fa) che mi regala immediatamente un aspetto simile al suo:

biancaneve

20131116_111116

Bene, questi sono i miei cinque prodotti preferiti (più un extra non cosmetico) per ottenere uno sguardo da cerbiatta; e voi cosa utilizzate a questo scopo?

Vi lascio nuovamente il link al post di Drama invitandovi, qualora non l’abbiate già fatto, a visitare costantemente il suo blog sempre ricco di consigli e utili recensioni 😉

Infine vi segnalo che questi sono i precedenti #dramatag a cui ho risposto:

– My Top 5 “Take that, McGyver!” Products

– My top 5 Sunny-Cheeks Products

 My top 5 Va va voom! Products

– My top 5 – I’m late/ I’cant be bothered products

Ciao a tutte e buon fine settimana!

 

20131112_112034

Uso consapevole dei miei trucchi #2 – Cosa ho usato di più in settimana?

Eccoci qui fanciulle, con il secondo appuntamento dell’ Uso consapevole dei miei trucchi!

Per chi non conoscesse ancora questa rubrica vi linko QUI il mio primo episodio e preciso che si tratta di un progetto che unisce varie bloggers e youtubers ideato per aiutarci ad utilizzare, durante la settimana, tutti quei prodotti make-up che abbiamo relegato in un cassetto o perchè vicini alla loro fine cosmetica, oppure perchè non propriamente amati.

Prima di iniziare col mostrarvi i miei prodotti più utilizzati ci tengo a citare le mie compagne di viaggio:

Sara del blog Le divagazioni di una fatina arancione,

Alessia del blog Shopping a tutto tondo

Alessia del blog Vis à Vis,

Elisa del blog Glamourcoma,

Elisa del blog My magic wonderland,

Milena del blog EmmeMe: Make up& beauty,

Patty del blog Pink Lipstick,

Selli del blog A Cosmetic Pie,

 Sofia del blog Natural Chic,

Elle del blog Make up Milkshake,

Federica del blog La favola Russa

e da questa settimana diamo il benvenuto anche ad Alice del blog Make up non solo!

20131112_111515

Per la mia base viso questa settimana non ci sono state novità; ho continuato ad utilizzare il fondotinta Avene Couvrance compatto oil free tonalità 01 Porcelaine che continua a piacermi molto (questa volta vedete la foto della confezione aperta con una setola del pennello incastrata nel contenuto 🙁 ) in quanto copre benissimo i miei rossori senza appesantirmi la pelle e, inoltre, mi offre un spf 30 perfettamente adatto al sole autunnale. Il correttore per le occhiaie è sempre lui, il mio adorato Full Coverage Kiko tonalità 03 e la cipria (che ancora non si decide a terminare, ormai ho la certezza matematica che nella notte si rigenera) Hollywood di Neve Cosmetics (click qui!)Infine, ultimo tocco alle mie gote con il Blush H&M numero 18 (qui la recensione).

20131112_112034

Sugli occhi, questa settimana, oltre all’onnipresente Urban Decay Primer Potion (senza il quale il mio trucco durerebbe appena il tempo di un respiro) ho rispolverato la mia adoratissima palette Sleek Au Naturel. In particolare ho utilizzato su tutta la palpebra mobile il colore Taupe (l’ultimo a destra della prima fila in alto) che però del tortora ha ben poco: è un beige chiaro e molto luminoso. Per intensificare la rima superiore delle ciglia ho applicato il nero opaco della palette (che, per inciso, *ADOVVVO*! Lo amo alla follia, è il nero perfetto: opaco, molto scrivente e duraturo) oppure la matita marrone Lancome, Le Crayon Khol, che invece DETESTO  e non vedo l’ora di finire. Scrive poco, resiste ancora meno e si sgretola sotto l’occhio creandomi un alone marroncino proprio sulle occhiaie; peccato che è una matita lunghissima (da nuova credo sia lunga quanto due matite) e che non riuscirò mai a finire! Infine, ultimo tocco, il Mascara Essence Get Big! Lashes Volume Boost (qui la review).

Per le labbra, invece, solito tocco leggermente lucido regalato dal Labello Fruity Shine 😉

20130813_093023

Bene fanciulle, anche per questa settimana è tutto! Io vi lascio i link ai post delle mie comagne di avventura, mi raccomando…andate a leggerli tutti 😉

Elisa, Alessia, Sara, Alessia, Patty, Sofia, Selli, Elle, Elisa, Milena, Federica

Infine, vi riporto un trafiletto di Glamourcoma riguardo tutte le blogger interessate a partecipare a questo progetto:

IMPORTANTE chi vuole collaborare in questo post dovrebbe mandare una mail a: elisacoma@gmail.com perchèiniziamo ad essere in tante e cosi Elisa tiene tutto sottocchio grazie!! (alle altre partecipanti chiedo cortesemente di inserire questo trafiletto nel post) Grazie mille

20130530_160041

Bottega Verde, Crema Contorno Occhi e Palpebre effetto Lifting – Review

Buon sabato a tutte!

La review di oggi riguarda la Crema Contorno Occhi e Palpebre effetto lifting di Bottega Verde.

20130530_155949

Prima premessa necessaria, identificare (per completezza di chi mi legge) il mio contorno occhi: non è eccessivamente secco e arido, non ho particolari problemi di borse nè di occhiaie, non ho grani di miglio, nè rughette (è vero, sono abbastanza fortunata, ma prima di suscitare le invidie e le ire delle mie lettrici, preciso che, in compenso, ho moltissimi problemi sul resto del viso con couperose e sensibilità estrema 😉 ).

Avevo acquistato questa crema in offerta a soli € 3,50 e devo ammettere di essere soddisfatta del rapporto qualità/prezzo.

E’ un contorno occhi idratante, dalla consistenza corposa (è una crema di colore bianco), ma al contempo di facile e rapido assorbimento.

20131109_123313

E’ molto delicata e, pur avendo io una pelle sensibile a qualsiasi prodotto aggressivo, non mi ha creato alcun problema di allergia, brufoli o grani di miglio.

Sul contorno occhi preferisco applicare sempre creme dalla texture leggera che non mi appesantiscano troppo lo sguardo e devo ammettere che, da questo punto di vista, il prodotto in questione mi ha lasciata soddisfatta.

20130530_160041

Ovviamente non ho riscontrato alcun effetto lifting (come promette il nome), ma esclusivamente idratante del contorno occhi. Ho provato altre creme contorno occhi ben più costose che, alla fine, regalavano il medesimo risultato.

Sicuramente non la pagherei € 22,90 (ovvero il prezzo di listino), ma la trovassi nuovamente in offerta a € 3,50 non me la farei scappare!

20130530_160007

E’, inoltre, un’ottima base per il correttore!

Ora qualche dato tecnico: il flacone contiene 15 ml di prodotto con PAO di 6 mesi ed è dotato di un pratico beccuccio in grado di erogare la giusta quantità di prodotto.

Alla prossima review, ciao!

20131102_105241

Uso Consapevole dei Miei Trucchi #1 – cosa ho usato maggiormente in settimana!

Buongiorno fanciulle!

Oggi, per me, inizia un nuovo progetto, ovvero la collaborazione con altre blogger su L’Uso consapevole dei trucchi; l’obiettivo di questi post è non solo raccontare i prodotti di make-up più utilizzati della settimana, ma di “dare fondo” a trucchi relegati nei meandri più profondi dei nostri cassetti, per riscoprire vecchi amori o per dare il cosiddetto “colpo di grazia” a cosmetici terribilmente odiati.

Ecco i link ai blog delle splendide fanciulle con cui collaboro:

Sara del blog Le divagazioni di una fatina arancione,

Alessia del blog Shopping a tutto tondo

Alessia del blog Vis à Vis,

Elisa del blog Glamourcoma,

Elisa del blog My magic wonderland,

Milena del blog EmmeMe: Make up& beauty,

Patty del blog Pink Lipstick,

e da questa settimana anche: Selli del blog A Cosmetic Pie,

 Sofia del blog Natural Chic,

Elle del blog Make up Milkshake,

Federica del blog La favola Russa

Questo progetto ben si sposa con il mio tentativo di smaltire prodotti, quindi inizio subito a farvi vedere i miei prodotti make-up più utilizzati della settimana!

20131102_104827

Nella categoria occhi: Urban Decay Primer Potion Original. Uso questo primer quotidianamente per ovviare al mio inconveniente di palpebra terribilmente oleosa e anche lui ha qualche defaillance dopo 9 ore di lavoro davanti al pc, ma rimane comunque un ottimo prodotto.

Ombretto tortora depottato da non so più dove, che vi ho mostrato qui; credo di aver capito che si tratta di un vecchissimo prodotto L’Oreal, ad ogni modo ha bisogno di essere finito data la sua veneranda età!

WetnWild Matita ombretto E130 Pixie/Feequesto matitone era costato poco (circa 2 €), ma secondo me vale anche poco, ha una bella luminosità e un bel colore, ma dura pochissimo! Non mi piace affatto, ma in qualche modo devo finirlo e quindi lo uso nell’angolo interno dell’occhio per dare luminosità al trucco.

Essence Gel Eyeliner in London Baby; anche questo prodotto lo trovate citato QUI, in quanto comincia a seccarsi e vorrei riuscire a terminarlo prima di allora. Missione impossibile? Vedremo, ma per il momento ho intenzione di provarci 😉 Il prodotto non è affatto male, è un gel eyeliner a lunga durata (ma si strucca facilmente con l’acqua micellare) dal colore marrone/tortora/grigio; purtroppo è uscito fuori produzione, ma ad ogni modo non lo riacquisterei in quanto preferisco sicuramente gli eyeliner liquidi.

Essence Mascara Get Big! Lashes volume boost; QUI ne trovate la review, quindi non mi dilungo oltre!

Nella categoria viso ho utilizzato maggiormente:

20131102_105241

Couvrance Fondotinta Oil-free in Porcelain; presto farò una review più accurata di questo prodotto, ma per il momento vi dico che mi piace molto! Copre perfettamente la mia couperose senza darmi l’effetto di cerone in viso, mantiene il viso opaco per diverse ore (devo ritoccare con la cipria dopo 6 ore) e, soprattutto, è del colore perfetto per la mia carnagione, non ho il minimo stacco tra viso e collo. Io lo applico con QUESTO pennello.

Kiko Full Coverage Correttore 03; questo correttore (usato in dosi minime) mi piace molto per coprire le mie occhiaie, credo che sia il colore perfetto! Picchiettato con le dita non mi va nelle pieghette, quindi lo utilizzo quotidianamente.

Sample di Select Cover Up MAC in nw 20; avevo richiesto questo campioncino diverso tempo fa, con un mio acquisto nello store MAC. La commessa era stata fin troppo gentile e mi aveva riempito tutta (ma proprio tutta!) la jar, così che lo sto finendo solo ora; sono contenta di averlo provato, perchè ho capito che non mi piace affatto! Non è adatto sulle occhiaie, mentre sulle imperfezioni è un po’ meglio (si secca in fretta, quindi rende quasi superfluo il fissaggio con la cipria), ma tende ad evidenziare un po’ i brufoli (cosa che DETESTO!).

Cipria Neve Cosmetics Hollywood; ve ne ho già parlato QUI e l’ho anche inserita nel progetto di smaltimento prodotti, ma non ne vuole sapere di andarsene! Non mi piace e non vedo l’ora che finisca questa mini-taglia!

Blush H&M numero 18; ho già recensito anche questo prodotto, quindi non mi dilungherò molto, ma vi racconto del mio progetto: voglio terminare o almeno “bucare” la cialda di un blush e lui è il prescelto. Ho troppi fard, devo assolutamente smaltirne qualcuno e lui, dal momento che è adatto ad un utilizzo quotidiano, che è economico e che mi piace l’effetto che regala (così non soffro utilizzando tutti i giorni un blush che detesto) voglio provare ad utilizzarlo costantemente fino a quando vedrò spuntare il fondo della cialda. Questa sì che è una vera Mission Impossible! 🙂

20130813_093023

Quanto alla sezione labbra, solitamente, per andare al lavoro, non utilizzo rossetti, perchè mi durerebbero troppo poco (durante il giorno bevo tantissima acqua!) e non sempre ho la tranquillità di controllarne la situazione. Quindi, per dare un leggero tocco di colore alle mie labbra utilizzo il Labello Fruity shine in strawberry che vi ho già mostrato qui, ovvero un semplice burrocacao leggermente luminoso.

Durante le mie uscite serali, invece, ho utilizzato il rossetto della linea base Elf in gipsy.

20130923_195633

Bene, per questa settimana è tutto! Io ne approfitto per salutare e ringraziare tutte le mie compagne di collaborazione per l’accoglienza calorosa che mi hanno riservato e vi linko qui in basso i loro post!

Post di AlessiaPost di AlessiaPost di SaraPost di ElisaPost di ElisaPost di MilenaPost di Patty, Post di SelliPost di Sofia, Post di Elle, Post di Federica.