Archivio mensile:luglio 2014

20140729_213949

Uso consapevole dei miei trucchi #6

Buongiorno a tutte fanciulle e benvenute ad un nuovo appuntamento con la rubrica Uso consapevole dei miei trucchi.

Prima di cominciare vorrei fare una doverosa premessa: ultimamente sono scomparsa dal mio blog a causa di una bruttissima congiuntivite che non mi permetteva di stare molto tempo davanti ad uno schermo. Ergo, non sono riuscita a scrivere molto. E la congiuntivite (che ora sto curando con due diversi antibiotici contemporaneamente, tanto era molesta!) è anche la causa del post scarno che vedrete oggi. Gli occhi gonfi non mi hanno particolarmente ispirata nei trucchi quotidiani e, inoltre, ho cercato di “contaminare” con batteri il meno possibile i miei amatissimi e preziosissimi prodotti di make-up.

Dopo questa doverosa premessa parto con il ricapitolare le caratteristiche di questo bellissimo progetto: un gruppo (favoloso, aggiungerei!) di blogger si impegna ad utilizzare, nell’arco della settimana lavorativa, tutti i propri trucchi, per non lasciare nulla di inutilizzato e per terminare ciò che è agli sgoccioli.

Ecco, dunque, le mie fantastiche compagne di avventura:

Sara del blog Le divagazioni di una fatina arancione,

Alessia del blog Shopping a tutto tondo

Alessia del blog Vis à Vis,

Elisa del blog Glamourcoma

Elisa del blog My magic wonderland,

Milena del blog EmmeMe: Make up& beauty,

Alice del blog Make up non solo

Mela Lazyfish di A fish-flavoured apple

Fatte le dovute premesse, ora posso partire e mostrarvi i trucchi che ho utilizzato nel mese di luglio 😉

20140729_213949

FONDOTINTA: Dopo aver (finalmente!) terminato quello di Avene, questo mese ho potuto passare al minerale, che prediligo nei periodi caldi. E’ anche vero che il caldo, qui a Torino, non è ancora arrivato, ma io sono un’inguaribile ottimista e, in barba alla pioggia, ho usato ugualmente un fondotinta in polvere. Tiè, aggiungerei 😛 Il re indiscusso del mese è stato il Bare Minerals Ready spf 20 nella colorazione R170, del quale vi ho già parlato *qui*. Continuo ad apprezzare molto questo prodotto (e dato il suo contenuto di ben 14 grammi, credo che mi durerà per tutte le estati della mia vita!) che è pratico in quanto compatto e che copre a sufficienza tutte le discromie della pelle (per i brufoli ci vuole, indubbiamente, il correttore) senza appesantire troppo il mio viso.

CIPRIA: sempre lei, la Compact Powder di Essence (*qui* la review).

CORRETTORE OCCHIAIE: causa congiuntivite, le mie occhiaie si sono manifestate in modo virulento. Per coprirle ho utilizzato il mio solito Full Coverage di Kiko nella colorazione 03.

CORRETTORE IMPERFEZIONI: nel momento esatto in cui sto scrivendo questo post un delizioso e simpaticissimo brufolo gigante (che ho chiamato Walter; ora dite tutte insieme: “Ciao Walter!!!”) ha preso residenza sul mio mento. E, a giudicare dalle dimensioni, credo si trovi così bene da non volermi abbandonare troppo presto (tenero, vero???); dunque, per mascherarlo (per quanto è possibile mascherare una protuberanza di tali dimesioni!) ho usato il solito Mac Studio Finish. Devo ammettere che fa bene il suo lavoro, anche se sta patendo il caldo (che, a quanto pare, è l’unico a percepire perchè qui tutti ci lamentiamo del contrario -.-) e si è sciolta la superficie superiore.

BLUSH: New entry del mese e del mio arsenale, ho utilizzato con estrema soddisfazione il Sun Club All in one 02 Sun Glow Essence. Io amo e adoro alla follia il suo profumo di cocco! Mi piace anche l’effetto bronzato che regala alle mie gote, facendomi apparire QUASI una persona normale, dotata di melanina (tutta apparenza però!).

Questo mese salterò a piè pari la categoria occhi, mentre mi sono sbizzarrita con i prodotti labbra. Ecco tutto ciò che ho utilizzato:

20140729_214549

Rossetto Lavera Maroon Kiss; sulle mie labbra molto pigmentate è praticamente un nude. L’ho usato quotidianamente per andare al lavoro o per uscire durante il giorno.

L’Oreal Glam Shine matitone Pink Sorbet; facile e veloce da utilizzare, trovo abbia un colore molto fresco ed estivo!

Kiko Volume Lipgloss numero 19; un colore molto carino e molto estivo!

Ecco dunque i prodotti che ho utilizzato nel mese di luglio; e voi, cosa avete usato di bello? Ma la vera domada è: da voi l’estate è arrivata? 😛 Qui continua a piovere e la temperatura si aggira intorno ai 25 gradi….

Ora corro a leggere i post delle mie amiche blogger, venite con me? 😉

Un bacione e buona estate!

20140712_103205

My top 5 Powder Room Products – #dramatag

Buongiorno fanciulle!

E’ arrivato il momento di partecipare ad un *nuovo* Dramatag, con soli due mesi di ritardo :-/ Ma l’importante è partecipare, giusto??? 😉

Oggi vi racconterò quei miei cinque prodotti da ritocco fuori casa, che generalmente porto con me in borsetta per poter essere sempre impeccabile. Vi metto *qui* il link al post di Drama, l’ideatrice di questo tag 😉

Premetto subito che i miei restauri, durante il giorno, sono tendenzialmente ridotti al minimo e che odio portarmi troppe cose in borsa (già così rientra nella categoria pesi massimi…u.ù); in genere ho una make-up bag con contenuto fisso, nella quale inserisco in modo variabile il prodotto labbra che ho applicato al mattino.

20140712_103205

Il primo prodotto, per me fondamentale, sono le salviettine assorbi sebo. Al momento sto usando quelle di Essence (che vi avevo recensito *qui*), ma sono curiosa di provare la versione di Kiko (ne ho letto opinioni positive da Misato 😉 ). In genere le tampono qua e là sul viso per contrastare le lucidità. Mi piacciono perchè non impegnano, ovvero…posso utilizzarle senza combinare grandi danni anche quando non mi trovo nel luogo adatto. Zac zac, così, sul viso…e via!

Lo step successivo è quello della cipria; spesso, infatti, dopo aver opacizzato il viso con le veline, uniformo la base con la cipria. In questo momento sto utilizzando quella della linea base di Elf: ha una confezione molto comoda e davvero compatta (perfetta per la borsa), ma purtroppo ha una colorazione spiccatamente gialla. Per i ritocchi on the go mi posso accontentare 😉

Nei giorni in cui un grazioso e indifeso (te possino….!) brufolo ha deciso di trasferire la sua residenza sul mio viso, non possono mancare di certo i ritocchi col correttore. Ne tengo, comunque, sempre uno di emergenza nella pochette, per scongiurare e nascondere anche quelli nati all’improvviso, nell’arco della giornata, a mia insaputa. Nel caso specifico vedete lo Skin Evolution di Kiko nella tonalità 01.

Spesso mi vedo costretta a ritoccare anche la matita occhi, soprattutto quando quella che ho applicato al mattino è colata o si è volatilizzata nel nulla. Cerco di portarmi matite automatiche che non necessitino del temperino. In questo caso ne vediamo una della Revlon (che vorrei terminare) come rappresentante della categoria.

Infine, dulcis in fundo, il re dei ritocchi è lui: il prodotto labbra. Perchè è quello che, in genere, scompare prima o che devo risistemare dopo un pranzo o una bevuta. Questo prodotto non è mai fisso e porto con me quello che ho applicato al mattino; in questo caso vedete il matitone L’Oreal Glam Shine Balm Gloss 901 Sorbet Rose, un prodotto passepartout che utilizzo spesso, soprattutto per i trucchi giornalieri.

Eccovi svelato il contenuto della mia pochette dei ritocchi; e voi, cosa portate con voi in borsetta? Più o meno le stesse cose mie? Avete suggerimenti da darmi? Scrivetemi tutto nei commenti!

Baci

20140706_175356

I prodotti bye bye di Sara e Monique #5

Buongiorno a tutte fanciulle e benvenute al consueto appuntamento dei prodotti terminati in collaborazione con la dolcissima e bravissima Sara del blog Le Divagazioni di una Fatina Arancione!

Il mese di giugno è stato per me abbastanza prolifico dal punto di vista dello smaltimento; per la legge del contrappasso, i mesi prossimi probabilmente terminerò giusto qualche dischetto levatrucco!

Parto subito con il mostrarvi le mie confezioni vuote (con un po’ di orgoglio, direi :-P)

20140706_175356

– Phytocolor tinta 6 AC biondo mogano ramato; questa è la seconda confezione che termino e non posso far altro che confermare il mio amore per questo prodotto! Il prezzo (in offerta) è tutto sommato accessibile e la qualità è ottima!

– Yves Rocher shampoo Reparation; non mi dilungo più di tanto in quanto l’ho già recensito *qui*. Secondo me è un’ottimo shampoo ad un prezzo onestissimo!

– Simply Exotic bagnoschiuma; l’avevo acquistato in offerta al supermercato e devo dire di essere rimasta piacevolmente colpita da questo prodotto. Era delicato, faceva molta schiuma e aveva una piacevolissima profumazione speziata con una leggera nota fruttata (forse un po’ troppo autunnale). Ne ho ancora una confezione, ma è comunque un prodotto che ricomprerei subito!

– Vichy deodorante sensitiv; anche qui non mi dilungherò a parlarne più di tanto, ma vi rimando alla review (entusiasta) già fatta *qui*

– L’erbolario crema per il corpo all’olio di argan; propongo un minuto di silenzio per onorare la prematura scomparsa di questo prodotto meraviglioso. Mi era stata regalata dal mio ex (forse l’unica cosa giusta che ha fatto! :-P) nel 2013 (quello che si chiama, in termini tecnici, un regalo “pilotato”) e l’ho utilizzata per circa un’annetto, con piccola pausa nello scorso periodo estivo (la profumazione è, secondo me, poco estiva). L’ho davvero adorata! La utilizzavo solo sulla parte alta del busto dopo la doccia e aveva una consistenza densa, ma si assorbiva facilmente senza faticare troppo. Il potere idratante era ottimo e la profumazione….ah, la profumazione…..mi mandava letteralmente in brodo di giuggiole *.* Se non avesse un prezzo così alto (circa 25 €) la ricomprerei seduta stante. Credo che inizierò fin da subito a pilotare qualche altro regalo, sì sì. Il barattolo contiene 250 ml di prodotto. Arrivederci!

20140706_175500

– Biokap shampoo antiforfora, campioncino; lo scorso mese (causa un po’ di stress) ho avuto qualche problema di forfora e ho deciso di provare questo campioncino che giaceva inutilizzato nel cassetto. Aiuto, vade retro! Aveva una profumazione così balsamica, ma così balsamica, che, mentre mi lavavo i capelli, i miei occhi hanno cominciato a lacrimare a più non posso. Sarà anche rinfrescante, ma bisogna utilizzarlo come minimo indossando una maschera da sub. Bocciato!

– Salviette speedy care igiene bimbo; semplicissime salviette da tenere in borsa, le avevo acquistate da Tigotà pagandole circa 70 centesimi. Sono grandi piccole in modo imbarazzante (vedete quella sorta di origami bianco poco più in basso? Ecco quella è una salvietta nella sua interezza!) e si sono seccate nell’arco di pochi giorni. Si è capito che non mi sono piaciute? 😛 Saranno anche delle salviette “da emergenza”, ma allo stesso prezzo esiste sicuramente di meglio!

– Yves Rocher pur bluet struccante bifasico; mi sono accorta solo ora di non aver fatto ancora una review di questo fantastico struccante. Male, molto male. Dovrò rimediare! Mi è piaciuto molto: strucca bene, non è troppo unto e non brucia gli occhi (le altre informazioni me le riservo per la recensione, eheheheh!). Il flacone contiene 150 ml di prodotto, da agitare prima dell’utilizzo. L’ho già ricomprato, seppure in questo momento io non lo stia utilizzando; l’estate preferisco orientarmi su acque micellari che mi lasciano, dopo l’utilizzo, una sensazione di maggiore freschezza. Promosso!

– L’oreal mascara Miss Manga; con mio grande rammarico sono stata costretta a gettare questo mascara ancora pieno a causa di una brutta congiuntivite batterica. Ho preferito non rischiare il ri-contagio 🙁 Tutto sommato non era male e col passare del tempo aveva assunto anche una consistenza migliore rispetto all’apertura. Sono rimasta, però, perplessa fino all’ultimo a causa dello scovolino troppo mobile. Al momento ho altri mascara da finire, e non so se lo ricomprerei. Ai posteri l’ardua sentenza!

– Avene fondotinta compatto oil free; finalmente è finito! Ne avevo fatta la review *qui* e l’ho utilizzato ininterrottamente e tutti i giorni da ottobre fino a ieri. Il prodotto non è affatto male, ma all’ultimo mi ero un po’ stancata proprio del suo pregio principale: la coprenza. E’ vero, la mia pelle non è perfetta e la couperose si manifesta in modo irruento, però ora sono nella fase “ecchissenefrega” e quindi cerco di privilegiare texture più leggere e meno coprenti. Chissà, magari un giorno cambierò di nuovo idea e lo riacquisterò, ma per il momento sono felice di averlo terminato 😉

– Cotonet maxi quadrati; ottimi per struccare il viso, già ricomprati 😉

Bene, questi sono tutti i miei prodotti terminati: sono stata brava, vero? E voi, cosa avete finito? Avete usato anche voi uno dei prodotti che ho citato?

Ora corro a leggere il post della mia amica Sara!

Un bacione

20140702_085512

Usati del mese, uso consapevole dei miei trucchi #5

Buongiorno fanciulle e benvenute all’appuntamento del mese di giugno con i prodotti più utilizzati!

Ormai credo che ogni precisazione su questo progetto sia inutile come la data di scadenza sulla Nutella (eheheheh, le golosone come me capiranno!), ma partirei subito elencandovi le mie bellissime compagne di avventura, ovvero tutte quelle blogger che ogni mese decidono di usare i loro trucchi in modo consapevole 😉

Sara del blog Le divagazioni di una fatina arancione,

Alessia del blog Shopping a tutto tondo

Alessia del blog Vis à Vis,

Elisa del blog Glamourcoma

Elisa del blog My magic wonderland,

Milena del blog EmmeMe: Make up& beauty,

Alice del blog Make up non solo

Mela Lazyfish di A fish-flavoured apple

Per me giugno è stato il mese della congiuntivite e quindi i miei trucchi occhi sono stati semplici e sporadici. Purtroppo, tra l’altro, sono stata anche costretta a gettare via prodotti non ancora terminati (il mascara e un eyeliner) per evitare il ricontagio batterico 🙁

TRUCCO VISO

20140702_083555

– Fondotinta Avene compatto oil-free (review); bene, credo proprio che non lo vedrete più! Alla fine ho vinto io, tiè!

– Correttore Kiko Full Coverage per le occhiaie

– Correttore Mac Studio Finish per le imperfezioni

– Cipria Essence compact powder (review)

Blush H&M numero 18 sweet rose (review). Amo sempre di più questo blush: è economico, duraturo, per nulla polveroso e le mie guance assumono subito l’aspetto del “baciata dal sole”. Tanto ammmmore per lui!

Catrice Sun Glow Matt Bronzing Powder colore 020 deep bronze. Questo mese, grazie al trucco occhi scarno e semplice, al mattino ho avuto più tempo per dedicarmi al contouring. E devo ammettere che la differenza è notevole e, con un velo di terra nei punti giusti, i miei zigomi sembrano quasi esistere! Bene, d’ora in poi questo step diventerà necessario e fondamentale per evitare l’effetto faccia-pesce-palla 😛 Questa terra di Catrice non mi dispiace affatto; non è troppo aranciata e, nonostante il nome “deep bronze” è sufficientemente chiara da non creare macchie sulla mia pelle cadaverica.

TRUCCO OCCHI

20140702_085512

Primer Potion (immancabile, soprattutto col caldo!)

– Ombretto Pupa Vamp numero 100 per uniformare leggermente la palpebra e cancellare l’effetto rossiccio degli occhi un po’ gonfi. Devo ammettere che il colore mi piace molto, a metà tra un pescato e uno champagne… insomma, un color Bellini 😛

– Matita Lancome Le crayon Khole marrone e Kiko Glamorous Eye Pencil numero 404

– Mascara Deborah Milano Limited Edition Definitive Volume & Curl. Questo è un acquisto dell’anno scorso (ho le mie scorte in casa! :-P) che avevo pagato solo 4,99 €. Non so, per il momento non mi ha convinta, ma gli concedo ancora qualche altra chance.

Ecco, questi sono i miei prodotti più utilizzati del mese di giugno; come avrete notato sono davvero pochi, ma sono felice di poter affermare di aver smaltito un fondotinta…yeahhh!

Mando un bacione a tutte le mie compagne di avventura e corro a leggere i loro post….venite con me? 😉