Archivio mensile:febbraio 2015

walkingdeadproduct (5)

The Walking Dead Products! #5

Buongiorno a tutti e benvenuti ad un nuovo appuntamento della rubrica mensile The Walking Dead Products.

walkingdeadproduct (5)

Questo progetto, che raccoglie tante bravissime blogger, è una sorta di sfida: ogni mese viene mostrato un prodotto cosmetico “infinito”, che non da segni di cedimento e, nell’arco del mese successivo, si tenta l’impossibile per dargli degna fine.

Prima di entrare nel vivo della mia personale battaglia, vi mostro le mie compagne di avventura:

Sara di Le Divagazioni di una Fatina Arancione

Alessia del blog Shopping a tutto tondo

Elisa del blog My magic wonderland

Alice del blog Make up non solo

Milena del blog EmmeMe: Make up& beauty

Sofia del blog Natural Chic

Il mese scorso vi avevo lasciate con l’immagine del contorno occhi Defatigant di Sephora, da me immensamente odiato. Avrò vinto la sfida portando a termine questo prodotto? Rullo di tamburi………..YESSS! Questo mese ho vinto io 😀

SAM_1831

E ora, rinvigorita dalla soddisfazione di aver vinto, getto per il mese prossimo un guanto di sfida molto impegnativo: voglio provare a terminare la matita occhi Long Lasting marrone di Essence. Avevo letto e sentito enormi meraviglie a proposito di questo prodotto, in realtà a me non fa propriamente impazzire. Forse sono l’unica sulla faccia della terra a pensarla così, ma per me di long lasting non ha proprio nulla, se non la pazienza che ci vuole per finirla. Applicandola al mattino (con un primer e un ombretto al di sotto), già a pranzo me la ritrovo spalmata su tutto il contorno occhi. Bene, è arrivato il momento di darle degna fine e di togliermela dalle scatole.

SAM_1837

Ce la farò a vincere anche questa sfida? Ci vediamo il mese prossimo per valutare il mio impegno!

Un bacione a tutte!

Ora

 

SAM_1826

I prodotti Bye Bye di Sara e Monique! #12

Nel momento stesso in cui mi sono messa al computer per scrivere questo post, mi sono accorta che la rubrica, questo mese, compie un anno! Tantissimi auguri, quindi, alla deliziosa Fatina del blog Le Divagazioni di una Fatina Arancione che collabora con me da 12 mesi e a tutte voi, mie adorate lettrici, che supportate questo post mensile con commenti e suggerimenti.

Bando alle ciance, vi mostro finalmente cosa sono riuscita a terminare nell’arco del mese scorso. Ad inizio/metà gennaio ero convinta di non aver finito nulla e di dovervi mostrare due flaconi in croce, ma a fine mese c’è stato il cosiddetto giro di boa e il mio sacchetto si è riempito a dismisura. Insomma, sono tutto sommato soddisfatta del risultato 😉

SAM_1825

– Collistar, CC Capelli Rosso Paprika; non mi dilungo più di tanto nel descrivervi questo prodotto, ma vi rimando alla review che ne avevo fatto *qui*. Approfittando dell’ultimo sconto di Sephora ne ho già ricomprato un altro tubetto perchè non posso pensare di rimanere senza.

– Yodeyma, Eau de Toilette Kara; questo è (dal lontano 2005) IL mio profumo. Non ci sono altre parole per descriverlo! Me ne ero innamorata sentendolo addosso ad una mia collega e da allora ho comprato e ricomprato solo questo. Nonostante sia un profumo di equivalenza (che quindi riprende le note di un profumo più famoso, ovvero Light Blue di Dolce&Gabbana) ha davvero un ottimo rapporto qualità/prezzo. La confezione da 100 ml costa, infatti, circa 25 € e il profumo persiste a lungo sulla pelle. Al momento non l’ho ricomprato perchè ho scelto di fare una piccola pausa e di sperimentare nuove fragranze, ma non escludo di tornare da lui molto presto.

– Avene Antiroujeur Latte Detergente; mi era stato consigliato dal dermatologo quando mi aveva diagnosticato la couperose. E’ un latte detergente un po’ vischioso dal colore verde (cosa sprecata per un prodotto che va sciacquato via) che a dire il vero non mi ha fatto impazzire. Mi è durato quasi due anni (e aggiungo che non ne potevo più) e lo utilizzavo tutte le mattine come fosse stato un normale detergente schiumogeno: lo applicavo sulla pelle umida e lo sciacquavo via con acqua. In realtà ho provato prodotti migliori e non credo proprio di ricomprarlo.

SAM_1826

– Carrefour, Papier Toilette; queste salviette umide sono ormai una costante tra i miei prodotti terminati!

– Sensurè Salviette intime; le avevo acquistate in offerta e le tenevo in borsa per pulirmi le mani in rapidità. Per questo uso sono state ottime, ma devo anche ammettere di non aver grandi pretese al riguardo. L’importante è che siano economiche e che non contengano alcol (ho le mani perennemente tagliate dal freddo e con salviette alcoliche l’effetto non sarebbe molto piacevole!).

– Dischetti Carrefour Discount; da un anno ormai vi tedio mostrandovi confezioni vuote di questi dischetti, ma non ci posso fare nulla, sono i miei preferiti e continuo a ricomprarli!

– Maxi dischetti Quando è; li avevo acquistati in offerta da Tigotà, ma non mi hanno fatta impazzire. I miei dischetti maxi preferiti, al momento, rimangono quelli della Cotonet, che però costano qualcosa in più rispetto ad altri.

SAM_1828

– Be Chic, crema corpo Benvenuta in Paradiso; avevo comprato questa crema trovandola scontata del 50%. Il profumo ai fiori di ciliegio non era dei migliori (mi aspettavo qualcosa di più) e l’idratazione quasi inesistente. Per di più aveva un doppio fondo e quindi la quantità di prodotto all’interno era davvero scarsa: l’avrò usata al massimo una settimana, non di più! Insomma, non la ricomprerò.

– Sephora Roll-on defatigant yeux; nonostante questo prodotto sia presente in numerosi miei post (qui la recensione e qui la sfida mensile al suo smaltimento) l’ho odiato con tutta me stessa. Era acqua fresca, venduta al prezzo di 15 €. Finalmente sono riuscita a terminarlo e a vincere la mia sfida di gennaio (vi aspetto mercoledì il post ufficiale!).

Udite, udite, questo mese fanno capolino anche due prodotti di make-up!

– Mascara Pupa Vamp nero; è un ottimo mascara, dall’effetto *WOW* sulle mie ciglia, ma si secca alla velocità della luce. La mia amica Bridget Jones mi aveva avvisata, ma io speravo comunque in un miracolo. Che invece non è arrivato e così mi vedo costretta a cestinare un mascara utilizzato per un paio di mesi al massimo. Costasse di meno lo ricomprerei, ma a questo punto l’I Love Extreme di Essence rimane imbattuto sul gradino più alto del podio.

– Essence, oil control paper cartine assorbisebo; dopo la ruota, il fuoco e l’America, queste sono la scoperta più utile per il genere umano (femminile). Scherzi a parte, le adoro. Ve ne avevo già parlato *qui* e non posso che sottoscrivere e riconfermare tutte le parole dolci che avevo a loro dedicato. Sono economiche, facili da utilizzare e, soprattutto, efficaci. Il rituale del ritocco in una tipica giornata lavorativa di Monique è: dopo pranzo, salvietta assorbisebo tamponata ad-cazzum su tutto il viso, ripassatina di correttore sulle adorate imperfezioni (-.-), un velo di gloss sulle labbra e spolveratina di cipria sulle zone critiche. Il che mi permette di essere presentabile fino alla fine del mio turno 😉 Nello specifico queste sono ancora nel vecchio packaging (questo perchè, quelle rare volte in cui le trovo nello stand, ne faccio scorta), ma ho già provveduto ad acquistare quelle nuove.

Ecco, dunque, i prodotti che ho terminato a gennaio. Ora chiedo a voi: come è andato lo smaltimento? Avete qualche prodotto in comune con me?

Un bacione!

20150204_210941

Un mese in cinque punti!

Buonasera fanciulle!

Da ben cinque giorni è iniziato il mese di febbraio e (più o meno) puntuale arriva il mio post mensile in collaborazione con la simpaticissima e bravissima Bridget del blog L’Eleganza del Riccio. Trovate *qui* il suo post 😉

  • Kiko Color-up Long Lasting Eyeshadow

KC02603071principale_900Wx900H

Complici l’inizio dei saldi e la fortuna di aver trovato disponibili (e scontate!) tutte le colorazioni che desideravo da mesi (il 10, il 24 e il 33), questi matitoni in stick di Kiko (della collezione Daring Game) hanno avuto un ruolo fondamentale nei miei look quotidiani di gennaio. Hanno dei bellissimi colori, sono molto duraturi e facili da applicare. What else? 😀 Li preferisco di gran lunga ai Water Eyeshadow presenti in linea permanente e mi auguro che Mr. Kiko voglia presto riproporceli in qualche nuova colorazione (Signor Kiko…se mi leggi…io sto ancora aspettando che tu ti decida a mettermi in permanente quei bellissimi blush in crema della Lavish Oriental 😛 ). Tra l’altro, vogliamo commentare insieme il fatto che finalmente hanno creato una carta fedeltà? Ci hanno messo solo dieci anni, ma, come si suol dire, meglio tardi che mai. Se penso, però, a tutte le cose che ho acquistato fin’ora…avrei accumulato i punti necessari per un viaggio a Honolulu -.-

  • Nivea Crema

20150204_210941

Le fautrici del bio a questo punto saranno già svenute o in preda ad un attacco apoplettico, ma devo ammettere di aver fatto un uso smodato di questa crema a gennaio. A causa di un ambiente di lavoro molto freddo (in ufficio si è rotto il riscaldamento nel cuore dell’inverno -.- ) mi sono ritrovata con le mani spaccate e sanguinanti. Durante le ore di lavoro, dunque, mi cospargo con questa crema siliconica che crea una sorta di barriera tra la pelle delle mie mani e l’aria gelida dell’ambiente. E l’ho usata con soddisfazione anche sui gomiti screpolati! Questa che vedete fotografata è la confezione mignon che tengo in borsa; non è adorabile?? <3

  • Harry potter e il prigioniero di Azkaban

download

Bene, ora darò il colpo di grazia definitivo alla mia credibilità cibernetica ammettendo davanti a tutti che non ho mai letto Harry Potter. O almeno, non l’avevo mai letto durante la mia gioventù. E dunque, ho pensato che, alla soglia dei 30 anni, fosse arrivato il momento giusto per rimediare (benedetta maturità… 😛 ). Ora sono arrivata al terzo capitolo della serie e devo ammettere di essermi appassionata alle sue avventure. Sono senza speranza, vero?

  • Sex and the City, telefilm

sexandthecity

Il telefilm del mese è senza dubbio “Sex and the City”; ormai conosco a menadito ogni singolo episodio, ma non riesco a smettere di guardare la serie. Sarà che adoro lo spirito indipendente delle protagoniste, sarà che sogno ad occhi aperti davanti ai loro guardaroba e alle loro scarpe, metteteci anche l’affascinante ambiente di New York… il risultato è che io vado in brodo di giuggiole. Il mio personaggio preferito è senza dubbio Charlotte, e il vostro?

  • La mia vita lavorativa

o.262322

Mai come nel 2015, anno nuovo, vita nuova. Da gennaio ho cambiato ufficialmente lavoro e ho cominciato una nuova fase della mia vita. Purtroppo devo fare i conti con la scarsità di tempo (prima lavoravo part time, ora potrei quasi trasferire la mia residenza in ufficio), ma sto ottenendo anche molte soddisfazioni. La stabilità lavorativa mi ha regalato un umore più sereno…e qualche acquisto makeupposo in più a fine mese 😉

Ecco, dunque, i punti salienti del mio mese di gennaio. E il vostro com’è stato? Abbiamo qualche punto in comune?

Alla prossima!

 

 

SAM_1803

Haul BB Cream Italia!

Buonasera a tutte fanciulle!

Nel post di oggi vorrei mostrarvi gli acquisti che ho fatto presso il sito BB Cream Italia; è stato il mio primo ordine da questo sito (escludendo gli acquisti al Cosmoprof dell’anno scorso) e ammetto di essermi trovata molto bene. Il mio pacco conteneva ben due omaggi e mi è stato recapitato in tempi rapidissimi. Io avevo scelto il metodo di spedizione “Corriere standard” al costo di € 5,90 che, sul sito, contiene questa descrizione:

Consegne in 24/72h a seconda della destinazione. Non si accettano reclami per merce non arrivata a destinazione o danneggiata.
Miglior prezzo e qualità

Ero piuttosto spaventata dalle parole “merce non arrivata – danneggiata” e mi immaginavo una spedizione incerta (come quella dei siti Beautybay e Buyinacoin, per intenderci). Nulla di più lontano dal vero! Il pacco mi è stato recapitato con corriere (quindi con firma di chi ritira), in tempi rapidi e in perfette condizioni. Quindi se come me siete spaventate dalla descrizione che appare sul sito, tranquillizzatevi e dormite sonni sereni 😉
Con questo ordine ho voluto, finalmente, fare la brava blogger e provare qualcosa della Makeup Revolution (probabilmente ero rimasta l’ultima sulla faccia della terra a non aver ancora provato nulla di questa marca); inoltre ho approfittato di un codice sconto che mi permetteva di ottenere in omaggio la palette Day To Night:

SAM_1804

Ho voluto acquistare la palette Iconic 3 che dovrebbe essere una sorta di dupe della Naked 3; non so dirvi se la somiglianza tra i due prodotti sia realmente così alta da rendere identiche le due palette, ad ogni modo posso dirvi che la palette della Makeup Revolution è ben pigmentata e scrivente. Per il momento, quindi, mi sono tolta lo sfizio di avere qualche ombretto nude rosato/freddo, poi valuterò se avrò abbastanza soldi mi servirà anche l’originale della Urban Decay.

SAM_1806

Ho ceduto, inoltre, a due pennelli: lo Stippling Brush Real Techniques e il Setting Brush della The Darling’s Suite. Il primo lo desideravo da tempo immemore per applicare i blush in crema e i fondotinta molto coprenti e ho approfittato del 10% di sconto su tutti i pennelli di questa linea. Ha una forma piccolina che permette di utilizzarlo con successo in ogni parte del viso.

SAM_1815

Avrei voluto anche il Setting Brush della Real Techniques, ma era esaurito e così ho ripiegato sull’omonimo pennello della linea esclusiva del sito (al Cosmoprof ne avevo acquistato un altro di questa marca e mi ci son trovata benissimo. Presto ne farò la review, non temete! 😉 ). Intendo usarlo per il correttore (mi credete se vi dico che non avevo nemmeno un pennello per questo uso? 😛 ), per l’illuminante o per un contouring piuttosto preciso e marcato.

SAM_1813

Infine ho infilato nel carrello (al solo scopo di raggiungere la soglia per la palette omaggio!) un mini detergente multiuso della Dr Bronner’s alla lavanda; dovrebbe servire per mille scopi (sul sito parlano di utilizzarlo per lavare mani, corpo, denti….. PAVIMENTI E VETRI. Secondo voi mi cadrà la pelle ad usarlo come bagnoschiuma? Sono un po’ spaventata…) ed è totalmente organico.

SAM_1810

Ho ricevuto, infine, ben due omaggi. Il primo, il Vivid Blush Makeup Revolution nella colorazione Heat, mi ispirava fin dal principio e sono stata tentata fino all’ultimo di inserirlo nel carrello. L’universo, però, mi ha voluta premiare per aver resistito all’acquisto e me l’ha infilato ugualmente nella scatola. Aggratiss. E ora sono una donna felicissima! Il colore è bellissimo e molto naturale, una sorta di mattone/biscotto che dona molto alla mia pelle cadaverica. Devo, però, ancora imparare a dosare il prodotto perchè è davvero pigmentatissimo.

SAM_1809

Il secondo omaggio è un rossetto, sempre della Makeup Revolution, nel colore Atomic Serpent. La colorazione verde, purtroppo, non si adatta benissimo ai miei standard di rossetti, ma, dopo averlo provato per curiosità, sono rimasta piacevolmente colpita dalla morbidezza di questi rossetti. Al prossimo ordine ne infilerò sicuramente qualcuno di un colore leggermente più sobrio 😉

SAM_1811

Il costo totale del mio ordine è stato di 35 € circa e per il momento posso ritenermi molto soddisfatta dei prodotti che ho acquistato. Vi lascio una foto di qualche swatch, con la promessa di dedicare altri post alle singole palette (in cui vi mostrerò per bene tutti i colori).

SAM_1800
Ora chiedo a voi: avete mai acquistato dal sito BB Cream Italia? Siete rimaste anche voi molto soddisfatte dell’ordine? E infine… cos’altro mi consigliate della marca Makeup Revolution? 😛