Archivio mensile:dicembre 2017

iPolK2q

I prdotti bye bye di Sara e Monique #43

Inizio il post in ginocchio sui ceci e con il capo cosparso di cenere, per la mia “assenza” del mese scorso. Purtroppo ho avuto dei problemi col blog che non sono riuscita a risolvere in tempo per essere puntuale nel post. Rimedio oggi, mostrandovi tutti i prodotti che sono riuscita a terminare nel corso di questi ultimi due mesi.

Il post, as usual, è in collaborazione con la dolcissima Fatina del Blog Le Divagazioni di una Fatina arancione.

QYEGzXv

L’Oréal Latte detergente all’olio straordinario; non è la prima volta che compare tra i miei prodotti terminati. E’ un’ottimo struccante dal prezzo onesto. Peccato che – a flacone ormai terminato – non sono riuscita a trovarlo nel supermercato di fiducia. Ho quindi ripiegato su altro che, francamente, mi sta entusiasmando poco.

Garnier acqua micellare per pelli sensibili; amata e adorata acqua micellare, ormai non posso farne a meno. Ogni volta che la vedo in offerta a €2,99 la ricompro: è più forte di me! La uso dopo il latte detergente per rimuovere gli ultimi residui oppure sugli occhi quando mi sono concessa un trucco delicato.

Cosmia Tonico sensitive; economico e delicato, devo ammettere che non è affatto male! Sono ancora alla ricerca di un tonico che mi piaccia davvero, ma nel frattempo questo è un’ottima alternativa.

9y4VOLh

Franck Provost mousse Expert riccinon mi dilungo più di tanto, ma vi rimando alla recensione che le avevo dedicato. Il packaging old style vi fa capire che ne avevo fatto scorta in offerta. Ancora un flacone – che sto utilizzando al momento – e poi potrò provare lo stesso prodotto nella nuova confezione.

Klorane Shampoo secco al latte di avena; non sono una grande utilizzatrice degli shampoo secco – forse avere i capelli ricci non aiuta allo spazzolamento finale – ma ammetto di utilizzarli saltuariamente, soprattutto quando stiro la mia chioma indomabile. Il flacone mi è durato un anno abbondante e devo ammettere che ha fatto il suo dovere. Andava agitato molto e lasciato diversi minuti in posa. Il fatto di essere leggermente colorato, inoltre, evitava eccessivi residui bianchi sulla cute. Ovviamente l’ho ricomprato, approfittando di uno sconto in parafarmacia.

Yves Rocher shampoo per capelli ricci; rimanendo in tema capelli, ho terminato anche uno shampoo. Sono una grande estimatrice degli shampoo di Yves Rocher: economici, efficaci e dal buon rapporto quantità-prezzo. Ovviamente l’ho ricomprato!

VJlHEH1

Neutromed deodorante Fresh; il mio deodorante preferito, che ricompro costantemente alternando le profumazioni. Al momento sto usando quella con il tappo verde, ma devo ammettere che sono tutti efficaci.

Cien Nature Contorno occhi alla rosa; prodotto carino ed economico, lo compro spesso quando non voglio spendere troppo per un contorno occhi. Al momento sto usando altro, ma non escludo di ricomprarlo in futuro. Personalmente, non vedo particolare differenze tra questo e la versione alla melagrana.

Nivea deodorante Talc Sensation; l’avevo ricevuto in omaggio – non ricordo come e dove – e lo tenevo nella borsa della palestra. Non profumava affatto di talco, ma faceva il suo lavoro. Al momento è stato sostituito con la versione tascabile del deodorante Cien.

54HMxor

L’erbolario NutriLabbra ai quattro burri; non male, ma non vale i soldi che costa. Preferisco senza dubbio gli Addolcilabbra di Alkemilla!

Bottega Verde Lozione Doposole all’elicriso; l’ho terminato come normale crema corpo post doccia in palestra. Non era male, ma era davvero leggero e poco idratante. Anche la profumazione non mi faceva impazzire, quindi non credo di ricomprarlo in futuro.

Carmex classic Lip Balm; io adoro questo balsamo labbra! Applicato la sera prima di coricarmi, è l’unico balsamo labbra in grado di regalarmi labbra perfettamente idratate al mattino. Fino a qualche mese fa ero costretta ad ordinarlo on line, adesso invece riesco a reperirlo in qualche negozio fisico a Torino. Al momento sto cercando di smaltire qualche esemplare abbandonato nei miei cassetti, ma tornerò sicuramente al Carmex.

Cien Make-up Pads; ennesima confezione, ovviamente li ho ricomprati.

L’Erbolario saponetta alla Vaniglia e Mirra; ottima saponetta che è durata tantissimo. Faceva una buona schiuma e non seccava le mani. Ora sto cercando di terminare altro – ne ho un cesto pieno – ma è un prodotto che ricomprerei.

Yankee Candle Tart; ho terminato diverse tart, anche se in foto ne compare solo una. Due mi sono piaciute tantissimo: Magic Cookie Bar Pain au raisin. Come si può notare, mi piacciono le profumazioni dolci e stucchevoli….

Anche questa volta sono soddisfatta del mio smaltimento; e voi cosa avete terminato?

Ora corro a leggere il post della mia compagna di avventura, ma vi aspetto nei commenti!