Archivio mensile:febbraio 2018

Aq79fe1

I prodotti Bye Bye di Sara e Monique #45

Eccomi qua con l’immancabile appuntamento dei prodotti terminati, in collaborazione con la dolcissima Fatina del blog Le Divagazioni di una Fatina arancione, alla quale mando un grandissimo abbraccio.

Questo mese sono stata pessima nello smaltimento che, come vedrete presto, è all’insegna delle mini taglie del borsone della palestra. Spero di riuscire a fare di meglio il mese prossimo.

HumMlsY

Cien crema mani SOSConfermo il mio amore smisurato per questa crema, che continuo a ricomprare. Per il prezzo che ha, è davvero ottima!

Lycia detergente intimo protezione lenitivaAltro mio evergreen già recensito, che è stato prontamente riacquistato. Devo ammettere di aver provato un altro detergente intimo ottimo, ma ve ne parlerò a tempo debito.

Deodorante Neutromed. Questa volta ho provato la versione DRY, che mi è piaciuta tanto quanto le altre fragranze. E’ il mio deodorante di fiducia, che finisco e ricompro puntualmente.

d7rybzH

Shampoo mini taglia Davines. Questo flacone risale ad un vecchio Cosmoprof, quando l’azienda lo omaggiava con semplice sottoscrizione alla newsletter. Dopo essere rimasto troppo tempo nel mio armadietto, gli ho dato una chance nel borsone della palestra (stenderei un velo pietoso su come ho ridotto l’etichetta!). Era un ottimo prodotto, che lavava delicatamente i capelli pur facendo una bella schiuma. Non so quanto possa costare il flacone in formato di vendita, ma potrei valutarne l’acquisto.

Lavera Basiv Sensitiv shampoo. Altra mini taglia del Cosmoprof, altro flacone destinato alle docce in palestra. Faceva il suo lavoro e lavava bene i capelli, ma purtroppo non sopporto l’odore di alcol che gli shampoo Lavera hanno. Ho ancora una mini taglia che sicuramente utilizzerò, ma non è un prodotto che acquisterei.

Biopoint Orovivo maschera di bellezza. Ennesima mini taglia di questo post; indovinate dove lo utilizzavo? XD Sono ripetitiva, ma nel borsone della palestra sono davvero comodi! La maschera era molto districante (serviva poco prodotto) e lasciava i capelli molto morbidi; suggerirei all’azienda, però, di cambiare il colore poco invitante del prodotto (un marroncino/giallino/ocra…)

Lima per unghie Yves Rocher. Mi era stata regalata con una cartolina mensile; non era male, anche se si è consumata troppo rapidamente.

uNIHJIS

Maybelline Better Skin. Questa che vedete in foto è la versione “internazionale” che ho acquistato su Amazon. In Italia, infatti, il colore più chiaro risultava comunque troppo scuro per la mia pelle diafana. Il fondotinta era valido, ma troppo consistente sulla pelle; l’effetto mascherone era davvero dietro l’angolo! In questo periodo preferisco formulazioni più leggere, dall’effetto più naturale. Non credo, quindi di volerlo riacquistare.

Yves Rocher Crema viso Elixir Jeunesse. Ho trovato questa mini taglia in un giornale e devo ammettere che mi è durata diversi mesi. La crema era ottima, anche se un po’ troppo leggera per il periodo invernale. Ho ancora un altro flacone uguale, che utilizzerò nel periodo estivo.

Nivea Soft crema. Mi vergogno quasi a dirlo, ma anche questa era una mini taglia che utilizzavo in palestra, dopo la doccia. Era una crema che utilizzavo tantissimo tempo fa e che, quando l’ho vista ad un prezzo stracciato all’outlet, ho voluto riprovare. Questa crema è davvero troppo leggera e poco idratante: quando la utilizzavo squamavo letteralmente nelle parti più secche del corpo! Insomma, forse andava bene negli anni 90 quando le proposte del mercato erano poche, ma ora mi oriento volentieri su altro.

Yankee Candle Spiced White Cocoa. Ennesima tartina di questa paradisiaca profumazione natalizia. Non so come farò quando terminerò le mie scorte….

Ecco dunque i prodotti che ho terminato questo mese. In due parole ho finito solo mini taglie in palestra XD Ora corro a leggere cosa ha terminato la Fatina, venite con me?

E voi cosa avete finito? Abbiamo prodotti in comune?