Archivio della categoria: Avène

20130615_095519

Crema Avène Hydrance Optimale légère

Buona domenica a tutti!

Oggi voglio spendere qualche parola sulla crema che mi ha accompagnata per questi ultimi mesi e che sta giungendo al termine… la Avène Hydrance Optimale Légère, per pelli sensibili da normali a miste.

20130615_095519

Ho acquistato questa crema a gennaio, quando ho cominciato a vedere le mie guance sempre rosse e ho deciso di utilizzare quotidianamente un prodotto farmaceutico. Da pochi giorni ho scoperto che questo rossore è causato dalla couperose e il dermatologo mi ha suggerito un’altra crema dell’Avène da utilizzare, ma aspetterò ad acquistarla dopo il termine di questa.

Io l’ho acquistata in farmacia al prezzo di € 22 circa. E’ una crema molto leggera che secondo me si adatta benissimo alle pelli miste; ammetto che nei mesi freddi a volte avrei avuto bisogno di una consistenza più ricca, ma in questo periodo estivo è un’ottima alleata. Idrata, lascia la pelle morbida, ma non la unge troppo, evitando l’odioso effetto lucido. Io ho la versione normale, senza filtri UV perchè in genere preferisco metterli a parte 🙂

La confezione a tubetto è molto comoda ed igienica, anche se (quando si avvicina al termine) esce a fatica ed è necessario tagliare il flacone per prelevare tutto il prodotto.

L’inci ovviamente non è bio, ma, a causa dei miei problemi alla pelle, ho smesso di affliggermi per qualche pallino rosso in più e guardo al risultato del prodotto 😉

20130615_095546

Mi sento dunque davvero di consigliare questa crema a chi desidera un’emulsione leggera, ma idratante e privilegia canali di distribuzione più cari, ma farmaceutici.

Alla prossima, un bacio!

20130615_100015

Acqua termale Avène

Dopo qualche giorno di assenza dal blog, a causa di una settimana INTERMINABILE e pessima dal punto di vista lavorativo, oggi voglio rimediare scrivendo un nuovo post.

Lo so, sarò l’ennesima blogger che fa la review di questo prodotto, ma non ci posso fare nulla, mi piace e ho deciso di condividere con voi le sue mille qualità! Ovviamente parlo dell’Acqua termale dell’Avène.

20130615_100015

In foto vedete la confezione mini da borsetta che avevo comprato ormai molti mesi fa e che ora si appresta a lasciarmi; ma niente paura, è già stata sostituita dal bottiglione enorme (da 300 ml) che ho trovato in offerta in farmacia a soli € 9,90 con in regalo un’altra piccola confezione tascabile (che è comoda da tenere in borsa 😉 ).

Come uso io l’acqua termale? Ecco l’elenco dei miei utilizzi:

– come tonico. La ADORO per questo utilizzo, soprattutto quando la mia pelle delicata, sensibile e couperosica è più stressata (ad esempio in queste giornate molto calde); la spruzzo sul viso alla fine della pulizia e poi la spargo utilizzando un dischetto di cotone, asciugandone così l’eccesso.

– dopo la depilazione delle gambe col silk-epil mi allevia un po’ il rossore; non fa miracoli, ma sicuramente solleva.

– quando ho qualche parte del corpo irritata mi aiuta a calmare il fastidio; anche in questo caso non cura, ma lenisce un pochino.

– per rinfrescarmi in questi giorni di calura, la tengo in frigo e la spruzzo per una sferzata di frescura…provate e non ve ne pentirete 😉

Se anche voi adorate questo prodotto, non posso che consigliarvi di cercare una farmacia che venda questo “multipacco” al prezzo eccezionale di € 9,90…anche perchè potrete partecipare ad un concorso: vi basterà accedere al sito internet dell’azienda, guardare un filmato sulle proprietà dell’acqua di Avène, rispondere a delle semplici domande e controllare subito se sarete i fortunati a trascorrere qualche giorno alle terme! 😉 Inutile dirvi che la fortuna non mi ha assistita, ma mi consolo spruzzandomi l’acqua termale della bottiglietta! 🙂

Ciao a tutti e buon sabato!!!

SAM_1288

Avène – tres haute protection, crema solare viso spf 50

Nuovo giorno, nuovo articolo!

So che il tempo non è favorevole a questo argomento (qui piove e fa freddo, sembra autunno!), ma vorrei parlarvi di questo prodotto che utilizzo con soddisfazione da ormai più di un anno. Ogni volta che il tubetto si avvicina alla scadenza o al termine, subito ne compro uno nuovo di riserva.

Parlo della Crema solare per il viso spf 50+ all’acqua termale Avène per pelli sensibili e secche. So che c’è anche un’emulsione praticamente identica, ma destinata alle pelli sensibili e miste.

Questo è subito un punto a favore di questa crema: non è detto che tutte le pelli sensibili siano secche; e quelle miste possono così avere il prodotto solare a loro dedicato. Non nascondo che il prossimo tubetto che comprerò sarà proprio l’emulsione, per poterla provare.

Io uso molto le creme solari sul viso, anche in città; soffro infatti di couperose, allergie cutanee e un principio di rosacea (un po’ sfigata, lo so 🙁 ) e devo proteggere al massimo la mia pelle, tanto che questi flaconi non raggiungono mai la data di scadenza, ma li finisco sempre prima 😉

Nello specifico il PAO di questo prodotto è di 12 mesi e io l’avevo aperto a fine settembre 2012, durante le mie vacanze estive, quindi ho ancora un paio di mesi abbondanti di utilizzo 😉

Il prodotto si presenta come una crema bianca corposa che inizialmente “sbianca” un pochino, ma basta un massaggio di pochi minuti e subito scompare dalla pelle senza lasciare sensazioni unte o appiccicose. E’ un’ottima base trucco (tenete conto che io la applico tutti i giorni, maltempo permettendo 😉 ) e non appesantisce affatto la pelle. Certo, dopo qualche ora fa lucidare un po’ la classica zona T (ma sono di aiuto le cartine sebo assorbenti della Essence di cui vi parlerò prossimamente), ma nulla di esagerato…nessun effetto cotoletta insomma 😀

Da quando utilizzo questo prodotto solare sul viso non ho più avuto il minimo rossore o eritema dovuto al sole: protegge efficacemente dai raggi UVB e UVA. In base alla confezione questa crema dovrebbe essere anche resistente all’acqua, ma ammetto di averla sempre riapplicata dopo ogni bagno (quando ero al mare ovviamente 😉 ).

La confezione a pompetta è molto igienica e pratica da portare in borsa (nei giorni di solleone io la riapplico anche in città ogni 2-3 ore), anche se il tappo trasparente tende ad aprirsi purtroppo. Piccolo inconveniente: se non utilizzate la crema per qualche giorno la pompetta si intaserà e la crema uscirà a fatica!

La profumazione è assente, anche se la crema ha un odore di “pomata”, non so come spiegarmi 😀 Nulla di fastidioso comunque, nemmeno per un naso sensibile come il mio!

Il prezzo è alto, circa 18 €, ma devo ammettere che in farmacia i prezzi dei solari sono tutti simili.

Io sono sempre abbastanza attenta al discorso ingredienti, ma con i solari faccio delle eccezioni: a causa delle mie problematiche e della mia pelle sensibilissima, preferisco orientarmi su filtri chimici ad alta efficacia 😉

SAM_1291

clicca per ingrandire la lista degli ingredienti ;-)

Spero di esservi stata utile e di avervi convintiSAM_1288SAM_1289SAM_1290SAM_1296 all’acquisto di questa fantastica crema solare per il viso!

Ciao!