Archivio della categoria: Vlog

20130724_113709

Pochette per le emergenze….sempre con me ;-)

Buongiorno fanciulle!

Qualche tempo fa vi avevo mostrato la mia make-up bag, ovvero la pochette che tengo sempre in borsa con il necessario per un rapido ritocco al trucco.

Oggi vorrei mostrarvi la seconda pochette che non esce mai dalla mia borsa, quella che contiene il necessario per qualsiasi tipo di emergenze. Ricordo che, quando ero piccola, mio fratello (maggiore) mi obbligava a guardare il telefilm MacGyver; se avete più o meno la mia età ricorderete sicuramente le peripezie di quel ragazzo avventuriero, che riusciva a destreggiarsi in ogni situazione utilizzando i pochi strumenti che aveva a disposizione. Ebbene, il concetto della mia “pochette delle emergenze” è più o meno lo stesso 😛

Utile premessa iniziale: trascorro molte ore fuori casa e al lavoro (dove non posso però lasciare cose personali), quindi sono costretta a portare con me alcuni oggetti utili 🙂

Ecco, dunque, il contenuto:

20130724_113709

La pochette che utilizzo è quella di Essence; è capiente, resistente e impermeabile, nonché economica: perfetta all’uso!

Alla sua sinistra c’è uno specchietto a cui sono molto affezionata: ha la simpatica  scritta “autocritica” proprio al di sopra di quella che è la parte riflettente 😛

C’è poi un piccolo kit di cucito che mi è già capitato di utilizzare in palestra, quando mi ero accorta che i pantaloni da ginnastica presentavano un buco in una parte un po’ intima; non sono bravissima a cucire, ma in caso di necessità posso cavarmela.

Nella seconda fila ci sono le mie salviettine deodoranti Sensurè, ottime in caso di odori molesti improvvisi (soprattutto d’estate!); dei cerotti e degli assorbenti.

Porto sempre con me una salvietta anti-zanzare della Chicco “rubata” alla mia nipotina (mi farò perdonare, promesso!), comoda quando decido, senza averlo programmato, di fare un aperitivo serale sul lungo Po; una salviettina mono-uso struccante della Cotoneve che utilizzo spesso, quando non sopporto più il trucco o quando il caldo me lo ha sciolto in modo irrimediabile. C’è, inoltre, una salvietta intima (non si sa mai), un pezzo di saponetta (spesso nei bagni non trovo il sapone) chiusa in una bustina e infine alcune medicine.

Nell’ultima fila in basso fanno capolino due elastici per capelli e delle forcine, una mini-taglia di crema mani, una lima di cartone, uno spray dopo-puntura (che toglierò presto, lo portavo con me solo durante le escursioni in montagna), e un piccolo set con forbici e coltellino, regalo del mio ex.

Ebbene, ecco che ho finalmente palesato nel blog il contenuto “segreto” della mia borsa;  mi piace sapere di poter affrontare ogni imprevisto 😉

Un bacione a tutte!

 

 

20130815_175434

Vi porto con me….

Buongiorno fanciulle, trascorso bene il ferragosto?

Io ho fatto una nuova tappa del mio “tour” estivo nei dintorni della mia città e vi mostro, anche oggi, qualche foto scattata ieri. Il tempo era un po’ variabile, ma alla fine la giornata si è sistemata e il sole mi ha fatto compagnia 😀

Ieri sono stata dapprima al Colle del Lys

20130815_155033

Colle del Lys

Poi mi sono spostata a Viù, comune della Val di Lanzo

20130815_164155

Viù

20130815_164216

Viù

20130815_175434

Lanzo, fiume Stura

E infine tappa a Lanzo, centro dell’omonima Valle, dove (dopo una bellissima camminata in riva al fiume Stura) si arriva ad un ponte antico chiamato Ponte del Diavolo, costruito nel 1300.

20130815_175419

Ponte del Diavolo – Lanzo

20130811_171718

Oggi vi porto con me…..

Buonasera fanciulle!

Eccomi di ritorno da una bella giornata fuori città e, dopo una doccia ristoratrice, vorrei farvi vedere i posti che ho visitato oggi…

Come vi accennavo in un altro post, quest’anno le mie “vacanze” comporteranno esclusivamente qualche gita nei dintorni di Torino. Mi rifarò quest’inverno con un bel soggiorno all’estero 😉

Oggi sono andata, dapprima, al Lago di Avigliana, nella prima cintura di Torino, dove si può passeggiare in riva all’acqua e prendere un po’ di sole (e vi comunico che la mia protezione 50+ de La Roche Posay ha funzionato a meraviglia, presto una review 😉 )

20130811_161248

In seguito mi sono spostata a Coazze, frazione Forno dove c’è un Santuario di Lourdes; qui ho respirato una bellissima aria fresca e rilassata…esattamente quello che ci voleva per sfuggire all’afa cittadina! 😉

Perdonate le foto poco professionali, ma da brava sbadata ho dimenticato la fotocamera a casa, quindi ho rimediato utilizzando il mio cellulare 😉20130811_171212

20130811_171718