20130703_193034

Ho ceduto all’acquisto… Bare Minerals fondotinta Ready spf 20 ^-^

Buongiorno a tutte!

Devo fare un’ammissione di colpa, ci sono cascata e ho ceduto al fondotinta compatto Bare Minerals ready spf.20 colore R170; dopo un lungo girovagare per blog, video, articoli, alla disperata ricerca di un fondotinta “minerale” che fosse però compatto e comodo da utilizzare al mattino (non che quello in polvere libera non lo fosse, ma al mattino non ho mai molta voglia di maneggiare jar, jarrettine e quant’altro), dopo aver considerato anche il Flat Perfection di Neve Cosmetics (ma che ho scartato perchè avevo realmente paura di sbagliare colorazione), mercoledì ho fatto la spesa folle da Sephora e l’ho acquistato. Avevo uno sconto del 10% e così l’ho pagato € 26,01 (mi piace quel centesimino messo lì, dopo i 26 euro! 🙂 ).

20130703_193034

Ho per circa una settimana provato i tester di Sephora per capire la colorazione giusta per me e alla fine mi sono orientata sul numero R170 che è una tonalità neutra: il rosa era troppo rosa perfino per me che ho il sotto-tono freddo (sembravo la sorella di Peppa-pig 😛 ), mentre la tonalità calda mi faceva sembrare la quarta figlia (illegittima) di Homer! La tonalità neutra è forse un po’ troppo giallognola, ma mi posso accontentare 🙂 E’ molto chiaro, quindi perfetto per una pelle da fantasmino come la mia.

Ovviamente non possedevo un pennello adatto per stenderlo (la commessa consigliava un flat) e così ho comprato anche il pennello a setole piatte, marca Sephora Professional (che accidenti, perde peli!!!!!!).

Il packaging è molto bello, compatto, sottile, robusto e con un’ampio specchio; simpaticissima, poi, la pellicola con scritto “Hello” che mi ha salutata di prima mattina 😀

Questa, ovviamente, non è una review, ma una “prime impressioni” dal momento che l’ho utilizzato soltanto oggi 😉

Un primo pregio, questa mattina, è stato in effetti la facilità di applicazione…basta appoggiare il pennello a setole piatte (se ne avete uno che non perde peli forse farete anche prima…arggg!) sulla superficie del fondo e poi applicare il prodotto sul viso. Come primo utilizzo non mi è sembrato nemmeno troppo polveroso e la coprenza è stata ottima (l’ho utilizzato asciutto), ha coperto perfettamente la mia couperose.

E’ stato ottimo anche in fatto di controllo della lucidità perchè in tutta la mattina non ho dovuto utilizzare le cartine sebo-assorbenti…insomma, come primo utilizzo è andato bene, diciamo che oggi non mi sono auto-flagellata per aver fatto questo acquisto 😉 ma mi riservo di cambiare idea!

Vi terrò sicuramente aggiornate per una review più accurata dopo qualche mese di utilizzo 😉

Ciao!