VVIWwx1

I prodotti bye bye di Sara e Monique #40

Finita la pausa estiva – mia e del blog – eccomi qui con il post sui prodotti terminati dell’ultimo mese. Solo ora mi accorgo che la collaborazione con la dolcissima Fatina del blog Le Divagazioni di una Fatina Arancione è giunta al quarantesimo appuntamento: Wow! Auguri a noi!

Armatevi di un bicchiere di tè freddo e biscottini perché oggi il mio smaltimento ha raggiunto livelli record!

U4hmiLC

Nivea, crema viso idratante intensiva giorno. Faceva parte di un kit regalatomi da un’amica lo scorso Natale; era contenuta in questa pochette insieme ad un detergente per il viso (che devo ancora utilizzare). Non era male, ma sicuramente non è la crema della vita. L’ho usata con soddisfazione nel periodo della primavera/estate, ma è troppo leggera per l’inverno rigido delle lande del nord.

Cien Facial Toner. Caro signor Lidl, perché hai tolto questo prodotto dal commercio? Mi piaceva tutto di questo tonico: prezzo, profumo, delicatezza e confezione. Me ne farò una ragione, ma… perché????

Yves Rocher e Tiger Burrocacao. Ne parlo insieme perché entrambi questi prodotti non sono più venduti. Yves Rocher ha sostituito la vecchia formulazione contenente paraffina con una  nuova totalmente naturale, mentre Tiger ha sostituito la formula naturale con una contenente paraffina. Entrambi i prodotti, comunque, non mi hanno fatta impazzire, ma non essendo più in vendita, non mi posso esprimere sulle nuove versioni.

yVGXuyC

Clinians Nutri Corpo. Avevo trovato questa crema corpo in un giornale e la tenevo fissa nel borsone della palestra per idratarmi dopo la doccia. Non mi è piaciuta particolarmente per via dell’odore, ma ammetto che non era male come effetto sulla pelle. Ho altre creme da finire, quindi non penso di ricomprarla nell’immediato, ma se mai la trovassi in offerta più avanti ci farei un pensierino.

Nivea Burro Corpo Cacao. Prodotto senza infamia e senza lode che idratava poco, ma che si assorbiva rapidamente. L’avevo acquistato per pochissimi euro all’outlet, ma valeva il suo prezzo. Ho decisamente provato di meglio nella mia vita.

Lycia detergente intimo protezione lenitiva. Il mio detergente intimo preferito, vi rimando alla recensione che gli avevo dedicato. Ovviamente l’ho ricomprato immediatamente.

tij1OYi

Balsamo per capelli Auchan lait d’amandes & noix. Era uno dei miei prodotti preferiti per capelli: districava benissimo, idratava alla perfezione, aveva un profumo divino e costava poco. Da quanto ho capito, però, la linea cosmetica Auchan è stata totalmente sostituita dalla marca Cosmia quindi questo prodotto non esiste più. Proverò sicuramente qualche balsamo della nuova linea per verificarne l’efficacia.

Deodorante Neutromed. Presenza costante nei miei post sui prodotti terminati, vario soltanto la profumazione di mese in mese. Continuo ad apprezzarlo tantissimo e a ricomprarlo costantemente.

Prep Ladies. Avevo acquistato questa crema spinta dalla recensione entusiastica di L’eleganza del riccio beauty blog. Io però non sono mai riuscita a trovare una giusta collocazione di utilizzo per questa crema XD Alla fine l’ho terminata sulle mani e sui piedi, perché la trovavo troppo pesante per il viso  e troppo leggera per il corpo…

52L2q3R

Yves Rocher Sexy Pulp mascara ultra-volume e minitaglia. Inizialmente avevo usato la minitaglia (regalo di qualche cartolina clienti) che mi era piaciuta così tanto da spingermi a comprare la full size. Devo ammettere, però, che la taglia regolare mi è piaciuta di meno. Lo scovolino raccoglieva troppo prodotto, mi lasciava le ciglia appiccicate tra loro e non era poi così  efficace. Sto utilizzando un’altra mini taglia, ma non è un mascara che ricomprerei.

Benefit Gimme Brow. Prodotto della vita per sistemare le mie sopracciglia. Ora il packaging è diverso e anche la numerazione dei colori. Sono però curiosa di provare il prodotto in gel… chissà, magari sarà il mio prossimo acquisto. Al momento, comunque, l’ho ricomprato.

Sample BB Cream Mac. Mah, forse, chissà, non so, può darsi… Si è capito che non sono pienamente convinta? Non era male, ma non era nemmeno il prodotto della vita. Per il momento non mi sono convinta all’acquisto.

ELUhsTK

Biotherm protezione 50. Comprata in profumeria ad un prezzo outlet, non era affatto male! Ho apprezzato tantissimo la confezione da 75 ml, perfetta per i pochi giorni di vacanza che ho fatto. Inoltre ha protetto benissimo la mia pelle, quindi assolutamente promossa!

Avene Emulsione viso 50+ La mia crema solare per il viso preferita. In passato usavo la versione in crema, ma col tempo è diventata troppo pesante per il mio viso. Da qualche anno, invece, utilizzo con soddisfazione la versione in emulsione, leggermente più leggera, ma egualmente efficace. Quest’anno ho utilizzato anche un prodotto di nuova concezione per proteggere il viso, ma lo vedrete prossimamente….

La Roche Posay Anthellios Stick 50+ Adorato e ricomprato. Protegge alla perfezione, ha un buon profumo e non lascia la patina bianca. Cosa chiedere di più?

Campioncino Protezione solare enfant L’Amande 50+ In passato avevo utilizzato la versione con spf 30 e mi era piaciuta tantissimo. Questo campioncino mi è stato utile in una giornata di camminata in montagna, quando non avevo voglia di portarmi il peso di un flacone intero. Ha protetto alla perfezione le parti scoperte della mia pelle per diverse ore. Assolutamente promosso!

AIZkZKs

Campioncini vari: L’Erbolario crema viso all’olio di argan, Saugella IdraSerum detergente intimo, Yves Rocher Crema corpo Hydratation Mosturazing, Bottega Verde Balsamo Crema Keratina e Cachemire. Ecco qualche campioncino che mi sono portata in vacanza per un beauty estremamente leggero. Come ormai saprete, infatti, cerco sempre alleggerire il più possibile il peso dei miei bagagli (soprattutto per viaggi di pochi giorni) e i campioncini mi aiutano tantissimo. Tra questi ho amato tantissimo il balsamo in crema di Bottega Verde che, sicuramente, acquisterò al più presto e la crema corpo di Yves Rocher che, contenendo aloe, mi ha aiutata ad idratare la pelle dopo l’esposizione solare. La crema viso de L’Erbolario non era male, soprattutto per via della profumazione Argan del brand che adoro.

Ecco, dunque, i prodotti che ho finito nell’ultimo periodo. Abbiamo qualche prodotto in comune? Ora corro a leggere il post della dolcissima Fatina: chi viene con me?

 

 

 

 

 

 

 

3 pensieri su “I prodotti bye bye di Sara e Monique #40

  1. Sara fatina

    Eccomi!! Abbiamo notato entrambe che siamo giunte alla quarantesima puntata, tanti auguri a noi! ^_^
    Insomma, per te questo è stato un po’ lo smaltimento dei prodotti che non fanno più 🙂 Mi segno lo stick di La Roche Posay per l’anno prossimo, tutti gli anni mi pongo il problema di trovare un lip balm con SPF che non lasci patina bianca 🙂 Un bacione!

I commenti sono chiusi.