Archivio tag: acquisto

20140312_173430

Haul del mercoledì pomeriggio, Sephora e Tiger!

Buongiorno a tutte fanciulle!

La giornata di oggi rimarrà negli annali: due post in un giorno! Caso più unico che raro, non fateci l’abitudine, eheheheh 😛

Ci tengo però a condividere con voi gli acquisti che ho fatto oggi pomeriggio; complici una bella giornata primaverile e soleggiata, delle commissioni da sbrigare e del tempo libero dal lavoro, ho fatto qualche incursione da Sephora e da Tiger.

20140312_173430

Iniziando da quest’ultimo negozio, ho ceduto a delle pinzette super carine a forma di geisha. Le avevo regalate qualche giorno fa ad una mia cara amica e alla fine non ho resistito, mi piacevano così tanto che le ho acquistate anche per me. Costo 1 €.

Per una beauty addict come me la parola shopping fa rima con Sephora. Mi sono fatta tentare da una novità: le salviettine leva-smalto mono dose. Per una “dipendente” dalle salviettine come me (ho fatto training pubblico proprio questa mattina 😉 ) che va in paranoia per lo smalto sbeccato (che ovviamente si rovina non appena metto piede fuori casa!) non potevano mancare le Lingettes dissolvantes express, ovvero delle salviette impregnate di solvente per unghie e incartate singolarmente. Una di queste è già entrata nella mia borsa (evviva, altro peso sulle spalle! -.-). Costo € 4,90 per 20 salviette.

20140312_173809

Infine, dopo mesi di titubanza (lo compro o non lo compro? Lo compro o non lo compro? Immaginate questa tiritera per settimane, dopo settimane, dopo settimane, dopo settimane, ecc.) ho ceduto ad un kit di Clinique che contiene il mascara High impact lashes in full-size, la matita Cils Impact optimal nera, una mini-size del celeberrimo All about eyes (che voglio provare da una vita e mezza!) e, una ADORABILE pochette rosa e viola. Ebbene dovete sapere che, oltre ad essere salviette-dipendente, io ho la pochettite. Le adoro e ne comprerei a migliaia! Inizialmente, guardando la foto sulla scatola del kit, immaginavo che la pochette fosse traforata e trasparente; invece no, è internamente foderata (di tessuto lilla…ohhhhhh <3) e davvero deliziosa. Costo del kit: 20,90 €.

20140312_173630

Il tutto condito da uno sconto del 10% che, seppure non altissimo, di certo non guasta.

Prima di salutarvi vi faccio una domanda: è vero che quelle pinzette sono stupende???? 😀

Un bacione!

20131015_094102

Chiacchieriamo un po’…pazzi per le offerte sì o pazzi per le offerte no?

Eccoci con un altro appuntamento con la rubrica “chiacchieriamo un po’”!

Oggi una piccola riflessione su un fenomeno che sta prendendo il via a casa mia, l’accattonaggio, se così possiamo chiamarlo.

Non so se vi è capitato di guardare quel programma televisivo in cui le persone (americane) riescono a fare la spesa gratis (o quasi) utilizzando coupon e che adibiscono stanze della casa a magazzino per contenere le scorte interminabili di prodotti messi nel carrello per il solo fatto che “costavano poco”.

Hanno nelle loro cantine dei veri e propri arsenali di bagnoschiuma, dentifrici o salse di pomodoro che non termineranno (probabilmente) nemmeno in una vita intera.

Qui da noi non è possibile fare la spesa utilizzando questi coupon al posto del denaro, però noto che l’accaparramento ha preso piede sempre di più e che anche io ne sono vittima.

Mi ritrovo a consultare con foga i volantini delle offerte e a comprare prodotti che al momento non mi servono per il solo fatto che sono in offerta, in base al principio che prima o poi mi serviranno e tanto vale acquistarli ora che costano meno.

Così comincio a ritrovarmi scorte di shampoo (perché due erano al prezzo di uno), di balsami per capelli (costa così poco? Compriamolo!), di bagnoschiuma (tanto le docce in estate vanno come il pane) o di detergenti intimi (qui preferisco non puntualizzare). In un periodo di crisi sembra che le società ci stiano invogliando così agli acquisti: prendiamoli per le offerte!

E nonostante la scatola delle mie strisce depilatorie per il viso sia ancora quasi intatta, ne ho comprata un’altra perché da Tigotà costava solamente 2,99 € ed è stata momentaneamente accantonata nell’armadietto del bagno insieme ad altre scorte. Per non parlare dei bagnoschiuma profumatissimi in offerta a soli 1,90 €….

Quando finirò tutti questi prodotti accumulati? Mah, forse mai! E se facessi il conto di tutte queste scorte che ho acquistato perché in offerta e che ho accumulato nell’armadietto in attesa di utilizzarli, beh, forse avrei risparmiato di più ad acquistare i prodotti al bisogno, anche senza offerte.

Sembra essere in un circolo vizioso, una volta entrati in questo tunnel del risparmio/accumulo è difficile uscirne.

E voi, siete pazzi per le offerte? Anche voi, come me, preferite accantonare i prodotti ma comprarli a qualche euro in meno?

Aspetto con ansia le vostre opinioni a riguardo!

20130722_195410

Haul Elf!

Buongiorno a tutte fanciulle!

Oggi, finalmente, vorrei farvi vedere il mio haul dal sito Elf, che avevo fatto ormai un mese fa approfittando delle spese di spedizione gratuite.

Più che un ordine è stato un vero e proprio parto: non mi era arrivata la mail che confermasse l’invio del pacchetto e, come se non bastasse, questo ci ha messo più di due settimane ad arrivare a destinazione. Nel mio passato c’è l’esperienza di un viaggio in bus fino alla capitale inglese con tanto di attraversamento della Manica…ricordo che ci avevamo messo 12 ore. Ebbene, il pacco è arrivato in due settimane, i misteri della vita! :-/

Bando alle ciance, vi faccio vedere i prodotti che acquistato col mio primo ordine da questo sito:

20130722_195410

– Stipple Brush, linea studio € 4,50. Lo desideravo da una vita, e finalmente (quando ho fatto l’ordine) non era esaurito! Conto di utilizzarlo con fondotinta molto pastosi e coprenti per avere un aspetto meno ceroso 😉 L’ho già lavato due volte e non ha perso setole. Per il momento la sua forma è ancora un po’ schiacciata, ellittica, a causa della confezione in cui era richiuso.

– Tone Correcting Powder (ex Complexion perfection) in Cool, linea studio € 4,50. Ne ho sentito parlare tanto bene che era entrata di pieno diritto nella mia wishlist ma, ora che ce l’ho, non la utilizzo ancora perchè mi sono ripromessa, prima, di terminare le mie altre ciprie già aperte.

– Eyelid Primer tonalità Sheer, linea base € 1,70. L’ho preso per curiosità, in quanto costa poco e ne ho sentito parlare bene. E poi voglio avere un’alternativa economica al Primer Potion UD, soprattutto per quando parto o rimango fuori casa per qualche giorno!

– Healthy glow Bronzer in Luminance, linea base € 1,70. Non lasciatevi ingannare dal nome, non è un bronzer, ma un illuminante, che (per quello che l’ho utilizzato) mi piace molto!

– Mineral Booster in Sheer, linea minerale € 6,00 (regular, 4.8 grammi). Anche lei ha una fama che la precede, quindi nel mio primo ordine Elf non potevo certo lasciarmela scappare! 😉

In realtà ci sarebbero state altre cose che avrei voluto acquistare, come il bronzer della linea Studio con i quattro colori da mischiare assieme e il pennello Powder Brush, ma entrambi sono esauriti da tempo. Questo un po’ mi disturba della Elf: che non siano mai disponibili tutti i prodotti che si desiderano! I prezzi però sono vantaggiosi, quindi non si può pretendere troppo 😉

E voi, quali prodotti di questa marca amate e mi volete consigliare per altri ordini?

Ciao a tutte!