Archivio tag: bagnoschiuma

SAM_2501

Mousse Doccia Tè Verde e Neroli – L’Erboristica di Athena’s – Review

E’ difficile che io scelga di recensire un prodotto per la detergenza corpo; in genere non dedico molte parole a questa tipologia di prodotto, ma mi limito a constatare che siano economici, che abbiano un buon profumo e che non secchino particolarmente la pelle.

In questo periodo sto però utilizzando con estrema soddisfazione la Mousse Doccia al Tè Verde e Neroli de L’Erboristica che, non essendo esattamente un prodotto molto economico, merita un discorso più approfondito.

SAM_2502

Ecco cosa ci dice la confezione: una mousse delicata ed emolliente formulata con tensioattivi di origine vegetale. La presenza di aloe vera ha proprietà rimineralizzanti e dermoprotettive; le note del tè verde donano dinamismo e vitalità; le proteine del riso emollienti contrastano l’azione disseccante di acqua e calcare.

Il bagnoschiuma ha una consistenza particolare, non troppo liquida, ma nemmeno troppo densa; il che è dovuto probabilmente alla presenza dell’Aloe in seconda posizione. Io in genere lo verso su una spugna retata: è sufficiente poco prodotto per ottenere una generosa schiuma! Pur essendo molto lavante, vi assicuro che è delicatissimo sulla pelle – perfino sulla mia estremamente sensibile. Il che è probabilmente dovuto all’assenza, nella formulazione del bagnoschiuma, di SLES, derivati petrolchimici, coloranti, siliconi e parabeni. Dopo la doccia la pelle non tira assolutamente, ma rimane morbida e idratata. Per abitudine, dopo la detersione, applico un idratante corpo (qui potete vedere il mio preferito del periodo), ma usando questo bagnoschiuma potrei anche saltare il passaggio.

La cosa migliore di questa Mousse Doccia, però, è il profumo: frizzante, fresco, con un sentore di fondo leggermente dolce. E’ difficile descriverlo a parole, ma vi consiglio di andare ad annusarlo. Ormai è diventato il mio prodotto preferito per le docce estive, in quanto è perfettamente in grado di energizzarmi e di rinfrescarmi immediatamente. La profumazione, purtroppo, rimane poco sulla pelle, ma si percepisce a lungo nell’ambiente del bagno.

Il flacone contiene 300 ml di prodotto e costa circa 6 euro; io l’avevo acquistato in offerta a 2,99 €, ma vi posso assicurare che lo acquisterei anche a prezzo pieno. Questa Mousse Doccia è, senza dubbio, il miglior bagnoschiuma che io abbia mai provato!

SAM_2506

Qual è il vostro bagnoschiuma preferito per le docce estive? Avete una profumazione della quale non riuscite a fare a meno?

 

20140530_091414

Cosmetici da palestra! ;-)

Buongiorno a tutte fanciulle!

Ieri è stato il mio compleanno e il mio auto-regalo, quest’anno, è stato un abbonamento in palestra. Ho finalmente capito che conduco una vita troppo sedentaria e che un po’ di movimento non può che giovare alla mia salute, dunque quale regalo migliore che fare del bene al mio corpo? 😉

Oggi vorrei pubblicare un post leggermente diverso, in cui vi mostro quali prodotti cosmetici ho deciso di inserire nel mio borsone e spiegarvi per quali motivi ci sono finiti.

20140530_182157

Bagnoschiuma. Ho deciso di non portarmi un flacone intero, ma di travasare un po’ di prodotto in una di quelle bottigliette da viaggio (un set acquistato da Tigotà). Il bagnoschiuma del caso è l’unione di una quantità esorbitante di campioncini dell’Erbolario all’Ortensia. L’odore non mi fa impazzire, ma per una doccia rapida in palestra posso ben accontentarmi!

Detergente intimo. Per me è un prodotto fondamentale sotto la doccia, per rispettare al massimo le parti più delicate del mio corpo. In questo caso ho optato per una travel size Nivea da 50 ml acquistata da Tigotà al prezzo di circa 1,50 €. Terminatone il contenuto, travaserò il mio abituale detergente dentro questo piccolo flacone.

Deodorante. Non lo vedete in foto perchè non ho ancora avuto modo di acquistarne uno da lasciare fisso nel borsone della palestra. In questi giorni, quindi, ho spostato ripetutamente il mio deodorante di fiducia e nel momento delle foto si trovava già comodamente nell’armadietto di casa mia.

Crema Corpo. In questo caso ho deciso di portarmi il flacone intero per due motivi: non avevo travel size (e non ho fatto in tempo ad acquistarne) e non mi andava di travasarne il contenuto in un flacone più piccolo che, inevitabilmente, andrebbe lavato spesso per eliminare totalmente la profumazione residua prima di rimboccarne il contenuto. Mentre col bagnoschiuma (che è un prodotto lavante di per sè), al termine del prodotto è sufficiente sciacquarne via i residui, con la crema dovrei faticare maggiormente (= pigrizia portami via!). In questo caso vedete il latte corpo de La voglia matta di Perlier al profumo di zucchero filato (non così stucchevole come si potrebbe pensare). L’avevo acquistata all’outlet sbagliando a leggere l’etichetta (non so per quale motivo ma mi sembrava fosse profumata ai fiori di cotone -_-), pentendomi dell’acquisto non appena scoperto l’errore, dunque l’ho relegata all’utilizzo in palestra 😛

Salviette struccanti Quando è. Le ho acquistate da Tigotà ad un prezzo irrisorio (meno di 1 € sicuramente) e devo ammettere che non le trovo affatto male! Le ho utilizzate prima dell’esercizio fisico per eliminare tutto il trucco (amo faticare con la faccia pulita) o al termine della “faticaccia” per rinfrescarmi il viso.

Campioncino di crema viso. In questo caso ho deciso di portare con me un campioncino della crema che utilizzo abitualmente (e che mi avevano regalato in farmacia) per idratare il viso dopo la doccia. La revierw della crema in full size la trovate *qui*.

Tendenzialmente preferisco non lavare i capelli in palestra, quindi non porto nè shampoo nè balsamo. Tutti questi prodotti che avete appena visto li butto alla rinfusa all’interno di una tasca del borsone. In una pochette, invece, custodisco gelosamente i prodotti di make-up che utilizzo per regalarmi un’aspetto meno devastato all’uscita della palestra.

20140530_184122

Kiko soft focus compact n. 03. Questo è uno dei fondotinta che ho comparato e ricomprato più spesso; non copre poi molto (diciamo che è quasi una cipria), ma è comodo per uniformare leggermente e per regalare un’aspetto matte al viso. Ho pensato potesse essere perfetto per l’occasione 😉

Kiko Velvet touch stick blush n. 05. Questo prodotto è nuovissimo e quindi non mi sento ancora in grado di scriverne opinioni, ma l’ho inserito nel mio borsone per la praticità di utilizzo di un blush in stick!

Set pennelli da viaggio. Anche loro sono arrivati da pochissimo a casa mia; sono dei fake Ecotools, che ho ordinato su ebay pagandoli appena 4 €. Sono così piccoli e carini che li ho reputati perfetti per la palestra 😉

Come potete vedere la mia make-up bag da palestra è davvero essenziale. Per il momento non è ancora capitato che, dopo la lezione, io dovessi realizzare un trucco completo, ma è stato sufficiente uniformare leggermente la base. Ho iniziato da così poco la mia attività sportiva che è tutto ancora provvisorio, ma vi avviserò sicuramente con un nuovo post nel caso ci siano sostanziali cambiamenti.

Mi raccomando, se avete qualche suggerimento su cos’altro potrei portarmi o su come risparmiare peso e spazio (la mia spalla ringrazierebbe, dal momento che vado a piedi fino alla palestra) non esitate a lasciarmi commenti!

Alla prossima, un bacione a tutte!

 

20131216_175628

Eucerin – Gel Doccia Dermoprotettivo ph5, Review

Buonasera a tutte fanciulle!

Oggi sono stata molto titubante all’idea di pubblicare la review di questo prodotto; pensavo fra me e me: “che utilità potrebbe avere, per la società, la recensione di un bagnoschiuma?”. Poi, però, ho pensato che qualche mese fa ho acquistato questo flacone totalmente ignara delle sue prestazioni; dal momento che è un prodotto dal prezzo non propriamente economico, potrebbe essere utile dirvi le mie impressioni al riguardo, per aiutare chi è alla ricerca di un bagnoschiuma delicato.

20131216_175628

Ho acquistato il Gel Doccia Dermoprotettivo Eucerin un mese fa, disperata per una dermatite che, periodicamente mi compare sul gomito (mi torna il prurito al sol pensiero!). Mi sono recata nella mia parafarmacia di fiducia e, detto francamente, ho portato a casa il flacone più economico. Ebbene sì, l’elemento scatenante del mio acquisto è stato vedere questo bagnoschiuma in offerta a € 4,90.

Il prodotto è abbastanza denso, non propriamente un gel (come lo definisce il suo nome), ma per nulla liquido.

Il colore è giallino e il profumo non molto femminile (si presta benissimo ad un uso unisex). Ecco, a tal proposito, se siete alla ricerca di un prodotto dalle note olfattive accattivanti e zuccherose, lasciate questo bagnoschiuma lì dove si trova! A me ricorda vagamente l’acqua di colonia maschile. Ad ogni modo tale fragranza non permane a lungo sulla pelle.

Il bagnoschiuma (che io applico sulla mia spugna retata) non produce molta schiuma, ma ha comunque un ottimo potere lavante. La sua delicatezza è fenomenale: non solo io l’ho utilizzato con estrema soddisfazione durante il periodo della dermatite, ma ancora oggi faccio fatica ad accantonarlo! E’ un prodotto adatto alle pelli sensibili e secche che non reca quella brutta sensazione di “pelle che tira” una volta terminato il lavaggio.

Per abitudine applico sempre un idratante dopo la doccia, ma utilizzando questo bagnoschiuma (nel periodo invernale) potrei davvero farne a meno.

In conclusione, mi sento di consigliare questo prodotto a tutte quelle persone che siano alla ricerca di un detergente corpo delicato, che non secchi troppo la pelle, adatto per un uso frequente quotidiano.

20131216_175706

Il flacone contiene 200 ml di prodotto con Pao 12 mesi per un costo di € 4,90 (in offerta).

Spero di esservi stata utile…ciao!

20130601_105453

Bagnodoccia Bottega Verde al Frangipane

Buongiorno a tutti e buon lunedì!

Oggi vi voglio parlare di un mio caro amico in questi giorni di calura estiva… il Bagnodoccia al Frangipane di Bottega Verde.

20130601_105453

Possiedo questo prodotto da diversi mesi e lo adoro alla follia, tanto che al mio compleanno una mia amica (probabilmente stanca di sentirmene parlare bene 😉 ) me ne ha regalato un ulteriore flacone! http://storiediordinariabelta.altervista.org/tanti-auguri-a-me-regali-di-compleanno/ Qui potrete vedere l’elenco di tutti i regali che avevo ricevuto 😉

Innanzi tutto mi piace molto la confezione:

-apprezzo il flacone da 400 ml (taaaaantissimo prodotto!)

– apprezzo il tappo a scatto utile sotto la doccia con foro non troppo grande, nè troppo piccolo

– apprezzo il fatto che l’etichetta non si bagni o non si stacchi anche a contatto con l’acqua.

Altro elemento positivo è sicuramente il prezzo: soltanto € 2,99 per quasi mezzo litro di bagnoschiuma!

Ma il suo pregio più grande è il profumo: a dir poco paradisiaco! Mi ricorda un po’ il Monoi, anche se è meno dolce (forse si avverte meno il cocco) o il tiarè, ma è molto più avvolgente. Farsi la doccia con questo prodotto diventa quasi un appuntamento di aromaterapia, in cui le note dolci e fiorite del bagnoschiuma vi solleveranno il morale dopo una giornata stancante!

Inoltre è un prodotto molto delicato; io lo utilizzo tranquillamente tutti i giorni, senza che la mia pelle subisca danni. Certo non la idrata (ma per questo esistono le creme 😉 ), ma nemmeno la secca, anzi! Io ne spargo una piccola quantità sulla mia spugna retata, così da essere invasa di morbida schiuma. Vi posto comunque una foto degli ingredienti del bagnodoccia:

20130601_105506

Non posso, dunque, che consigliarvene l’acquisto, o anche solo una snasata nel negozio per essere spedite col pensiero su spiagge esotiche 😉

Ciao!

gommage

Si è ufficialmente aperta la stagione della cura del corpo :-P

Oggi solo qualche piccola considerazione… è ufficiale, sono andata in fissa con la cura del corpo. Vado a periodi, a volte mi concentro sul make-up, a volte sui capelli e ora, sul corpo.

Il tutto nasce dal fatto che il caldo è arrivato è ho voglia di mettere le gonne senza calze e mostrare quei lembi di pelle ben curati; il che, innanzi tutto, significa dichiarare la guerra a quei maledettissimi peli incarniti. Sarà che io ne sono soggetta per natura (una sorta di condanna, insomma), sarà che mi depilo col Silk Epil (non dovrei, lo so…lo so…ma è tanto comodo! Lo attacchi alla corrente e, voilà, il gioco è fatto!), ma ho le gambe davvero costellate.

Così ho tirato fuori dalla mia scatola dei campioncini una minitaglia di Scrub per il corpo al cocco di Bottega Verde che mi avevano regalato tempo fa nel negozio; lo tenevo lì per il classico principio del “non-si-sa-mai-lo-tengo-da-parte-casomai-lo-voglia-portare-via”, ma è ancora qui dopo un anno quindi è arrivato il momento di utilizzarlo a casa, è evidente che la mia voglia di inserirlo in qualche valigia è mancata fin’ora e mancherà ancora. Ce n’è poco, per una/due o tre applicazioni, così questa mattina, prima di andare al lavoro, ho fatto tappa da Sephora (lavoro vicino alla stazione e lì i negozi aprono alle 7.30 😉 ) e ho sfruttato la vendita privata col 20% di sconto per acquistare il Gommage Corps Lissant al tè verde. Avrei voluto qualcosa di mentolato per unire anche la funzione anticellulite e ristabilire la circolazione, ma non c’era. Così ho preso questa profumazione che mi sembra molto fresca e adatta alla stagione estiva. L’ho pagato 6,32 € invece che 7,90, rimane pur sempre caro, ma non eccessivo (e comunque non avrei avuto tempo di cercare di meglio in altri negozi, purtroppo!).

gommage

Una cosa è certa, mi sono orientata su un prodotto in tubetto perchè detesto gli scrub in vasetto…non ci posso far nulla, li trovo scomodi! Non so dove appoggiare un vasetto ingombrante, mi scoccia intingere il prodotto con le mani bagnate e se c’è una spatolina in dotazione, mi scoccio ad usarla. Mentre è molto più facile con i prodotti in tubetto: apri il tappo, schiacci e ….il gioco è fatto 😉

Ora devo solo trovare la costanza di farlo…questo è il problema! Ma quando spendo soldi sono poi più motivata a non lasciare il flacone intonso nell’armadietto del bagno.

Sono poi fissata anche con i bagnoschiuma…vorrei trovare la profumazione perfetta che mi inebri sotto la doccia, ora che (complice il caldo) mi lavo con altissima frequenza… ma non ho trovato ancora nulla di perfetto, quindi la ricerca continua! Forse potrei comprare quel bagnoschiuma che si usa molto in questo periodo, il Petit Marseillais ai fiori d’arancio, vedremo. Per il momento sto utilizzando il Bagnodoccia di Bottega Verde al frangipane e non mi dispiace, anzi!

Bene, in sostanza è ufficialmente aperta la stagione della cura del corpo…si faccia avanti chiunque abbia suggerimenti da darmi 😉

20130607_152611

Piantiamo un albero con Yves Rocher – Haul

Che bella sensazione piantare un albero senza fatica!

20130607_152611

Oggi sono stata per commissioni al centro commerciale della mia città e sono andata anche nel negozio di Yves Rocher per acquistare un deodorante che agognavo da tempo. Ma per non perdere il timbrino sulla mia carta fedeltà, che viene apposto soltanto con 5 € di acquisto, ho deciso di acquistare un altro prodotto, partecipando all’iniziativa “piantiamo un albero per il pianeta”.

Ma vado con ordine e comincio parlandovi del primo acquisto, il deodorante Hamèmelis, per pelli sensibili, senza parabeni e sali di alluminio e con estratto di hamamelis bio. Curiosando qua e là sul web (compreso il forum di Lola, che è un sito che consulto spesso), ho letto che questo deodorante, oltre ad essere delicato e senza alluminio, dovrebbe essere anche molto efficace (cosa fondamentale dato l’avvicinarsi della stagione calda 😉 ) e ho deciso di acquistarlo. Il prezzo scontato, inoltre è di soli 2,95 € per 50 ml di prodotto, quindi anche economico. Vi farò sicuramente avere presto una recensione di utilizzo, dal momento che il deodorante che sto usando al momento, è quasi finito (e vi parlerò presto anche di questo!).

20130607_152649

20130607_152701

 

 

 

 

 

 

 

 

Per non spendere meno di € 5, appunto, ho deciso di comprare un altro prodotto “utile” e già da qualche giorno guardavo sul web recensioni sui bagnodoccia; così la scelta è ricaduta sul Crema doccia nutriente al Burro di Karitè BIO con il 99% di ingredienti di origine naturale e certificazione Ecocert. Devo essere sincera: avrei voluto quello al cacao (di cui ho sentito parlare benissimo!), ma ahimè non c’era…e così ho preso questo che ha comunque una profumazione molto dolce e invitante. Per di più, oggi, acquistando un prodotto della linea BIO si contribuiva a piantare un albero…siccome mi è sembrata un’iniziativa utile nei confronti del pianeta, ho deciso di orientarmi su questa linea di prodotti. Il bagnodoccia contiene 200 ml. di prodotto e l’ho pagato 2,95 €.

20130607_152621

 

20130607_152636

 

 

 

 

 

 

 

 

Adoro entrare nei negozi Yves Rocher e ogni volta è difficile trattenermi dagli acquisti, quindi non escludo di tornarci presto per qualche altra piccola incursione!

Caio fanciulle!!!

Saponetta alle 3 rosa dell'Erbolario

Tanti auguri a me!!! Regali di compleanno..

 

Collana color corallo Oviesse, regalo della mamma

Collana color corallo Oviesse, regalo della mamma

 

 

Braccialetto d'argento, regalo di un'amica

Braccialetto d’argento, regalo di un’amica

 

 

Bagnoschiuma Bottega Verde al Frangipane

Bagnoschiuma Bottega Verde al Frangipane

 

 

Palette della Pupa, regalo di un'amica

Palette della Pupa, regalo di un’amica

 

 

Inci della saponetta alle 3 Rosa dell'Erbolario

Inci della saponetta alle 3 Rosa dell’Erbolario

 

 

Saponetta alle 3 rosa dell'Erbolario

Saponetta alle 3 rosa dell’Erbolario

 

 

Inci della crema mani al limone dell'Erbolario

Inci della crema mani al limone dell’Erbolario

 

 

Crema per le mani al limone Erbolario, regalo di un amica

Crema per le mani al limone Erbolario, regalo di un amica

 

SAM_1303

Smalto regalatomi dalla profumeria I Limoni

Smalto regalatomi dalla profumeria I Limoni

 

 

Interno della palette di Sephora con 4 ombretti (grigio shimmer, beige, nero e marrone shimmer) un blush rosa chiaro e due gloss (fuchsia e rosa chiaro)

Interno della palette di Sephora con 4 ombretti (grigio shimmer, beige, nero e marrone shimmer) un blush rosa chiaro e due gloss (fuchsia e rosa chiaro)

 

 

Palette regalata dalla profumeria di Sephora

Palette regalata dalla profumeria di Sephora

 

 

T-shirt Tally Welly maniche corte a righe bianche e blu, regalo di un'amica!

T-shirt Tally Welly maniche corte a righe bianche e blu, regalo di un’amica!

Il mio video su YT

Ciao a tutti!

Ieri è stato il mio compleanno (ma l’età di una donna non si rivela 😛 ) e ho ricevuto un po’ di regali che mi piacerebbe condividere con voi…

Inutile dire che sono stati tutti molto graditi e utili, soprattutto in questo tempo di crisi 😉

I regali sono stati:

– Tshirt a maniche corte Tally Welly a righe bianche e blu;

– La profumeria Sephora mi ha regalato una palette bellissima con 4 ombretti, un blush e 2 gloss;

– La profumeria I Limoni mi ha regalato (ho dovuto scegliere tra pochissimi colori disponibili) lo smalto n. 19 blu AVIO con microglitter dorati all’interno

– Crema mani al limone dell’Erbolario;

– Saponetta alle 3 rosa dell’Erbolario;

– Palette della pupa con 4 ombretti, un blush, due gloss e uno sfumino doppio (le amiche conoscono proprio i nostri gusti! 😉 );

– Una pochette leopardata con il bagnoschiuma adorato al frangipane di Bottega Verde;

– una collana corallo di Oviesse;

– un braccialetto d’argento.

Iniziamo con la carrellata…