Archivio tag: cien

SAM_2249

Cien Crema Mani SOS – Review

Le creme mani sono sicuramente il mio tallone d’Achille. Ne ho provate tantissime (qui e qui alcuni esempi) e le uso in modo costante e continuativo. Le mie mani sono estremamente delicate e sensibili, si screpolano tutto l’anno e si tagliano soprattutto in inverno. Le creme per me non sono un vezzo, ma una vera e propria esigenza.

Fino a poco tempo fa l’unica crema davvero efficace per me era la Neutrogena – incredibilmente, non l’ho mai recensita! – in quanto ne bastava poca per avere quell’effetto pellicola che preservava le mie mani dagli agenti esterni. Sì, lo so che la maggior parte di voi rabbrividisce all’idea di creme mani che creano film sulla pelle, ma per me sono la salvezza. Davvero.

SAM_2249

La Neutrogena continua ad essere la mia preferita e conserva un posto di riguardo nel mio cuore, ma ultimamente ho trovato un’alternativa altrettanto efficace, ma più economica. Tutto questo preambolo – inutile?- per presentarvi la Cien Sos Crema Mani Concentrata. La si può trovare esclusivamente nei discount Lidl e costa 99 centesimi per 75 ml di prodotto.

Io sono solita applicare la crema mani la sera prima di coricarmi (in dose abbondante, come impacco notturno) e tutte le volte prima di uscire di casa.

La consistenza della crema Cien è assolutamente simile alla Neutrogena: trasparente, concentrata e senza profumi particolari. Secondo me, rispetto alla crema blasonata, è leggermente meno performante e richiede una dose maggiore di prodotto, ma dalla sua ha il prezzo irrisorio, che le regala un notevole vantaggio. Inoltre si assorbe più in fretta rispetto alla Neutrogena, ovviando leggermente al “problema” del film sulla pelle, che non a tutti può piacere.

SAM_2256

Come non parlare, inoltre, della confezione? La Neutrogena continua ad avere quel fastidiosissimo tappo a vite che rende difficile la chiusura dopo l’applicazione della crema. La Cien, invece, ha un tappo a scatto comodo e pratico. I prodotti della Cien, infine, riportano sulla confezione una vera e propria data di scadenza (simile ai medicinali – per intenderci) al posto del classico Pao. Questa caratteristica non è certamente scontata e irrilevante in un prodotto dal costo contenuto! 😉

Ricapitolando, ecco i pro e i contro della Neutrogena:

  • necessita meno prodotto (PRO);
  • leggermente più performante (PRO);
  • costosa (CONTRO);
  • tappo scomodo (CONTRO).

E, infine, pro e contro della Sos Concentrate:

  • prezzo basso (PRO);
  • senza profumo (PRO);
  • si assorbe più in fretta (PRO);
  • confezione pratica (PRO);
  • data di scadenza sulla confezione (PRO);
  • ci vuole più prodotto (CONTRO).

SAM_2251

In conclusione, se siete amanti della crema mani concentrata Neutrogena, vi consiglio di dare una chance anche a quella della Cien: molto più economica, ma altrettanto valida. Essa è reperibile solo nei supermercati Lidl, quindi è necessario averne uno a portata di mano. Sono curiosa di provare anche le altre versioni di creme mani del brand, soprattutto quella con olio di mandorle. Voi le avete mai provate? Cosa ne pensate?

Ma soprattutto: avete qualche crema mani davvero efficace da consigliarmi?