Archivio tag: costo

20130530_155223

Balsamo per labbra all’Uva Reale di Erbario Toscano…una sòla pazzesca!

Oggi mi sono svegliata con la voglia di parlarvi malissimo di questo prodotto che si è rivelato un vero e proprio attentato al mio portafoglio. E’ vero, non è costato una fortuna, ma in questo tempo di crisi è odioso buttare via dei soldi.

Sto parlando del Balsamo per labbra all’Uva Reale dell’Erbario Toscano.

20130530_155223

Ho acquistato questo prodotto alla Coin, spinta dalle innumerevoli recensioni su blog e su Yt assolutamente favorevoli; “é prodigioso”, “è naturale”, “è molto idratante”.

In questi casi è proprio vero che ogni persona è a sè, perchè io odio letteralmente questo prodotto per le labbra. Il costo è alto (7,90 €) e la resa assolutamente deludente.

Innanzi tutto, guardando l’Inci si nota subito che è fatto solo di burro di Karitè e Oli e io in effetti mi chiedevo come potesse rimanere ben mescolato data l’assenza di cere. La risposta? Non rimane affatto mescolato! Le soluzioni sono due:

– o vi mettete con molta pazienza ad agitare il tubetto prima dell’uso

– altrimenti, premendo il tubetto, vi usciranno soltanto gli oli e (se sarete fortunate) qualche lieve traccia del burro di karitè, che a quel punto navigherà in un mare oleoso.

La cosa peggiore è stendere sulle labbra un prodotto che essenzialmente è solo olio: comincerà a vagare per le vostre labbra, scivolando di qui e andandosene di là. Per non parlare dell’effetto friol e patatina fritta che vi ritroverete sulla bocca!

Inoltre da quando utilizzo questo prodotto alla sera (impensabile metterlo di giorno!), ogni mattina mi ritrovo un nuovo brufoletto sulle labbra o sul contorno. Ma la cosa buffa è che secondo me questo balsamo (cioè olio) non idrata a sufficienza: essendo così liquido va rapidamente via dalle vostre labbra senza lasciare nulla di “ceroso” e così al mattino mi sveglio con le labbra più secche della sera!

Quindi secondo me è assolutamente sbagliata la formulazione…avrebbero dovuto aggiungere qualche cera, oppure diminuire la quantità di oli per aumentare quella di burro di karitè.

20130530_155144

L’unico pregio di questo prodotto? La profumazione! Sa di gomma da masticare frizzantina, quella che mi piaceva tanto quando ero teenager 😉

Ora sto già pensando ad usi alternativi di questa sòla, per evitare di gettare via un prodotto poco utilizzato; forse potrei provare ad utilizzarlo per rinforzare le mie unghie, giusto per terminarlo!

20130615_100015

Acqua termale Avène

Dopo qualche giorno di assenza dal blog, a causa di una settimana INTERMINABILE e pessima dal punto di vista lavorativo, oggi voglio rimediare scrivendo un nuovo post.

Lo so, sarò l’ennesima blogger che fa la review di questo prodotto, ma non ci posso fare nulla, mi piace e ho deciso di condividere con voi le sue mille qualità! Ovviamente parlo dell’Acqua termale dell’Avène.

20130615_100015

In foto vedete la confezione mini da borsetta che avevo comprato ormai molti mesi fa e che ora si appresta a lasciarmi; ma niente paura, è già stata sostituita dal bottiglione enorme (da 300 ml) che ho trovato in offerta in farmacia a soli € 9,90 con in regalo un’altra piccola confezione tascabile (che è comoda da tenere in borsa 😉 ).

Come uso io l’acqua termale? Ecco l’elenco dei miei utilizzi:

– come tonico. La ADORO per questo utilizzo, soprattutto quando la mia pelle delicata, sensibile e couperosica è più stressata (ad esempio in queste giornate molto calde); la spruzzo sul viso alla fine della pulizia e poi la spargo utilizzando un dischetto di cotone, asciugandone così l’eccesso.

– dopo la depilazione delle gambe col silk-epil mi allevia un po’ il rossore; non fa miracoli, ma sicuramente solleva.

– quando ho qualche parte del corpo irritata mi aiuta a calmare il fastidio; anche in questo caso non cura, ma lenisce un pochino.

– per rinfrescarmi in questi giorni di calura, la tengo in frigo e la spruzzo per una sferzata di frescura…provate e non ve ne pentirete 😉

Se anche voi adorate questo prodotto, non posso che consigliarvi di cercare una farmacia che venda questo “multipacco” al prezzo eccezionale di € 9,90…anche perchè potrete partecipare ad un concorso: vi basterà accedere al sito internet dell’azienda, guardare un filmato sulle proprietà dell’acqua di Avène, rispondere a delle semplici domande e controllare subito se sarete i fortunati a trascorrere qualche giorno alle terme! 😉 Inutile dirvi che la fortuna non mi ha assistita, ma mi consolo spruzzandomi l’acqua termale della bottiglietta! 🙂

Ciao a tutti e buon sabato!!!