Archivio tag: da

walkingdeadproduct (5)

The Walking Dead Products #4

Buongiorno fanciulle!

Eccomi qui con il primo appuntamento del 2015 con la rubrica The Walking Dead Products, in collaborazione con questa stupende blogger:

Sara di Le Divagazioni di una Fatina Arancione

Alessia del blog Shopping a tutto tondo

Elisa del blog My magic wonderland

Alice del blog Make up non solo

Milena del blog EmmeMe: Make up& beauty

Sofia del blog Natural Chic

walkingdeadproduct (5)

Questo progetto consiste nel mostrare, ogni mese, un prodotto che non termina mai, una sorta di highlander cosmetico, e nel provare con tutte le forze a salutarlo una volta per tutte.

20141210_133209

Ci eravamo lasciati prima delle feste con la mia sfida al Labello Fruity Shine alla fragola; sarò riuscita a terminare questa sorta di lucidalabbra nel corso dell’ultimo mese? Na-na-na-naaaaaaaa. Purtroppo ho perso la sfida e il Labello risiede ancora in pianta stabile nella mia borsa. La motivazione della mia disdetta è che nel periodo natalizio mi sono affidata principalmente a rossetti e ho momentaneamente accantonato i gloss. Dunque tenterò a raggiungere il mio scopo durante il mese di gennaio.

20130803_131802

La mia nomination ufficiale del mese va però all’osso duro del periodo, ovvero il Contorno Occhi Roll-On Sephora; vi avevo già recensito questo prodotto *qui* e vi avevo raccontato gli innumerevoli motivi per cui non mi piace. Siccome sembra non terminare mai e rigenerarsi nel corso della notte, lo sfido in modo ufficiale. Anche perchè mi piacerebbe molto, in questo periodo invernale, potermi dedicare a qualche altro contorno occhi un po’ più idratante.

Ce la farò nel mio intento? Rimanete sintonizzate per scoprirlo!

20140428_164447

My Top 5 Travel Essential Products – #dramatag

Buongiorno a tutte fanciulle!

Oggi finalmente riesco a proporvi la mia versione dell’ultimo #dramatag (qui la pagina di Drama), creato dall’idea di Misato del blog A Lost Girl, che chiede di elencare i cinque prodotti beauty che finiscono per primi e necessariamente in valigia quando partiamo. Ovviamente lo scopo non è quello di creare un beauty da viaggio con soli 5 prodotti, ma di elencare quelli fondamentali, senza i quali il vostro viaggio si trasformerebbe in un incubo.

Prima di mostrarvi ciò che ho scelto io, devo fare delle premesse: Uno. Sono una frana a fare i bagagli. Davvero! Infilo in valigia qualsiasi cosa che potrebbe lontanamente servirmi e non ragiono mai sul fatto che (per lo più) viaggio in posti “civilizzati” (perdonatemi il termine) dove potrei trovare di tutto (anche di più di quello che in effetti trovo nella mia città). No, io mi porto la casa dietro, per il classico motto del Nonsisamai. Due. In questo caso vi mostro ipotetici prodotti per un ipotetico viaggio in auto o con bagaglio in stiva; ovviamente quando parto col solo bagaglio a mano sfoggio la mia collezione incredibile di campioncini o mini taglie (ne possiedo una quantità sufficiente ad una vita intera di viaggi; sarebbe forse più intelligente cominciare ad usarne qualcuno anche qui in casa! Ma questo è un altro discorso, meglio non divagare 😛 ). Tre. Ovviamente sono prodotti che troverei facilmente in qualsiasi supermercato/profumeria/farmacia di quasi qualsiasi località, ma sono quelli che mi provocherebbero un momento di ansia se li dimenticassi a casa, quindi eccoli qui in questo tag 😀

20140428_164447

Il primo prodotto per me irrinunciabile e la protezione solare 50+ per il viso. Purtroppo soffro di couperose e devo sempre proteggere la pelle delicatissima del mio viso dai raggi del sole, quindi non potrei davvero farne a meno. Nello specifico vedete quella dell’Avene che vi ho già recensito qui.

Il secondo prodotto irrinunciabile è un fondotinta per la base del viso. Soffrendo di rossori cerco sempre di uniformare il mio colorito per evitare l’effetto Heidi su guance e naso. In questo caso vedete il fondotinta compatto della Bare Minerals (per le più curiose ne ho parlato qui), ma porterei il fondotinta o la bb cream del momento che sia facile e rapido da stendere 😉

Il burrocacao è un altro elemento necessario nei miei viaggi; le mie labbra si seccano molto e non potrei mai pensare di rimanerne senza. Anche in questo caso la marca non è importante, ma in foto trovate un rappresentante della categoria.

Le mani sono un’altra parte del mio corpo che tende a seccarsi molto facilmente, ecco perchè non partirei mai senza una crema idratante da utilizzare subito dopo essermi lavata con saponi aggressivi o per proteggerle dal freddo.

Infine, momento delicato e imbarazzante, non partirei mai senza….ehm…un deodorante. Ma non uno qualsiasi, bensì il MIO deodorante del momento. Perchè io ho le ascelle molto delicate e numerosi deodoranti in commercio mi creano brutte allergie; in più non potrei mai (mai!!!!!) pensare di rimanere senza questo prodotto, soprattutto in viaggio. Lunghe camminate, tante ore fuori casa, necessitano inevitabilmente di un buon deodorante, che funzioni alla perfezione. Perchè non c’è niente di peggio di emanare cattivi odori 😉

Eccoci qui, questi erano i miei prodotti essenziali per un viaggio. Quali sono i prodotti che voi portereste senza indugi? Ne avete in comune con me? Mi raccomando, se avete suggerimenti per imparare a viaggiare leggere e con pochi prodotti, non esitate a scrivermeli nei commenti, ho tanto da imparare ^_^

Un bacione!

 

20130701_110732

Come mi prendo cura della mie labbra…preparatevi a ricevere tanti baci! :-*

Buongiorno a tutte fanciulle! Oggi voglio condividere con voi i miei metodi per avere sempre labbra belle, sane e da baciare :-*

Il primo, fondamentale step è di fare periodicamente (circa una volta alla settimana) uno scrub; so che Lush ne vende uno, ma mi sembra troppo costoso… è così veloce farlo in casa che non ho mai voluto comprarlo 😉 La ricetta classica sarebbe quella di mescolare miele, zucchero di canna e zucchero semolato fino ad ottenere una “pappetta” da massaggiare sulle labbra. Io però ODIO il gusto del miele, così lo preparo mettendo (ad occhio, non ci sono dosi precise 😉 ) un po’ di olio d’oliva (quello che uso per cucinare!) assieme alla miscela dei due tipi di zuccheri. Questo è il risultato:

20130701_110536

 

Quindi massaggio per qualche minuto il composto sulle labbra, per togliere tutte le pellicine; poi lo risciacquo con acqua fredda… questa, infatti, non toglierà l’olio (che, come dicevano le nonne, va via solo con acqua calda 😉 ) che rimarrà per un po’ sulle mie labbra ad idratarmele dopo l’azione meccanica dello zucchero.

Quotidianamente idrato, inoltre, le mie labbra con lo Stick de I Provenzali all’olio di mandorle; questo burrocacao mi piace molto, perchè rimane a lungo sulle labbra senza bisogno di applicazioni frequenti. Mi piace anche l’odore e la lista degli ingredienti non è affatto male 😉

20130701_110732

 

 

 

 

 

Infine, tutte le sere, applico un balsamo prima di coricarmi: il mio preferito è il Lip Balm Doliva al pantenolo. Si acquista in farmacia al prezzo di € 3,60 per una quantità di 7 ml; ma fate attenzione perchè ce n’è un altro tipo con paraffina! Questo, invece, ha degli ingredienti ottimi, con pochissimi pallini gialli 🙂 A me piace tantissimo ed è l’unico che applico con piacere…innanzi tutto ho un profumo vanigliato veramente goloso ed invitante, e poi aderisce bene alle labbra senza scomparire poco dopo l’applicazione. Mi sento davvero di consigliarvelo, anche considerando il prezzo molto invitante!

20130701_110702

Questo è il Lip Balm Doliva al Pantenolo

 

20130701_110624

Ecco l’inci del Lip Balm Doliva al Pantenolo

 

 

 

 

 

 

 

Spero di esservi stata utile…ciao a tutte e, buoni baci! :-*