Archivio tag: fiera

SAM_1884

Cosmoprof 2015 #2. Acquisti ed omaggi.

Ed eccomi arrivata alla parte più succosa del mio resoconto sul Cosmoprof 2015; le cose che ho acquistato e che mi sono accaparrata in omaggio. Qui potete leggere la prima parte della mia esperienza a Bologna.

Il mio primo acquisto è stata la spugnetta Real Tecniques presso lo stand BB Cream Italia; l’ho pagata 8 € e la desideravo da tempo. Ora continuerò ad usarla per potervene poi parlare in una recensione.

SAM_1890

Ho poi portato a casa la novità del secolo per le ragazze ricce come me: un diffusore in silicone pieghevole. Da chiuso misura solo 5 centimetri di altezza, mentre da aperto assume le sembianze perfette di un classico diffusore. L’imboccatura è standard e facilmente adattabile, dunque dovrebbe calzare alla perfezione su quasi tutti i phon. Sarà comodissimo in viaggio o in palestra, quando un diffusore standard risulta troppo ingombrante. Acquistato nel padiglione dei capelli, l’ho pagato 9 €.

SAM_1887

SAM_1888

Potevo, poi, farmi scappare uno dei bellissimi nuovi rossetti di Paola P? Ovviamente no! Erano tutti estremamente belli e ho avuto seriamente l’imbarazzo della scelta, ma alla fine ho optato per il numero 4 Turandot. Anche di questo vedrete prossimamente una review.

SAM_1895

SAM_1893

Ho poi deciso di regalare un fratellino al mio adorato pennello da sfumatura di Peggy Sage (*qui* la mia recensione); in questo modo potrò prendermela comoda coi lavaggi (pigrizia portami via!) e avere tutte le mattine un fedele alleato per creare la mia piega inesistente 😛

SAM_1900

Questi erano tutti gli acquisti che mi sono concessa al Cosmoprof; direi che sono stata brava, vero? Ho avuto poi la fortuna di ricevere qualche omaggio, alcuni dei quali mi sono stati dati in quanto blogger, per provare qualcosa di nuovo da potervi recensire. Altri (soprattutto campioncini in bustina) erano invece a disposizione di chiunque passasse.

La Sensurè mi ha regalato alcune mini size: un bagnodoccia al miele, una confezione di salviette struccanti e uno shampoo, novità assoluta del brand. Presto li vedrete recensiti su questi schermi!

SAM_1902

Ecco, poi, gli omaggi della Lavera: una crema mani al mirtillo rosso e argan (in formato di vendita), due shampoo, una crema mani e una crema “all-over” (tutto in mini taglia) della linea Sensitiv.

SAM_1903

Allo stand della Zuccari, mettendo “mi piace” alla loro pagina Facebook, regalavano una crema universale all’Aloe. L’anno scorso avevo ricevuto in omaggio una crema mani (che sto usando proprio in questo periodo in ufficio) che mi è piaciuta molto, quindi sarò curiosa di provare anche la versione per il corpo.

SAM_1908

Vi mostro, poi, un maxi flacone di crema corpo alla mandorla che ho ricevuto in omaggio presso lo stand della MLE. Mi ero avvicinata al bancone col semplice intento di annusare qualche fragranza e la commessa mi ha chiesto di scegliere una delle cose esposte e di tenermela. Il tutto senza qualche particolare ragione e senza che io mi sia presentata come blogger o simili. Peccato che, parlando un po’ con lei, ho appurato che questa marca non sia rivenduta in Italia, ma solamente in Spagna, perchè il servizio clienti mi ha fatto un’ottima impressione 😛

SAM_1923

Infine, last but not least, vi mostro una mini taglia di shampoo Davines. Lo stand ha organizzato una bellissima iniziativa: compilando un semplice format su internet si poteva ricevere in omaggio questo piccolo shampoo con la possibilità di personalizzare (sul momento) la fragranza. Si poteva scegliere tra melone, oliva e una terza che al momento non ricordo e i ragazzi dello stand procedevano ad inserire nel flacone qualche goccia profumata. Io ho scelto quella all’oliva che mi ricorda il classico profumo “di pulito”.

20150321_105215

Ecco, dunque, tutti il mio bottino del Cosmoprof. Ho, poi, raccolto qualche classico campioncino in bustina, che vi mostrerò man mano che li smaltirò.

Ora chiedo a voi: avete mai provato qualcosa di quello che vi ho mostrato in questo post? C’è qualche prodotto del quale vorreste una recensione accurata?

Alla prossima!