Archivio tag: most

SAM_1978

Un mese in 5 punti!

Che ci crediate oppure no, questo mese sono riuscita ad essere puntuale! Il che è un evento più unico che raro, paragonabile soltanto all’elezione di una papessa donna o ad un barattolo di Nutella senza calorie. Quindi gioite con me, mi raccomando! 😉

Prima di partire a raffica raccontandovi i cinque punti che hanno caratterizzato il mio mese di giugno, vi ricordo che il post è in collaborazione con la simpaticissima Bridget del blog L’eleganza del riccio Beauty Blog e che *qui* potrete trovare il suo post del mese.

  • Sephora Colorful Blush n. 05 Sweet on You!

SAM_1984

Come ben saprete, giugno è stato il mese delle vendite private di Sephora. Un giorno, recatami nel punto vendita vicino al mio ufficio per acquistare (una volta tanto!) una cosa che mi serviva davvero, ho visto, vicino alle casse i nuovi blush della linea di Sephora. Da quanto ho capito ne hanno riformulato la composizione, hanno cambiato leggermente il packaging e hanno aggiunto qualche tonalità a quelle che erano già presenti. Dunque, in coda alle casse ho swatchato il tester di questo blush e amore fu. Anche perchè era esattamente la tonalità che cercavo dopo aver visto qualche puntata dell’ultima serie di Sex And The City; Carrie, infatti, ha sempre delle gote bellissime, con blush dai toni pescati e molto luminosi (ma mai brillantinati).

 

carriemakeupmain

Fonte: http://the-toast.net/2013/07/17/contouring-and-sex-and-the-city/

Io, che sono facilmente influenzabile, ho cercato in lungo e largo una tonalità simile, fino a quando ho trovato lui. Vi assicuro che la durata è ottima (lo strucco praticamente intatto alla sera) e il colore meraviglioso: luminoso, ma per nulla esagerato e senza brillantini visibili. Insomma, è stato il blush del mese e qualcosa mi dice che sarà anche il protagonista della mia estate 😉

  • Pennello Real Techniques Stippling Brush

SAM_1815

Facciamo un piccolissimo passo avanti e parliamo del pennello con cui mi sto trovando benissimo a stendere i blush (compreso quello di cui vi ho parlato poc’anzi). E’ piccolino, il che lo rende perfetto per la zona delle guance; è un duo-fibre, pertanto evita delle applicazioni troppo “cariche”, ma permette di stratificare bene il prodotto raggiungendo l’intensità desiderata; infine è rosa….devo aggiungere altro? 😛

  • Sephora Ombre à paupieres & Crayon Colorful Matte n. 33 Secret Boudoir

SAM_1978

Siori e siore, vi presento un altro figlio delle vendite private di Sephora di giugno…yeah! Ero alla disperata ricerca di un ombretto in crema matte e dalla tonalità neutra, che potessi utilizzare per il famosissimo “makeup no makeup” e per neutralizzare il rossore perenne delle mie palpebre. Sì perchè, dovete sapere, che io sono bianca lattea, ma le mie palpebre raggiungono sfumature di rosso che neanche le fragole di stagione. Dunque ho scelto questo matitone da applicare “in scioltezza” la mattina, abbinandolo ad una semplice riga di matita marrone e al mascara. Innanzi tutto vi dico subito che, senza primer al di sotto, non dura niente (almeno, questo è ciò che succede sulle mie palpebre estremamente oleose). Abbinandolo ad un primer, però, mi piace davvero molto: il colore (perfetto per il mio incarnato) regala un aspetto sano e riposato alle mie palpebre, perfetto per i trucchi rapidi del mattino.

  • Kitchen, Banana Yoshimoto

20150607_132851

Avevo questo libro in libreria da quasi un anno, ma non so per quale motivo solo a giugno mi sono decisa a leggerlo. E’ il secondo libro che leggo di questa autrice ed entrambe le volte sono rimasta affascinata dal suo stile di scrittura: leggiadro, elegante ed efficace. In questo romanzo (che in realtà racchiude due racconti lunghi), la Yoshimoto affronta temi importanti, quali la morte, la famiglia e l’omosessualità. Il tutto viene narrato senza pregiudizi o preconcetti e in modo estremamente delicato. Ho già provveduto ad acquistare un ulteriore romanzo della scrittrice giapponese, vedremo se mi trasmetterà le medesime sensazioni piacevoli 😉

  • Monique al mare!

20150621_123121

A giugno ho finalmente potuto fare il primo bagno della stagione al mare. Che, per una come me che abita a Torino, è un evento importante, da segnare sul calendario e da trascrivere negli annali. In questa occasione ho potuto sperimentare i miei nuovi solari 2015, rimanendone estremamente soddisfatta (quest’anno punto su La Roche Posay per il corpo, Vichy per il viso e Lancaster per i capelli). Voi, bellissime pulzelle che mi leggete e che abitate in una città di mare, sappiate che vi invidio tantissimo -.-

Bene, ecco il mio mese di giugno raccontato in cinque punti. Com’è stato il vostro? Avete anche voi cominciato ad andare in spiaggia?

Ma soprattutto vi chiedo: avete altri romanzi di Banana Yoshimoto da consigliarmi?

Alla prossima!

 

20140702_085512

Usati del mese, uso consapevole dei miei trucchi #5

Buongiorno fanciulle e benvenute all’appuntamento del mese di giugno con i prodotti più utilizzati!

Ormai credo che ogni precisazione su questo progetto sia inutile come la data di scadenza sulla Nutella (eheheheh, le golosone come me capiranno!), ma partirei subito elencandovi le mie bellissime compagne di avventura, ovvero tutte quelle blogger che ogni mese decidono di usare i loro trucchi in modo consapevole 😉

Sara del blog Le divagazioni di una fatina arancione,

Alessia del blog Shopping a tutto tondo

Alessia del blog Vis à Vis,

Elisa del blog Glamourcoma

Elisa del blog My magic wonderland,

Milena del blog EmmeMe: Make up& beauty,

Alice del blog Make up non solo

Mela Lazyfish di A fish-flavoured apple

Per me giugno è stato il mese della congiuntivite e quindi i miei trucchi occhi sono stati semplici e sporadici. Purtroppo, tra l’altro, sono stata anche costretta a gettare via prodotti non ancora terminati (il mascara e un eyeliner) per evitare il ricontagio batterico 🙁

TRUCCO VISO

20140702_083555

– Fondotinta Avene compatto oil-free (review); bene, credo proprio che non lo vedrete più! Alla fine ho vinto io, tiè!

– Correttore Kiko Full Coverage per le occhiaie

– Correttore Mac Studio Finish per le imperfezioni

– Cipria Essence compact powder (review)

Blush H&M numero 18 sweet rose (review). Amo sempre di più questo blush: è economico, duraturo, per nulla polveroso e le mie guance assumono subito l’aspetto del “baciata dal sole”. Tanto ammmmore per lui!

Catrice Sun Glow Matt Bronzing Powder colore 020 deep bronze. Questo mese, grazie al trucco occhi scarno e semplice, al mattino ho avuto più tempo per dedicarmi al contouring. E devo ammettere che la differenza è notevole e, con un velo di terra nei punti giusti, i miei zigomi sembrano quasi esistere! Bene, d’ora in poi questo step diventerà necessario e fondamentale per evitare l’effetto faccia-pesce-palla 😛 Questa terra di Catrice non mi dispiace affatto; non è troppo aranciata e, nonostante il nome “deep bronze” è sufficientemente chiara da non creare macchie sulla mia pelle cadaverica.

TRUCCO OCCHI

20140702_085512

Primer Potion (immancabile, soprattutto col caldo!)

– Ombretto Pupa Vamp numero 100 per uniformare leggermente la palpebra e cancellare l’effetto rossiccio degli occhi un po’ gonfi. Devo ammettere che il colore mi piace molto, a metà tra un pescato e uno champagne… insomma, un color Bellini 😛

– Matita Lancome Le crayon Khole marrone e Kiko Glamorous Eye Pencil numero 404

– Mascara Deborah Milano Limited Edition Definitive Volume & Curl. Questo è un acquisto dell’anno scorso (ho le mie scorte in casa! :-P) che avevo pagato solo 4,99 €. Non so, per il momento non mi ha convinta, ma gli concedo ancora qualche altra chance.

Ecco, questi sono i miei prodotti più utilizzati del mese di giugno; come avrete notato sono davvero pochi, ma sono felice di poter affermare di aver smaltito un fondotinta…yeahhh!

Mando un bacione a tutte le mie compagne di avventura e corro a leggere i loro post….venite con me? 😉

 

20140603_205651

Usati del mese, uso consapevole dei miei trucchi #4

Buongiorno a tutte fanciulle e benvenute ad un nuovo appuntamento con la rubrica Uso consapevole dei miei trucchi in collaborazione con tutte queste bellissime e fantastiche blogger:

Sara del blog Le divagazioni di una fatina arancione (che ci raggiungerà il mese prossimo),

Alessia del blog Shopping a tutto tondo

Alessia del blog Vis à Vis,

Elisa del blog Glamourcoma

Elisa del blog My magic wonderland,

Milena del blog EmmeMe: Make up& beauty,

Alice del blog Make up non solo

Mela Lazyfish di A fish-flavoured apple

Piccolo doveroso riepilogo per chi si fosse perso le precedenti puntate (male, malissimo! :-P) e non sapesse di cosa si tratta. Il progetto spinge noi blogger ad usare i prodotti di make-up in modo continuativo durante i giorni lavorativi del mese allo scopo di acquisire consapevolezza di tutto ciò che possediamo e di terminare (si spera) ciò che ci piace di meno o è vicino alla sua naturale scadenza.

Il mese di maggio è stato per me molto particolare dal punto di vista dei trucchi quotidiani; è stato, infatti, accompagnato da spiccati sintomi di allergia (soprattutto congiuntivite agli occhi) e quindi al mattino scarseggiava la voglia di effettuare trucchi particolarmente complicati.

Ma vi mostro subito, nello specifico, cosa ho utilizzato maggiormente.

BASE VISO

20140603_205419

Fondotinta: Ormai tra me e il fondotinta compatto Avene (review) è in atto una vera e propria sfida (che ovviamente sta vincendo lui). Lo uso ininterrottamente da ottobre e comincio ad avere le pelotas piene di applicarlo sul mio viso, ma lui non da cenni di cedimento, anzi. Ho la certezza che abbia messo in atto un vero e proprio complotto per far soccombere me.

Correttore: Sulle occhiaie sempre il Full Coverage di Kiko e sui brufoletti lo Studio Finish di Mac.

Cipria: Essence Compact Powder (review)

Blush: H&M numero 18 sweet rose (review)

TRUCCO OCCHI

20140603_205651

Immancabili: Primer Potion Urban Decay (che, ahimè, sta per terminare. Al solo pensiero di doverlo ricomprare e spendere quasi 20 € mi viene il magone) e Mascara L’Oreal Miss Manga (presto la review).

20140603_205758

Ombretti: Per ovviare al fastidio di occhi infiammati a causa dell’allergia, ho cercato di limitare al massimo l’uso delle poveri. Così ho applicato l’ombretto in crema Pupa Vamp numero 100 (che a me, senza primer sotto, non dura nemmeno un’ora!) per uniformare e illuminare le mie palpebre rossicce e scure. Nella piega, per dare definizione, ho applicato il solito ombretto tortora depotatto che mi piacerebbe terminare nell’anno.

Sempre presente (ahimè!) la palette Essence Sun Club Long Beach.

20140603_210043

Matite/Eyeliner: questo è stato sicuramente il mese della matita Kiko Glamorous Eye Pencil numero 404 (che effettivamente avrei potuto almeno temperare per l’occasione! -.-). La applicavo all’attaccatura delle ciglia superiori e la sfumavo rapidamente con un pennellino. La durata è ottima e il colore (marroncino/borgogna) regalava un trucco perfetto per il giorno. Altra matita presente è la Essence Longlasting nella colorazione nera; ho letto meraviglie a proposito di questo prodotto in giro per il web, ma ad essere sincera a me non piace poi così tanto. Io speravo di poterla usare al posto dell’eyeliner all’attaccatura delle ciglia, invece, su di me, non dura molto. Già nel pomeriggio si è inesorabilmente sgretolata creando un antipatoco alone sotto l’occhio. La mia ricerca della matita duratura continua! Anzi, a proposito, avete consigli???

Bene, questi sono stati i miei prodotti più utilizzati del mese appena terminato; sulle labbra, per lo più, un leggero velo di burrocacao colorato Labello Fruity Shine, utilizzato come lucidalabbra.

20130813_093023

E voi, cosa avete utilizzato maggiormente? Abbiamo qualche prodotto in comune?

Un bacione a tutte!

 

20131105_105010

I miei smalti preferiti per l’autunno!

Buongiorno ragazze!

Oggi vorrei parlarvi di smalti, più precisamente di quelli che indosso con più soddisfazione in questo periodo autunnale.

20131105_105010

Due, purtroppo, erano della vecchia collezione Essence, ma credo possano essere facilmente sostituiti con colori simili.

Il primo che vi mostro è il mio Nude preferito, ovvero lo smalto Essie numero 101 Lady Like. Gli smalti Essie hanno davvero un’ottima qualità e sicuramente ne acquisterò altri in futuro.

20131105_105257

Cito, poi, due Lasting Color Pupa, il numero 618, un bellissimo rosso-mattone-terra di siena

20131105_105630

E il numero 404, un viola-grigio con riflessi fuchsia.

20131105_105408

E, infine, due smalti della vecchia formulazione dei Colour&Go Essence; il numero 43 Where is the Party? che è un bellissimo viola duochrome con riflessi grigi, verdi e rosa, che (guardando dal sito internet della Essence) potrebbe essere simile, nella nuova formulazione, al colore 122

20131105_105147

E il numero 66 shiny godness, ovvero un marrone con micro-glitter oro.

20131105_105504

Ecco, questi sono i colori che amo utilizzare in questo periodo, per avvicinarmi maggiormente al rosso ciliegia nel periodo delle feste natalizie. E voi, cosa indossate sulle vostre unghie in autunno?

20131105_105827