Archivio tag: nutriente

SAM_2497

Yves Rocher Olio Secco Nutriente – Review

Non so voi, ma in estate io trovo alquanto difficile applicare la crema corpo dopo la doccia. Innanzi tutto per ragioni di tempo: le mie docce estive sono numerosissime e quasi sempre rapide. Non come in inverno, quando mi concedo sempre qualche coccola in più. E poi spalmarmi la crema corpo mi da una sensazione di calore, di fatica… cosa che mal si concilia con le temperature del periodo.

SAM_2487

Tutto questo preambolo per dire che preferisco sicuramente applicare un olio idratante, magari sulla pelle ancora bagnata e senza uscire dalla doccia. In passato mi affidavo ad oli naturali puri (ad esempio argan o jojoba), ma da un paio di anni a questa parte ho scoperto l’Olio Secco Nutriente Yves Rocher e me ne sono innamorata.

Innanzi tutto ha un profumo leggermente dolce, delicato e buonissimo. Poi è estremamente comodo grazie alla sua confezione in plastica (infrangibile!) e all’ottimo dosatore spray – dallo spruzzo deciso e preciso, fino all’ultimo millilitro di prodotto.

SAM_2489

 

Idrata a perfezione la pelle, perfino quella secca e delicata come la mia. Io lo emulsiono sulla pelle bagnata (non proprio grondante, ma mi tampono leggermente con un asciugamano) dosando circa tre spruzzi per ogni parte del corpo. Dopo di che indosso l’accappatoio e mi vesto, senza il timore di ungere alcun capo di abbigliamento.

Purtroppo, controllando prima di scrivere la recensione, non ho trovato sul sito di Yves Rocher il prodotto in questione; mi sembra di averlo comunque visto in una bottega, quindi potrebbe aver cambiato nome o confezione. Ho comunque notato la presenza di un olio secco idratante al Monoi, che proverò sicuramente prestissimo!

In conclusione, qualche dato tecnico; il flacone contiene 100 ml di prodotto con pao di 6 mesi, ma riporta (come tutti i prodotti di Yves Rocher) una vera e propria data di scadenza sul fondo della confezione. Vi lascio, infine, una foto con l’INCI del prodotto.

SAM_2494

Anche voi, come me, in estate non amate applicare sul corpo creme ricche? A quali prodotti vi affidate per un’idratazione efficace e veloce?

20140911_194754

Yves Rocher, Crema Nutriente Piedi alla lavanda – Review

Buongiorno a tutte fanciulle e benvenute ad una nuova review.

Il prodotto di cui vi parlo oggi è la crema per i piedi Nourissante alla lavanda di Yves Rocher.20140911_194754

Avevo ricevuto questo prodotto in omaggio con una cartolina (quelle promozioni che Yves Rocher dedica mensilmente a tutte le sue clienti) di giugno (o luglio? Boh, la mia memoria comincia a vacillare -.- ) insieme ad “attrezzi del mestiere” per una perfetta pedicure (una lima, dei divaricatori per unghie e un tronchesino). Il flacone che avevo ricevuto è in formato prova da 30 ml, ma ho già provveduto ad acquistare il formato di vendita che, ahimè, non è poi molto più grande (contiene, infatti, 50 ml).

Il fatto che abbia acquistato questo prodotto è un chiaro segnale del fatto che mi è piaciuto molto. La crema, infatti, è molto leggera, ma ben idratante; si assorbe rapidamente (cosa per me fondamentale per evitare scivoloni con le ciabatte stile buccia di banana) consentendo, tuttavia, il tempo per un piacevole massaggio ai piedi.
Ultimo pregio: regala ai piedi un inebriante profumo di lavanda; a tal proposito, però, mi sento di sconsigliarla a chi ha problemi con tale fragranza, in quanto è molto intensa. Ma se vi piace, allora è la crema perfetta per voi!

Come accennavo prima, la confezione di vendita è piuttosto piccola e, a prezzo pieno, costa € 7,95. Può essere però acquistata con gli sconti cartolina (io ho fatto proprio così), in quanto non è un prodotto con bollino verde (aka quei prodotti che non possono essere scontati).
In conclusione mi sto trovando molto bene con questa crema piedi e mi sento davvero di consigliarvela, soprattutto se avete qualche sconto da sfruttare e se vi piace concedervi qualche coccola serale defaticante 😉
L’avete provata anche voi? Cosa ne pensate?
Come ultima cosa, per le più attente, lascio una foto dell’inci della crema!
20140911_194824
Alla prossima review, un bacione a tutte!

 

20140126_095923

Sanoflore – Baume Lèvres nourricier. Review

Buongiorno fanciulle. Oggi, lunedì, mi appresto ad iniziare la settimana nel modo più difficile possibile, scrivendo la review che rimando da molti mesi e non so ancora come impostare.

Premetto subito che ho acquistato questo prodotto la scorsa estate e che l’ho utilizzato per un lungo periodo, quindi dovrei sapere cosa scriverne. Il condizionale, però, è d’obbligo in quanto non so ancora se questo prodotto mi piaccia o meno e così ho rimandato fino ad oggi la recensione.

Poi, però, ho pensato che la mia indecisione e la mia poca convinzione, siano in realtà due elementi importanti nella descrizione di un prodotto. Perchè, a mio avviso, se ancora non è scoccato l’amore dopo quasi sei mesi di costante utilizzo, un motivo dovrà pur esserci.

Partiamo dal principio, protagonista del mio post odierno è il balsamo labbra Sanoflore Nutriente, a base di ingredienti bio di origine alimentare. Io l’ho acquistato in una parafarmacia al prezzo (abbastanza alto) di circa 8 € (dieci centesimi in meno, per la precisione) per un vasetto di 12 grammi di prodotto.

20140126_095923

Mi sono fatta attirare dalla confezione deliziosa e un po’ retrò con tappo a vite dorato, dalle caratteristiche riportate sulla scatola, dagli ingredienti bio e dalle recensioni positive presenti sul web di un prodotto simile, ma al miele, delle medesima casa produttrice.

Una volta aperto il vasetto, il prodotto si presenta di colore giallo tenue dal profumo fruttato molto piacevole e poco aggressivo e dalla consistenza estremamente dura e compatta. Questo è il primo difetto che ho riscontrato: l’alta densità del balsamo non permette di prelevarne mai abbastanza e bisogna scaldare tanto la superficie per riuscire a prenderne la giusta quantità. Una formula un po’ più morbida avrebbe sicuramente facilitato l’applicazione.

20140126_095939

Il prodotto non è particolarmente idratante; applicato durante il giorno (ad intervalli molto ravvicinati, cioè circa ogni ora) potrebbe risultare sufficiente a donare la giusta idratazione alle labbra, ma la confezione a vasetto non è adatta a questo utilizzo. Non potrei mai portare questo balsamo nella mia borsa per la scarsità di igiene che si verificherebbe nel prelevarlo durante il giorno.

Utilizzato alla sera, però, questo prodotto è stato sufficiente soltanto nella stagione autunnale; con l’arrivo dell’inverno e dei primi freddi, infatti, se prima di coricarmi applicavo questo balsamo, la mattina mi svegliavo con le labbra secchissime, disidratate e piene di screpolature. E, con l’uso prolungato, la situazione è degenerata, tanto da costringermi ad acquistare ben due prodotti “d’urto” per risollevare le sorti delle mie labbra.

E’ come se, poco tempo dopo averlo applicato, le labbra assorbissero rapidamente tutto il prodotto senza però trovarne giovamento nel lungo periodo. Il balsamo che sto utilizzando ora, invece (che presto vi recensirò ;-)), crea uno strato ceroso sulla superficie delle labbra, che rimane intatto tutta la notte e che le idrata a fondo.

In conclusione, credo che sia un prodotto adatto a chi non ha particolari esigenze idratanti alle labbra o comunque da utilizzarsi in periodi dal clima mite. Ho letto sul web review positive sul suo fratellino al miele (che potrei provare in futuro), ma ammetto di essere rimasta delusa dalla qualità di questo balsamo, soprattutto rapportata al prezzo non propriamente economico.

20140126_095953

E voi avete per caso provato questo balsamo labbra? Come vi è sembrato?

Buon inizio settimana a tutte!

20130601_194227

Bottega Verde, crema Manicure nutriente arricchita con proteine di riso

Buongiorno ragazze e buon sabato a tutte! 🙂

Oggi voglio parlarvi di un prodotto che rientra in quella categoria di cosmetici che uso tantissimo: la crema per le mani. Io, infatti, le ho molto delicate, che si “spaccano” perfino in estate, quindi sono costretta ad applicare un buon idratante almeno due volte al giorno. In inverno mi affido alla mia adorata Neutrogena, ma d’estate preferisco formulazioni più leggere sulla pelle.

Ho acquistato tempo fa, in offerta, questa crema per le mani Bottega Verde Manicure, nutriente arricchita con proteine di riso.

20130601_194227

Ebbene, questo prodotto mi sta deludendo da tutti i fronti, insomma sento grande odore di diludendo 😀

Innanzi tutto non mi piace il packaging: odio le jar di creme mani perchè bisogna intingerci le dita dentro e perchè, con le mani piene di crema è poi difficile chiudere la confezione.

Non mi piace l’odore, anzi mi disgusta proprio! So che questo è un elemento tanto soggettivo (a tal proposito vi dico che a mia mamma, ad esempio, non infastidisce affatto, anzi, la trova di profumazione “piacevole”), ma a me proprio non piace, quindi la applico malvolentieri.

Infine: questa crema non idrata affatto! Sarà che io ho delle mani problematiche e particolarmente secche, ma questa crema su di me fa lo stesso effetto dell’acqua fresca: ovvero nulla. Di nutriente, dunque, ha solo il nome! Per non parlare dell’azione anti-età sempre indicata nella confezione: non so a cosa si riferissero di preciso quando hanno dato il nome a questo prodotto, ma se è un effetto che si dovrebbe vedere con l’uso prolungato confezione dopo confezione, beh…passo volentieri! Non vedo l’ora che finisca questa, figuriamoci se penserò mai di comprarne un’altra! Al momento, comunque, non ho riscontrato alcun effetto anti-età.

Il mio giudizio per questo prodotto è estremamente negativo, per di più contando che costa a prezzo pieno €11,90 e in offerta (come in questi giorni) € 5,00. Insomma, con una cifra simile secondo me è possibile acquistare un prodotto molto più valido!

Mi sembra di aver letto sul Forum di Lola che l’inci di questo prodotto non sia tanto male, comunque vi lascio la foto per chi fosse interessato (io non mi addentro nell’analisi degli ingredienti 😉 )

20130601_194243

Dunque vi saluto e vi auguro buon weekend! Io domani andrò in un outlet qui vicino e chissà che non ci scappi qualche acquisto e un video haul lunedì 😉

20130604_194029

Crema corpo all’Olio di Argan, Erbolario

Buongiorno a tutti! Oggi è sabato, siamo alla fine della settimana e, come dicevano i latini…dulcis in fundo, ho lasciato il meglio proprio per oggi 🙂

Voglio parlarvi, infatti, di un prodotto che amo, adoro, stra-amo e stra-adoro…la Crema corpo all’olio di Argan dell’Erbolario.

20130604_194029

Più che una crema è un vero e proprio burro corpo, in barattolo da 250 ml, con consistenza molto densa. Il primo pregio che devo trovarle è la profumazione, che mi manda letteralmente in brodo di giuggiole 😀 Profuma, secondo me, di gelato alla nocciola e vaniglia, un odore molto dolce e molto persistente… infatti, dopo averla applicata, questa profumazione rimarrà sulla vostra pelle per almeno un giorno.

Io non vedo l’ora di farmi la doccia per poter applicare questo elisir profumato, capace di mettermi subito di buon umore. L’idratazione che regala, inoltre, è ottima…complice la consistenza burrosa e l’olio di argan (prezioso olio orientale dalle spiccate qualità idratanti), la pelle rimane morbida e idratata fino alla doccia successiva. Anzi, è fin troppo idratante…tanto che per il periodo caldo penso proprio di sospenderla, mentre è perfetta per la mia pelle secca tipica dei cambi di stagione e dei periodi freddi. La crema è di color marroncino chiaro, anche questo molto simile al gelato alla nocciola!

Io utilizzo questo prodotto (per centellinarla, perchè mi piace troppo! 🙂 ) soltanto sul collo, decolleté e braccia, che sono le parti più vicine al mio naso 😛 così posso annusarmi tutte le volte che voglio senza troppa fatica.

L’unica nota negativa (e non di poco conto) di questa crema è, ahimè, il prezzo; costa infatti ben 25 €, che per una crema, a mio avviso, sono troppi. Infatti questa confezione che ho è frutto di un regalo (pilotato 😉 ) che mi era stato fatto a Natale…dopo aver amato alla follia dei campioncini, me l’ero fatta regalare! E credo che farò la stessa cosa anche per il prossimo Natale…dubito di comprarmela da sola, ma i miei cari saranno lieti di rendermi felice con questo utile regalo 😛

Possiedo ancora un campioncino, dal quale vi ho fotografato l’Inci in quanto ho gettato via l’involucro di cartone sul quale era riportato. Non so se gli ingredienti siano ecologici o meno, ma penso che non guarderò nemmeno, per non rovinarmi l’idillio di questo idratante profumatissimo!

20130604_194117

Copiosamente colato nella consistenza dolce di questa crema, l’Olio di Argan, sostenuto da preziosi attivi, assicura alla pelle un quotidiano, inestimabile apporto in elementi rassodanti, nutrienti, compattanti e restitutivi. 

Il PAO è di 12 mesi.

Ciao a tutti!!!

20130601_194131

Esselunga, crema mani linea natura

Ciao a tutte Fanciulle!

Oggi vorrei recensirvi una crema per le mani, quella della Esselunga, linea natura, con estratto di mandorla.

Preciso innanzi tutto che un prodotto di cui io non so proprio fare a meno è la crema per le mani; ne testo molte, le uso con regolarità almeno due volte al giorno (al mattino prima di uscire e la sera prima di coricarmi, come impacco notturno), ma spesso e volentieri replico le applicazioni anche durante la giornata, o grazie a mini-size che tengo in borsa, oppure se torno a casa quasi dopo ogni lavaggio delle mani. La mia crema preferita, senza ombra di dubbio, che compro e ri-compro quando finisce è la Neutrogena (di cui presto vi parlerò 😉 ), ma ogni tanto provo a cambiare e acquisto altri prodotti.

Ebbene, questa lunga premessa per dire che la crema che vi recensisco oggi non è quella che uso abitualmente, ma è comunque una crema con cui mi sono trovata molto bene.

La crema in questione è contenuta in un flacone azzurro da 100 ml., con tappo a scatto sul fondo, si può acquistare esclusivamente presso i supermercati Esselunga e costa 2,99 €.

La crema è bianca, il profumo floreale molto gradevole e persistente, ma per nulla fastidioso.

Senza dubbio il primo pregio di questo prodotto è l’INCI: come tutti i prodotti Natura dell’Esselunga (anche chiamata linea “Gabbiano” per via del volatile presente su tutte le confezioni) gli ingredienti sono tutti di origine naturale. E, dato il costo piuttosto contenuto di questa linea, è un pregio molto, molto rilevante.

Grazie a questa linea, infatti, si possono utilizzare prodotti naturali a costo contenuto.

Parlando della crema nello specifico, posso subito dire che si assorbe molto in fretta (ma consiglio di non abbondare nella quantità applicata 😉 ) e che idrata molto bene le mani. Insomma, io la promuovo a pieni voti, soprattutto in questo periodo non particolarmente freddo (di inverno ammetto di preferire la mia solita crema Neutrogena, soprattutto a causa delle temperature artiche della città in cui abito)!

E devo ammettere che la comprerei più spesso se non avessi l’Esselunga così lontana.. ma ogni volta che ci capito ne faccio scorta 🙂

Questa crema, inoltre, è approvata anche da mia madre (grande consumatrice anche lei di crema per mani, quello che si suol dire un “vizio di famiglia” 😛 ) che ha sicuramente una pelle più matura della mia e quindi più secca e con forti esigenze di idratazione.

In conclusione, vi consiglio vivamente questa crema per il prezzo, per gli ingredienti, per la profumazione e per l’idratazione!

Alla prossima20130601_194145 review, ciao a tutte!

20130601_194131