Archivio tag: tag

Gatto_occhi_dolci

TAG – Vorrei ma non posso!

Buongiorno a tutte fanciulle!

Oggi, dopo essere stata taggata da Mela del Blog A Fish-flavoured apple, rispondo al Tag “Vorrei, ma non posso” mostrandovi tutti quei prodotti che desidero alacremente, ma che non posso concedermi per i motivi più disparati (economici, intolleranti, prodotti non più disponibili e via di seguito). Partiamo subito perchè la mia wish-list è molto lunga 😉

UN COSMETICO PER LA SKINCARE

m46610_P28929_princ_hero

Non ho alcun dubbio, il Take the day off cleansing balm di Clinique. Al momento non posso concedermelo per due motivi: il prezzo non propriamente irrisorio (circa 27 €) e una marea di prodotti da smaltire. Però ho fatto una promessa a me stessa: quando avrò terminato il latte dergente (un flacone da 500 ml, sigh 🙁 ), i due struccanti bifasici ancora nuovi in attesa di essere utilizzati (maledetti sconti che mi costringono ad accumulare roba!) e un’acqua termale (da 750 ml, nuovamente sigh 🙁 ), allora potrò acquistarlo. Ergo, la prossima vita. Brava Monique, credici!

UN PRODOTTO MAKE-UP PER LA BASE (CORRETTORI, FONDOTINTA, CIPRIA, PRIMER)

m1350665_172275_hero

In questo sarò poco originale e copierò Mela citando l’Erase Paste Benefit nel colore più chiaro. Ogni volta che entro da Sephora lo swatcho sulla mano e mi scende una lacrimuccia per quanto lo vorrei. Ma il prezzo alto e i numerosi correttori da smaltire non mi consentono (per il momento) l’acquisto.

QUALCHE ELEMENTO PER IL CONTOURING (BLUSH, TERRA, ILLUMINANTE)

m1353140_90996_hero

Il primo prodotto che mi è venuto in mente è sicuramente la terra Hoola di Benefit che reputo perfetta per il contouring. Quando terminerò i prodotti che sto utilizzando al momento (anche in questo caso, probabilmente la prossima vita!) e avrò un 20% da Sephora che mi avanza, credo che potrei regalarmela 😉

UN MASCARA

191210_a_LARGE

Che domande, ovviamente Le Volume di Chanel! Ne ho sentito tessere lodi in lungo e in largo, ma il prezzo non propriamente economico non mi consente di provare l’effetto sulle mie ciglia sfigate (e se poi non facesse la differenza?). Al momento mi accontento del mio Miss Manga da 9 € 😉

MATITE O EYELINER

m6250731_272842_la

Proverei volentieri una matita 24/7 Glide-on Pencil di Urban Decay. In questo caso, con il 20% di sconto da Sephora della scorsa settimana, sono stata molto tentata di regalarmene una (il prezzo, di 17 € non è così proibitivo); però ero terribilmente indecisa sul colore, quindi ho rimandato l’acquisto. Quando mi deciderò, allora procederò con l’acquisto (e se, nel frattempo, riuscissi anche a smaltire qualche matita non sarebbe poi così male!).

UN OMBRETTO O UNA PALETTE

original

Eh, questa domanda è difficile! La mia wish-list brulica di palette; potrei citare la Naked 3, la Chocolate Bar o la Duochrome di Neve Cosmetics che, quando è uscita, non ho potuto acquistare perchè ero all’estero (e in questo caso non potrò mai rimediare). Ma la vincitrice assoluta delle mie bramosie, che da smacco a tutte le altre in ogni categoria, è sicuramente la Narsissist. Non posso acquistarla perchè è una limited edition, è terribilmente costosa e nei negozi Sephora della mia città non è nemmeno arrivata. Una sorta di miraggio, purtroppo.

UN ROSSETTO O UN GLOSS

b_339102_3605533007877

Anche questa domanda mi mette in crisi: quale cito???? Credo che i più desiderati siano i nuovi gloss di Lancome Lip Lover. Li ho visti ieri da Sephora e me ne sono innamorata per la pigmentazione, il packaging (adoro!) e i colori. Però, c’è un però….26 € di gloss. Troppo. Ma li desidero così tanto! Sono adorabili *.*

UN ACCESSORIO PER IL MAKE-UP O LA CURA DEL VISO

614njkjbehL._AA1500_

Da mesi ormai giro attorno all’Expert Face Brush Real Techniques. In questo caso a frenarmi non è il prezzo (in fondo non è di fascia così alta), ma il fatto che per noi italiani sfigati sia acquistabile solo su internet (con relative spese di spedizione da ammortizzare con altri acquisti inutili) e l’elemento aggiunto di non avere più posto dove mettere i tantissimi pennelli che possiedo (e il manico dell’Expert occuperebbe molto, molto spazio!). In fondo ho il pennello di Sephora per le polveri minerali che ha la forma molto simile, quindi per il momento rimando l’acquisto.

UN PRODOTTO PER IL CORPO

download

In questo caso cito la linea di prodotti Soap and Glory che mi incuriosisce molto, ma che, ovviamente, non è venduta in Italia. Potrei acquistare su internet, ma si ripresenterebbe il problema delle spese di spedizione e dei costi da ammortizzare.

UNO SMALTO

Proverei volentieri la marca Zoya, che dalle mie parti è introvabile.

Bene, il tag è terminato e spero di avervi tenuto compagnia! Io ne approfitto per taggare due mie amiche blogger che spero vogliano condividere le loro wish-list:

Sara del blog Le divagazioni di una fatina arancione

Sara del blog Non solo shopping.

Un bacione!

Le immagini di questo post sono state tutte prese dal web.

paioxeye

TAG – All about Eyes

Buonasera fanciulle!

Oggi voglio rispondere ad un TAG che sta girando molto per il web ultimamente, quindi mi cimenterò anche io nelle risposte 😉

 1) Quale crema o contorno occhi (o siero) utilizzi?

Allora, dal momento che non ho ancora trovato la crema contorno occhi della mia vita (vorrei provare quella all’Avocado di Kiehl’s…qualcuna me la consiglia?) vi mostrerò quella che sto utilizzando al momento che vi ho già recensito qui. Non è male e mi ci trovo discretamente, ma sicuramente non siamo in presenza del non plus ultra dei contorni occhi!

20140125_200026

2) Il tuo correttore (antiocchiaie) preferito

Sicuramente Kiko Full Coverage nella colorazione 03. Per il momento non sono ancora riuscita a trovare di meglio, ma sperimento sempre nuovi prodotti 😉

20140125_200208

3) Prodotto per le sopracciglia preferito

Amo la matita Catrice EyeBrow Pencil colore 030; le mie sopracciglia sono già naturalmente folte, ma uso questo prodotto molto valido ed economico per riempire qualche buchetto.

20130922_124133 - Copia

4) Primer per ombretto preferito

Sicuramente il Primer Potion Urban Decay (per il momento l’ho provato solo in versione Original). Anche se ora, a distanza di un anno dal suo acquisto, comincia a farmi qualche pieghetta sulla palpebra dopo 5/6 ore dalla applicazione. Ma il prodotto rimasto nella confezione è ancora molto, quindi lo utilizzerò ugualmente fino alla fine.

5) Palette di ombretti preferita (solo una)

Sceglierne solo una è davvero un’impresa impossibile; ma siccome il TAG richiede quella “preferita” e non quella più “utilizzata”, mi sento di citare la Naked 2 di Urban Dacay. Mi piace il packaging, i colori, la durata, il pennello e il gloss. L’ho desiderata per un anno e da quando me la sono regalata è diventata la mia palette del cuore. Se il TAG permettesse di inserirne un altra, però, citerei senza ombra di dubbio anche la Au Naturel di Sleek 😉

m2991041_P771035_princ_la

6) Struccante per occhi preferito

Sicuramente l’acqua micellare Bioderma Sensibio che vi ho recensito qui. Io continuo ad amarla alla follia e la riacquisto ogni volta che la termino; è delicata, efficace e adatta ad una pelle sensibile come la mia.

7) Mascara preferito

Eh, questa domanda è difficile; ma credo di poter citare il Diorshow che però non ricompro da anni a causa del suo prezzo troppo elevato. Non gli ho ancora trovato degno sostituto, ma ripongo tantissime speranze nell’I Love Extreme 😉

8) Eyeliner preferito (di qualsiasi tipo, gel, liquido, in penna,ecc.)

Sicuramente il mio cuore batte per quelli liquidi che riesco ad utilizzare con più rapidità rispetto a quelli in gel. Per il momento mi sta piacendo molto l’eyeliner Essence liquid Ink waterproof per l’aspetto opaco della riga e per il colore molto nero, nonostante i suoi piccoli diffettucci che vi avevo prospettato nella review.

20131019_162418

9) Ombretto singolo preferito

Senza ombra di dubbio cito il L’Oreal Color Infallible Tender Caramel. Mi piace la consistenza, il colore e la qualità.

10) Occhiali da sole preferiti

Questi che vi mostro sono gli unici che utilizzo su base quotidiana grazie alle lenti graduate (ah, la miopia….); sono un modello di Giorgio Armani acquistati in sconto un paio di anni fa, con lenti squadrate e montatura tartarugata. Tra l’altro trovo che mi stiano anche bene! (modestamente parlando, ovviamente 😉 ).

20140125_203132

Bene, il TAG è terminato; sono proprio curiosa di leggere anche le vostre risposte, quindi se avete già replicato lasciatemi il link nei commenti, così potrò venire a curiosare. 🙂

Se ancora non avete risposto al Tag, vi esorto calorosamente a farlo!

Un bacione e buon weekend a tutte!

 

20140112_185623

Uso consapevole dei miei trucchi!

Buongiorno fanciulle,

eccoci qui tornate, dopo la pausa natalizia, con il consueto appuntamento del mercoledì con la rubrica #usoconsapevoledeimieitrucchi, ovvero quel post di collaborazione tra varie blogger che ci  spinge ad utilizzare (nei cinque giorni settimanali lavorativi) tutti i nostri trucchi a rotazione, anche quelli che non utilizziamo da tempo o che amiamo meno degli altri.

Prima di mostrarvi cosa ho utilizzato durante la prima settimana di lavoro dopo le vacanze natalizie (che ahimè, sono un lontano ricordo! A causa di una scadenza lavorativa, sto facendo orari massacranti) vi elenco tutte le blogger che fanno parte di questo progetto:

Sara del blog Le divagazioni di una fatina arancione,

Alessia del blog Shopping a tutto tondo

Alessia del blog Vis à Vis,

Elisa del blog Glamourcoma,

Elisa del blog My magic wonderland,

Milena del blog EmmeMe: Make up& beauty,

Patty del blog Pink Lipstick,

Selli del blog A Cosmetic Pie,

 Sofia del blog Natural Chic,

Alice del blog Make up non solo

Simona del blog Le Chat noir

Erica del blog Last Makeup.

Per la base del mio viso ho utilizzato il fondotinta Avene Couvrance Oil Free (qui la recensione) del quale vi farei notare il cratere nel mezzo (evviva!), la cipria Essence Compact Powder 07 Translucent (presto ve ne farò la review!), il correttore per le occhiaie Kiko Full Coverage 03, il blush H&M 18 sweet rose e, vi prego di accogliere con un caloroso benvenuto, il costosissimo  favoloso correttore per le imperfezioni MAC Studio Finish NC20. Sarà costato un rene quasi 19 €, ma copre tutto alla perfezione e sono davvero contenta di essermelo regalato.

20140112_185623

Per gli occhi, dopo aver cestinato l’eyeliner in gel Essence che, ormai secco all’inverosimile, avevo utilizzato su base quotidiana negli ultimi tre mesi, è comparso l’ombretto in crema Catrice made to stay 020 Remans Gone Bad che io utilizzo con soddisfazione come eyeliner (applicato come ombretto, il colore, non mi dona affatto!).

20140112_185503

Gli ombretti più utilizzati fanno parte della palettina Essence Sun Club 02 Long Beach che vorrei provare a terminare; impresa titanica? Speriamo di no 😉 I colori non sono malaccio, ma la texture è troppo polverosa e ci sono troppi glitter all’interno, quindi me ne libererei  la terminerei volentieri 😉

Ovviamente, immancabili, il Primer Potion Urban Decay e il mascara Essence Get Big Lashes.

20131203_192303

Questi sono tutti i prodotti che ho utilizzato per i miei look quotidiani. Alla prossima settimana, un bacione a tutte!

20131119_181129

Uso consapevole dei miei trucchi #3

Buongiorno fanciulle e benvenute al (mio) #3 episodio della rubrica Uso consapevole dei miei trucchi! QUI e QUI potrete trovare le mie due precedenti puntate 😉

Inoltre, come sempre, ne approfitto subito per inserire i link delle blogger mie compagne di viaggio, invitandovi (ovviamente) ad andare a curiosare anche tra i loro post!

Sara del blog Le divagazioni di una fatina arancione,

Alessia del blog Shopping a tutto tondo

Alessia del blog Vis à Vis,

Elisa del blog Glamourcoma,

Elisa del blog My magic wonderland,

Milena del blog EmmeMe: Make up& beauty,

Patty del blog Pink Lipstick,

Selli del blog A Cosmetic Pie,

 Sofia del blog Natural Chic,

Elle del blog Make up Milkshake,

Federica del blog La favola Russa

Alice del blog Make up non solo

e da questa settimana accogliamo calorosamente anche:

Erica del blog Last Makeup,

S.  del blog Le Chat Noir,

Pam del blog The Corner of make-up and fashion.

Piccolo riassunto iniziale circa il progetto: di cosa si tratta e qual è il suo scopo? Tutte o quasi le make-up addicted hanno degli scheletri cosmetici nel loro vanity, ovvero quei prodotti che non utilizziamo più perchè dimenticati (o meglio, soppiantati da nuovi esemplari) o perchè vere e proprie condanne makeuppose, che detestiamo e non vedremmo l’ora di terminare. Ebbene, lo scopo del progetto è quello di utilizzare, in modo continuativo durante la settimana, questi prodotti trascurati, al fine di terminarli una volta per tutte.

Questo progetto si associa bene al mio piccolo progetto di smaltimento (in vista delle spese folli e degli auto-regali di Natale) e così proverò a raccontarvi i prodotti che hanno accompagnato i  trucchi dei miei ultimi cinque giorni lavorativi.

20131119_181129

Per la base praticamente nulla è cambiato; vi mostro, nuovamente, il fondotinta compatto Avene Couvrance in 01 Porcelaine, che continua a piacermi molto per colore (perfetto per il mio incarnato da fantasmina), texture (mi regala un viso opaco per diverse ore) e coprenza (addio, addio couperose!).

Ho coperto le mie occhiaie con il Full Coverage colore 3 di Kiko, che mi piace e mi soddisfa molto, ma quando finirà vorrò provare qualcosa di più illuminante. Non ho grandi occhiaie da coprire, quindi mi piacerebbe rendere lo sguardo un po’ più luminoso.

Sto per terminare il sample del correttore Select Cover Up Mac, che non mi piace affatto (fortuna che non l’ho acquistato!) e fisso poi tutto con la cipria Hollywood Neve Cosmetics che, come potete vedere, è ancora lì, non ne vuole proprio sapere di terminare!

Ultimo step della mia base è stato il Blush 18 H&M che ho già recensito qui.

20131119_181224

Quanto agli occhi troviamo l’onnipresente Primer Potion UD (con quel che costa spero che mi duri ancora un bel po’ 😉 ) e incontriamo nuovamente due prodotti Highlander/Die Hard, l’ombretto L’Oreal (di cui non riesco a trovare nome e numero) applicato col mio *ditinosanto* su tutta la palpebra in modo approssimativo (sono un’incredibile dormigliona e il mattino ho sempre i secondi contati :-P) e l’Essence Gel Eyeliner  02 London Baby che è stato trasferito definitivamente sopra al termosifone con la speranza che diventi un po’ meno secco.

Il mascara è sempre il Get Big! Lashes di Essence; cerco di aprirne solo uno alla volta quindi rimarrà solo e soletto fino alla sua definitiva dipartita.

Dunque ricapitolo i tre prodotti in gara per l’eliminazione totale: la cipra Hollywood, l’ombretto depottato e il gel eyeliner; si accettano scommesse, riuscirò a terminarli in tempi brevi? 🙂

Per le labbra new entry della settimana è il rossetto Lavera in  09 Maroon Kiss; lo possiedo già da un anno, ma non lo amo alla follia (trovo sia un colore un po’ troppo “smorto” per le mie labbra e troppo poco duraturo, ecco spiegati i motivi del suo scarso utilizzo) e vorrei dargli degna fine onde evitare un “cestinamento” selvaggio per scadenza del pao! Il mio obiettivo è di terminarlo per la fine dell’anno 😉

20131119_181525

Bene, questi sono tutti i prodotti che ho utilizzato nell’arco della settimana; sono veramente fiera di far parte di questo progetto che mi permette di smaltire qualche trucco non proprio apprezzato e di limitare nuovi acquisti 😉

Un bacio a tutte e arrivederci a mercoledì prossimo!

Qui trovate i post delle blogger con cui collaboro:

Pink Lipstick, Shopping a tutto tondo, Emme me, Le divagazioni di una fatina arancione, A Cosmetic Pie, Make up Milkshake, Glamourcoma, Vis a vis, Make up non solo, Le Chat Noir, Natural Chic, Last Make up, My magic Wonderland

IMPORTANTE chi vuole collaborare in questo post dovrebbe mandare una mail a: [email protected] perchèiniziamo ad essere in tante e cosi Elisa tiene tutto sottocchio grazie!! (alle altre partecipanti chiedo cortesemente di inserire questo trafiletto nel post) Grazie mille

20131116_110837

Top 5 Doe Dear Products! #dramatag

Buongiorno fanciulle!

Eccoci, finalmente con un nuovo tag ideato dalla bravissima Drama, che questa volta ci chiede di elencare i cinque prodotti che riescono a regalarci un look da cerbiatta, caratterizzato da occhioni grandi e languidi, esattamente così:

Gatto_occhi_dolci

Il look da riproporre è, dunque, molto discreto, semplice, elegante e naturale, ma pur sempre d’effetto e ben realizzato 😉

In effetti mi affido, in modo sistematico, ad alcuni prodotti in grado di regalarmi tale risultato, mentre ne rifuggo altri (come l’eyeliner nero opaco) che, invece, prediligo per un aspetto più sexy e seducente.

20131116_110837

L’occhio da cerbiatta in genere lo ottengo con un ombretto chiaro e luminoso applicato su tutta la palpebra mobile; in questo periodo amo alla follia il L’Oreal Color Infallible Tender Caramel, che è un beige rosato molto luminoso, scrivente e duraturo, perfettamente in grado di aprirmi lo sguardo e rendermelo meno stanco.

Pur non utilizzando l’eyeliner (quando cerco di ottenere occhi grandi e languidi) preferisco infoltire comunque le mie ciglia superiori con l’ombretto nero della Palette Sleek Au Naturel; ve l’ho mostrato anche QUI e non posso che manifestare un amore spassionato per questa cialdina. Scrivente, pigmentato, duraturo, opaco e di facile sfumabilità, l’ombretto nero perfetto aggiungerei (se non fosse che è leggermente polveroso). Dunque lo sfumo il più vicino possibile all’attaccatura delle ciglia aiutandomi con un pennello da precisione, senza oltrepassare troppo l’angolo esterno del mio occhio.

20131112_112034

Ebbene sì, la foto è spudoratamente riciclata dal mio post precedente 😛 Solo io posso essere tirchia perfino nel blog!

Ora darò il colpo di grazia pubblico alla mia autostima parlandovi delle mie ciglia dritte “a tettoia” (come mi piace chiamarle) e poco consone ad uno sguardo da Bamby; dunque il prossimo prodotto che voglio citare è il piegaciglia, fido compagno del mio sguardo languido!

Ed eccoci al pezzo forte del make-up occhi, ovvero al protagonista indiscusso di ogni sguardo dolce e tenero: il mascara! In questo periodo sto utilizzando il Get Big! lashes di Essence che vi ho già recensito qui e che, allo scopo, mi sembra estremamente adatto. Allunga le mie ciglia quanto basta per aprirmi lo sguardo e per donarmi, visivamente parlando, una forma più ampia del mio occhio.

Infine, una blushomane (oggi mi sono data all’utilizzo di termini altamente tecnici :-P) come me non può esimersi dall’utilizzo del fard, il solo e unico trucco in grado di regalarmi un aspetto imbarazzato e timido, molto da cerbiatta, insomma! Oggi voglio citare il mio nuovissimo amore, Le Blush Creme de Chanel numero 63 Revelation; facile da sfumare, dal colore perfetto e naturale (un rosa corallo chiaro) e, soprattutto, a lunga durata sulle mie gote.

20131116_111032

Per ultimo voglio mostrarvi un oggetto extra, che esula dal mondo del make-up, ma che senza dubbio abbinerei al look che vi ho proposto: un cerchietto con fiocchetto (acquistato al mercato diversi anni fa) che mi regala immediatamente un aspetto simile al suo:

biancaneve

20131116_111116

Bene, questi sono i miei cinque prodotti preferiti (più un extra non cosmetico) per ottenere uno sguardo da cerbiatta; e voi cosa utilizzate a questo scopo?

Vi lascio nuovamente il link al post di Drama invitandovi, qualora non l’abbiate già fatto, a visitare costantemente il suo blog sempre ricco di consigli e utili recensioni 😉

Infine vi segnalo che questi sono i precedenti #dramatag a cui ho risposto:

– My Top 5 “Take that, McGyver!” Products

– My top 5 Sunny-Cheeks Products

 My top 5 Va va voom! Products

– My top 5 – I’m late/ I’cant be bothered products

Ciao a tutte e buon fine settimana!

 

20131112_112034

Uso consapevole dei miei trucchi #2 – Cosa ho usato di più in settimana?

Eccoci qui fanciulle, con il secondo appuntamento dell’ Uso consapevole dei miei trucchi!

Per chi non conoscesse ancora questa rubrica vi linko QUI il mio primo episodio e preciso che si tratta di un progetto che unisce varie bloggers e youtubers ideato per aiutarci ad utilizzare, durante la settimana, tutti quei prodotti make-up che abbiamo relegato in un cassetto o perchè vicini alla loro fine cosmetica, oppure perchè non propriamente amati.

Prima di iniziare col mostrarvi i miei prodotti più utilizzati ci tengo a citare le mie compagne di viaggio:

Sara del blog Le divagazioni di una fatina arancione,

Alessia del blog Shopping a tutto tondo

Alessia del blog Vis à Vis,

Elisa del blog Glamourcoma,

Elisa del blog My magic wonderland,

Milena del blog EmmeMe: Make up& beauty,

Patty del blog Pink Lipstick,

Selli del blog A Cosmetic Pie,

 Sofia del blog Natural Chic,

Elle del blog Make up Milkshake,

Federica del blog La favola Russa

e da questa settimana diamo il benvenuto anche ad Alice del blog Make up non solo!

20131112_111515

Per la mia base viso questa settimana non ci sono state novità; ho continuato ad utilizzare il fondotinta Avene Couvrance compatto oil free tonalità 01 Porcelaine che continua a piacermi molto (questa volta vedete la foto della confezione aperta con una setola del pennello incastrata nel contenuto 🙁 ) in quanto copre benissimo i miei rossori senza appesantirmi la pelle e, inoltre, mi offre un spf 30 perfettamente adatto al sole autunnale. Il correttore per le occhiaie è sempre lui, il mio adorato Full Coverage Kiko tonalità 03 e la cipria (che ancora non si decide a terminare, ormai ho la certezza matematica che nella notte si rigenera) Hollywood di Neve Cosmetics (click qui!)Infine, ultimo tocco alle mie gote con il Blush H&M numero 18 (qui la recensione).

20131112_112034

Sugli occhi, questa settimana, oltre all’onnipresente Urban Decay Primer Potion (senza il quale il mio trucco durerebbe appena il tempo di un respiro) ho rispolverato la mia adoratissima palette Sleek Au Naturel. In particolare ho utilizzato su tutta la palpebra mobile il colore Taupe (l’ultimo a destra della prima fila in alto) che però del tortora ha ben poco: è un beige chiaro e molto luminoso. Per intensificare la rima superiore delle ciglia ho applicato il nero opaco della palette (che, per inciso, *ADOVVVO*! Lo amo alla follia, è il nero perfetto: opaco, molto scrivente e duraturo) oppure la matita marrone Lancome, Le Crayon Khol, che invece DETESTO  e non vedo l’ora di finire. Scrive poco, resiste ancora meno e si sgretola sotto l’occhio creandomi un alone marroncino proprio sulle occhiaie; peccato che è una matita lunghissima (da nuova credo sia lunga quanto due matite) e che non riuscirò mai a finire! Infine, ultimo tocco, il Mascara Essence Get Big! Lashes Volume Boost (qui la review).

Per le labbra, invece, solito tocco leggermente lucido regalato dal Labello Fruity Shine 😉

20130813_093023

Bene fanciulle, anche per questa settimana è tutto! Io vi lascio i link ai post delle mie comagne di avventura, mi raccomando…andate a leggerli tutti 😉

Elisa, Alessia, Sara, Alessia, Patty, Sofia, Selli, Elle, Elisa, Milena, Federica

Infine, vi riporto un trafiletto di Glamourcoma riguardo tutte le blogger interessate a partecipare a questo progetto:

IMPORTANTE chi vuole collaborare in questo post dovrebbe mandare una mail a: [email protected] perchèiniziamo ad essere in tante e cosi Elisa tiene tutto sottocchio grazie!! (alle altre partecipanti chiedo cortesemente di inserire questo trafiletto nel post) Grazie mille

20131102_105241

Uso Consapevole dei Miei Trucchi #1 – cosa ho usato maggiormente in settimana!

Buongiorno fanciulle!

Oggi, per me, inizia un nuovo progetto, ovvero la collaborazione con altre blogger su L’Uso consapevole dei trucchi; l’obiettivo di questi post è non solo raccontare i prodotti di make-up più utilizzati della settimana, ma di “dare fondo” a trucchi relegati nei meandri più profondi dei nostri cassetti, per riscoprire vecchi amori o per dare il cosiddetto “colpo di grazia” a cosmetici terribilmente odiati.

Ecco i link ai blog delle splendide fanciulle con cui collaboro:

Sara del blog Le divagazioni di una fatina arancione,

Alessia del blog Shopping a tutto tondo

Alessia del blog Vis à Vis,

Elisa del blog Glamourcoma,

Elisa del blog My magic wonderland,

Milena del blog EmmeMe: Make up& beauty,

Patty del blog Pink Lipstick,

e da questa settimana anche: Selli del blog A Cosmetic Pie,

 Sofia del blog Natural Chic,

Elle del blog Make up Milkshake,

Federica del blog La favola Russa

Questo progetto ben si sposa con il mio tentativo di smaltire prodotti, quindi inizio subito a farvi vedere i miei prodotti make-up più utilizzati della settimana!

20131102_104827

Nella categoria occhi: Urban Decay Primer Potion Original. Uso questo primer quotidianamente per ovviare al mio inconveniente di palpebra terribilmente oleosa e anche lui ha qualche defaillance dopo 9 ore di lavoro davanti al pc, ma rimane comunque un ottimo prodotto.

Ombretto tortora depottato da non so più dove, che vi ho mostrato qui; credo di aver capito che si tratta di un vecchissimo prodotto L’Oreal, ad ogni modo ha bisogno di essere finito data la sua veneranda età!

WetnWild Matita ombretto E130 Pixie/Feequesto matitone era costato poco (circa 2 €), ma secondo me vale anche poco, ha una bella luminosità e un bel colore, ma dura pochissimo! Non mi piace affatto, ma in qualche modo devo finirlo e quindi lo uso nell’angolo interno dell’occhio per dare luminosità al trucco.

Essence Gel Eyeliner in London Baby; anche questo prodotto lo trovate citato QUI, in quanto comincia a seccarsi e vorrei riuscire a terminarlo prima di allora. Missione impossibile? Vedremo, ma per il momento ho intenzione di provarci 😉 Il prodotto non è affatto male, è un gel eyeliner a lunga durata (ma si strucca facilmente con l’acqua micellare) dal colore marrone/tortora/grigio; purtroppo è uscito fuori produzione, ma ad ogni modo non lo riacquisterei in quanto preferisco sicuramente gli eyeliner liquidi.

Essence Mascara Get Big! Lashes volume boost; QUI ne trovate la review, quindi non mi dilungo oltre!

Nella categoria viso ho utilizzato maggiormente:

20131102_105241

Couvrance Fondotinta Oil-free in Porcelain; presto farò una review più accurata di questo prodotto, ma per il momento vi dico che mi piace molto! Copre perfettamente la mia couperose senza darmi l’effetto di cerone in viso, mantiene il viso opaco per diverse ore (devo ritoccare con la cipria dopo 6 ore) e, soprattutto, è del colore perfetto per la mia carnagione, non ho il minimo stacco tra viso e collo. Io lo applico con QUESTO pennello.

Kiko Full Coverage Correttore 03; questo correttore (usato in dosi minime) mi piace molto per coprire le mie occhiaie, credo che sia il colore perfetto! Picchiettato con le dita non mi va nelle pieghette, quindi lo utilizzo quotidianamente.

Sample di Select Cover Up MAC in nw 20; avevo richiesto questo campioncino diverso tempo fa, con un mio acquisto nello store MAC. La commessa era stata fin troppo gentile e mi aveva riempito tutta (ma proprio tutta!) la jar, così che lo sto finendo solo ora; sono contenta di averlo provato, perchè ho capito che non mi piace affatto! Non è adatto sulle occhiaie, mentre sulle imperfezioni è un po’ meglio (si secca in fretta, quindi rende quasi superfluo il fissaggio con la cipria), ma tende ad evidenziare un po’ i brufoli (cosa che DETESTO!).

Cipria Neve Cosmetics Hollywood; ve ne ho già parlato QUI e l’ho anche inserita nel progetto di smaltimento prodotti, ma non ne vuole sapere di andarsene! Non mi piace e non vedo l’ora che finisca questa mini-taglia!

Blush H&M numero 18; ho già recensito anche questo prodotto, quindi non mi dilungherò molto, ma vi racconto del mio progetto: voglio terminare o almeno “bucare” la cialda di un blush e lui è il prescelto. Ho troppi fard, devo assolutamente smaltirne qualcuno e lui, dal momento che è adatto ad un utilizzo quotidiano, che è economico e che mi piace l’effetto che regala (così non soffro utilizzando tutti i giorni un blush che detesto) voglio provare ad utilizzarlo costantemente fino a quando vedrò spuntare il fondo della cialda. Questa sì che è una vera Mission Impossible! 🙂

20130813_093023

Quanto alla sezione labbra, solitamente, per andare al lavoro, non utilizzo rossetti, perchè mi durerebbero troppo poco (durante il giorno bevo tantissima acqua!) e non sempre ho la tranquillità di controllarne la situazione. Quindi, per dare un leggero tocco di colore alle mie labbra utilizzo il Labello Fruity shine in strawberry che vi ho già mostrato qui, ovvero un semplice burrocacao leggermente luminoso.

Durante le mie uscite serali, invece, ho utilizzato il rossetto della linea base Elf in gipsy.

20130923_195633

Bene, per questa settimana è tutto! Io ne approfitto per salutare e ringraziare tutte le mie compagne di collaborazione per l’accoglienza calorosa che mi hanno riservato e vi linko qui in basso i loro post!

Post di AlessiaPost di AlessiaPost di SaraPost di ElisaPost di ElisaPost di MilenaPost di Patty, Post di SelliPost di Sofia, Post di Elle, Post di Federica.

20130723_173938

My top 5 Va va voom! Products

La genialità di Drama colpisce ancora e dopo il successone riscosso dal Tag della scorsa settimana sui 5 prodotti preferiti per trucchi veloci, questa volta ci ha proposto di elencare i 5 prodotti che, se usati, ci fanno sentire belle, piacenti e seducenti. Non devono essere per forza prodotti da utilizzare tutti nel medesimo make-up, ma sono quegli alleati a quali ci rivolgiamo quando vogliamo fare colpo su qualcuno.

Potevo astenermi da questo splendido Tag? Ovviamente no e quindi ora vi elencherò i prodotti che quando applico sulla mia pelle mi rendono più piacente dapprima ai miei occhi e di conseguenza agli occhi degli altri…perchè la prima regola per piacere è piacersi! 😉 (forse l’ho rubata da qualche pubblicità di non so cosa…ma rende perfettamente l’idea 😛 )

20130723_173938

– Rebel di MAC; non a caso cito per primo prodotto un rossetto perchè, secondo me, quando vogliamo essere piacenti e sensuali valorizziamo subito le labbra. E questo rossetto non è il classico rosso, ma un color ciliegia/violaceo che su di me ha una durata eccelsa e che quando indosso mi sento subito più diva. Lo prediligo però per un make-up serale, quindi immaginando un tête-à-tête con un bel ragazzo o un aperitivo con le amiche, ma con prospettive (si spera!) di rimorchio 😛

– Blush Kiko numero 110; ve ne ho parlato qui ed è un blush che adoro! Il finish matt, innanzi tutto, mi regala un’aria sana, ma non troppo evidente e il colore è perfetto per me e per le mie gote: mi dona subito un’aspetto da “imbarazzata” o da “affaticata/accaldata/baciata dal sole”, insomma…l’adorato aspetto bonne mine molto elegante che piace a me e di conseguenza anche agli altri! 😀

– Ciglia finte a ciuffetti Essence; ebbene sì…quando voglio puntare sullo sguardo e accattivarmi gli occhi di tutti, non possono mancare le ciglia finte! Io in genere applico solo qualche ciuffetto alla fine dell’occhio e questo già basta a farmi sentire più bella 😉

– Collistar smalto effetto gel “Rosso impulsiva”; il nome è già tutto un programma! Ve ne ho parlato qui e c’è poco da fare, lo smalto rosso sulle unghie mi fa sentire subito più raffinata ed elegante…quindi punto su di lui quando voglio avere ogni minimo dettaglio curato, comprese le mani!

Gel Eyeliner Essence; dulcis in fundo, lui non può mancare per ottenere l’effetto occhi da gatta….;-)

Non è stato facile sceglierne solo cinque, ma questi sono i prodotti a cui mi affido o mi affiderei volendo far colpo su qualcuno…e voi, quali scegliereste?

Un bacione a tutte!

TAG – Tanto non lo comprerò mai!

Buongiorno ragazze!

Ho visto in giro questo Tag che mi è piaciuto davvero tanto, quindi mi sono divertita a dare le mie risposte….

Hai mai comprato…..

Il sapone di Aleppo? Sì, qualche anno fa e me ne sono pentita alla grande: non è adatto alla mia pelle sensibile e couperosica. L’ho riciclato per lavare i pennelli 😉

 Il Cleanse&Polish Liz Earle?  Ho sentito parlare molto di questo marchio, ma cerco di evitare il più possibile gli acquisti on-line, quindi no.

L’Elicina? Non mi ispira affatto l’idea di spalmarmi la bava della lumaca sulla pelle….bleah! Ovviamente è un no 😉

Lo struccante bifasico “Fior di Magnolia”? I miei occhi sensibili non amano i bifasici, quindi mi oriento sulle acque micellari… quindi no.

Gli ombretti Neve make up? Sì, ne ho diversi e mi piacciono tutti: geisha, wasabi, liquid mirror, camaleonte, ombra di luna, solo per citarne alcuni…ma l’elenco sarebbe ancora lungo 😉

Una BBCream? Ebbene sì, ho ceduto a quella di Garnier per pelli miste che però ho scoperto che mi fa venire i brufoli; così ora la uso solo quando esco la sera.

Il Primer Potion Urban Decay? Sì, ed è davvero ottimo, ora capisco appieno la sua fama.

Almeno una delle due Naked Palette di Urban Decay? Desidero da una vita la Naked 2, aspetto solo il momento giusto per acquistarla e sarà mia (suona un po’ come una minaccia, me ne rendo conto!)

Le 24/7 di Urban Decay? No, per il momento non mi ispirano…ho tante matite da terminare. Però so di cosa si tratta, il che mi avvicina terribilmente all’acquisto compulsivo dettato da qualche momento di sconforto/malinconia che potrò mai avere. Fortuna che la Sephora che frequento io non vende UD, il portafoglio per il momento è salvo.

 Una palette di Urban Decay che non sia la Naked? No, ma come detto sopra sbavo sulla Naked 2 da anni ormai.

La Too Faced Shadow Insurance?  Ne ho provato un campioncino che mi hanno gentilmente preparato da Sephora, ma alla fine ho optato per il primer blasonato di UD.

L’olio indiano Forsan? No, non mi ispira proprio l’idea di togliermi le impurità con un olio; ho paura dell’effetto cotoletta panata con contorno di patatine fritte direttamente sul mio viso. 

Un prodotto Elf?  Sto aspettando l’arrivo del mio primo ordine (pare ci sia stato qualche inconveniente non meglio identificato o per lo meno non ho capito quale problema mi abbia tirato fuori il servizio clienti) che spero arrivi prima della mia menopausa; potrebbero esserci fondate speranze, non temete.

L’henné o una qualsiasi erbetta lavante?  Faccio con soddisfazione l’hennè tutti i mesi e ho anche l’Amla, maledetta me…mai acquisto più inutile! Secondo voi posso utilizzarla per farci un budino? Argggg!

Gli shampoo della linea gabbiano dell’Esselunga? Sì, ho usato per diversi mesi quello per capelli secchi; poi ho notato che non era eccezionale. E poi a me piace cambiare!

  La linea skincare ViviVerde di Coop? Non vado quasi mai alla Coop, è scomoda e io sono pigra. E non ho la macchina. E poi credo di poterne fare a meno per il momento. Quando andrò alla Coop, però, proverò qualcosa! 😉

 Un qualsiasi prodotto Fitocose? No, come detto prima cerco di evitare il più possibile i cosmetici che si ordinano on-line!

 Una collezione o qualche pezzo di una collezione Essence? Maggggaaaari! Quando arrivo io ci sono solo i tester. Anzi, a volte nemmeno più quelli. Ma secondo voi, la gente dorme fuori dalla Coin per accaparrarsi i pezzi limitati? O le commesse li rivendono al mercato nero? Mah, io comunque non ne ho e invidio terribilmente chi riesce ad averne.

Prodotti Essence? Ehm, qui casca l’asino. Sì, ne ho, anzi, credo di essere la loro azionista numero uno… ho quasi tutto, o meglio: quasi tutto quello che ho è della Essence 😉

Qualche prodotto Catrice? E qui ri-casca l’asino. Sì, ho un blush, la matita per sopracciglia, due ombretti, una terra, smalti, ombretti cremosi, rossetti…. Trovo che siano prodotti di ottima qualità a prezzi giusti. Forse, per certi prodotti, preferisco la Catrice alla Essence, pur facendo parte entrambe della stessa casa madre, la qualità è, secondo me, differente.

I long lasting stick eyeshadow di Kiko? Ne ho uno che poverino si sente solo, così a breve credo che di comprargli compagnia, sperando che di notte facciano gli sporcaccioni e si moltiplichino regalandomi tanti piccoli stick! 😛

  Il rossetto Russian Red di MAC? No, ma mi orienterei più volentieri su Ruby woo!

 Il rossetto Creme d’Nude di MAC? No, non è il genere di nude che mi dona. Preferisco i MLBB, che presto vedrete in un post 😉

Il MAC Fluidline Blacktrack? No, mi trovo bene con quello della Essence (vedi la risposta circa i prodotti Essence)

Il 217 di MAC o un altro pennello, magari famoso? Ho il pennello da cipria (graditissimo regalo), ma non mi fa impazzire, perde il colore nero.

Un paint pot di MAC? No, ma mi ispirano molto…chissà 😉

 Le palette Zoeva (o cinesissime) da 120 colori, 88 colori e compagnia bella? No, troppi colori, finirei per non usarli…prediligo i trucchi Nude (ecco spiegato il motivo della mia bramosia per la Naked 😉 )

Un prodotto I Provenzali? Uno??? burro cacao, olio di semi di lino, burro di karitè, sapone corpo, saponetta al karitè, maschera per capelli, ehm, avrò sicuramente dimenticato qualcosa! 😉

Uno smalto color fango? Sì, due: uno di Kiko e uno di Lepo.

Il gel d’Aloe?  Sì, lo utilizzo con soddisfazione in molte occasioni!

Un prodotto Lavera? Un rossetto (che mi piace) e lo shampoo alle rose che non so come finire…lo detesto!

Uno smalto OPI? Preferisco smalti più economici!

I Lip Tar OCC? Posso chiedere l’aiuto del pubblico???? Non so cosa sia. E’ grave?

Le ciglia finte? Sì, a ciuffetti…della……….Essence!

La cipria HD di Make up forever? No, ce l’ho della Neve Cosmetics e non vedo l’ora che finisca (come spiegato nel mio post precedente!)

Le palette Sleek? Ne ho ben tre e le A-D-O-V-V-V-V-O! Ho la Au Naturel, La Ultra matte vol. 2 e la Showstoppers.

Le palette Inglot? No, non ho rivenditori della Inglot nei paraggi (Evvai, il mio portafogli è nuovamente salvo!)

Qualche prodotto Madina? No, come sopra…non ho rivenditori Madina nei paraggi (Evvai, il mio portafogli è nuovamente/nuovamente salvo!)

I pennelli Sigma? No, mi ispirano, ma non ne ho ancora, mi sembrano però un po’ cari…

I pennelli Zoeva? Idem con patate, come sopra

Il blush Coralista di Benefit? No, troppo costoso.

Il blush Orgasm di NARS? Nooo, per carità, ancora più costoso…vade retro! Però ho un dupe dalla The Balm, Hot Mama 😉

Il Lemon Aid di Benefit? No, ho resistito 😉

Gli smalti Eyeko?  No, non so dove li vendano… sono un caso irrecuperabile se ammetto di non averne sentito parlare?

Qualche prodotto LUSH? Andrò controcorrente: NO. E lo dico con orgoglio: troppo costosi per i miei gusti!

La beauty Blender? No, ma vorrei provare il dupe economico di H&M.

Gli Illusion d’Ombre di Chanel? No, non ne ho mai sentito la necessità perchè mi trovo molto bene con gli ombretti in crema di Catrice. E io uso di rado gli ombretti in crema (prediligo le polveri), quindi credo che potrò farne a meno. Certo che se qualcuno me ne regalasse uno lo accetterei volentieri 😛

Gli smalti Chanel? No, come detto sopra cerco smalti più economici 😉

Un primer viso per i pori?  Ho diversi campioncini che mi hanno regalato da Sephora e li tengo con parsimonia per le (poche) occasioni speciali, così non devo comprare (per il momento) la confezione grande. Sono piemontese…chissà perché ci taggano come tirchi!?!? Ahahahah! 😛

Gli Aqua Cream di MUFE? No, per il momento!

Un fondotinta minerale? Uno???? Allora…ho quello compatto di Bare Minerals, una vagonata di quello Buff’d che finirò la prossima vita, una confezione sigillata di Sephora mineral in polvere libera e una già aperta 🙂

Una palette di colori naturali (davvero, no shimmer!)? Mmmmm…vale la Ultra matte darks vol.2 della Sleek? Sono tutti matte e (quasi) tutti colori naturali…

La Duochrome di Neve Cosmetics?  Non mettiamo il dito nella piaga…ero in Corsica quando è uscita…argggg! Ma perché non la ripropongono? La vorrei tanto! Ora piango, vi avviso! Uèèèèèèèè!

L’Erase paste di Benefit? No, troppo pastoso per i miei gusti…vade retro!

Uno smalto Shaka? Per il momento non ho nulla di questo marchio. Per il momento 😉

I pennelli Real Techniques? No. Sono stata tentata di acquistarli mille volte, ma mi serve una scusa per andare a Londra… quindi aspetterò di poterli comprare di persona 😉

Qualcosa di TheBalm? Sì, il dupe di Orgasm, il blush Hot Mama (Stupendoooo!)

La Primed and Poreless Too Faced? No, troppo costosa per essere una cipria.

Il mascara They’re real! di Benefit? No, troppo costoso per essere un mascara.

Il mascara Pupa Vamp? No, ma voglio provarlo presto!

Il mascara I love extreme di Essence? Come detto prima sono la prima azionista di Essence…secondo voi potrebbe mancarmi? Figuriamoci, certo che ce l’ho!! 🙂

I rossetti “Kate” di Rimmel? Ne ho ben quattro e li amo tutti alla follia…sono tutti figli miei, non potrei mai preferirne uno all’altro 😉

Una beauty box qualsiasi?  No, preferisco spendere i soldi per prodotti che scelgo io di comprare, non mi piace che scelgano loro!

Una Z palette o almeno una palette per compattare e depottare? La scatola degli assorbenti vale????

Un ombretto cremoso Astra? Sì, il numero 8, che uso come eyeliner

Almeno uno smalto con effetto particolare? No, e non mi ispirano affatto!

 

Ecco le mie risposte…e voi, cosa rispondereste? Siete tutte taggate, sono curiosissima 🙂