Archivio tag: top

SAM_2139

Un anno in 5 punti…2015!

Buonasera a tutti!

A distanza di quasi un mese da Capodanno io e Bridget abbiamo deciso di raccontarvi il nostro 2015 e di racchiuderlo in cinque punti salienti. Avremmo potuto essere più puntuali? Forse…ma noi adoriamo sovvertire le aspettative! 😛 Scherzi a parte, vi linko *qui* il post della mia collaboratrice e parto a raffica raccontandovi cosa ha caratterizzato il mio 2015.

  • Ombretti Nabla

SAM_2139

Lo so…sono banale, ma loro sono stati i veri protagonisti del mio 2015. Nel corso dell’ultimo anno sono riuscita ad ampliare la mia collezione e li ho adorati davvero tutti. Entropy è sicuramente il mio preferito da utilizzare su tutta la palpebra, Wild Side accompagna la mia sfumatura quotidiana (perché al mattino ho bisogno di dare definizione affidandomi a colori non troppo scuri. Altrimenti potrei facilmente trasformarmi in un panda…trust me!), Pegasus è il mio punto luce preferito (e si vede! Gli ho quasi fatto il buco…) e Water Dream compare in ogni mio trucco “da sera”. Sì, lo so, quest’ultimo è arrivato poco prima di Natale e non dovrebbe stare qui…ma non potevo evitare di menzionarlo.

  • Sephora Cream Lip Stain n. 13

SAM_2148

Ho acquistato questa tinta per labbra ad agosto e da allora la utilizzo davvero spesso. Quando non so che rossetto indossare o quando voglio che le mie labbra stiano a posto per molte ore, mi affido sempre a le. E’ un colore particolare, un po’ nude, un po’ malva, che non impegna, ma che completa il make-up. Qualche giorno fa ero quasi tentata di acquistarne un backup! 😛 Quando si asciuga diventa totalmente matte, senza però apparire mai troppo secca. Peccato solo che Sephora abbia creato così pochi colori di questa linea…

  • Mac Lip Base

SAM_2141

Strettamente connesso al punto precedente, ecco la mia base preferita per le labbra. E’ vero che la tinta Sephora non secca particolarmente le labbra, ma vi posso assicurare che mettere questo prodotto al di sotto fa decisamente le differenza. Innanzi tutto fa durare molto di più qualsiasi prodotto per le labbra, anche un semplice gloss. E poi evita il fastidiosissimo “incartapecorimento” delle labbra dovuto a formulazioni troppo secche di alcuni rossetti. In qualche modo ho dovuto fare amicizia con questo prodotto ed imparare ad usarlo, ma ora come ora non riesco più a rinunciarci.

  • Lush

20151031_133221

Nel 2015 ho avuto modo di apprezzare e di provare diversi prodotti del marchio. Per anni ho sempre “scansato” queste botteghe così particolari, poi un giorno, complice del tempo da perdere in attesa di mia mamma, sono entrata….e fu l’inizio della fine. Da allora sono entrata nel tunnel di questi prodotti altamente profumati e non riesco più a farne a meno. Qui vi avevo mostrato un balsamo corpo formidabile (rinominato “il raviolone” dalla mitica Bridget! XD) e qui ho recensito un prodotto delizioso per le labbra. Presto vi parlerò anche di qualche prodotto per il bagno e per i capelli… 😉

  • Planner ed agende

20151227_132329

Ebbene sì, sono entrata anche io nel tunnel delle agende. Effettivamente mi stanno aiutando ad organizzare le innumerevoli cose che devo fare durante il giorno (dovrei sfruttarle maggiormente per essere puntuale anche nei blog post 😛 ) e mi stanno regalando una nuova gioventù all’insegna dei prodotti di cartoleria. Ditemi che non sono la sola ad adorare penne, etichette e colori!

Ammetto di aver trovato qualche difficoltà nell’elaborare questo post: tante cose meritavano di essere annoverate e non sapevo cosa scegliere. Come avrete ormai capito, non ho il dono della sintesi e avrei avuto bisogno di 25 punti! 😛

Ora raccontatemi di voi…come è stato il vostro 2015? Da cosa è stato caratterizzato? Ma soprattutto….avete buoni propositi per questo 2016?

Ci vediamo nei commenti!

 

20140202_152518

Preferiti di Gennaio!

Buongiorno a tutte fanciulle e buona domenica!

Nella mia città il tempo oggi è piovoso, umido e uggioso, il che concilia tantissimo un bel pomeriggio a casa trascorso guardando qualche video su You Tube sorseggiando una tazza fumante di tè, leggendo qualche pagina del mio libro del momento (che per inciso si tratta di Oliver Twist; sto adorando questo romanzo e sto provando un reale senso di protezione nei confronti del protagonista!) e pubblicando un post qui sul mio blog.

Divagazioni a parte e cercando di andare dritta al punto, oggi vorrei farvi una carrellata dei prodotti che ho preferito nel mese appena concluso.

Iniziando dal make-up ho letteralmente adorato il pigmento Mac Tan; grazie ad un paio di acquisti nello store (uno lo vedrete tra poco!) ho potuto avere un sample di questa meravigliosa polverina magica. E’ un colore splendido che definirei un bronzo-dorato, dalla scrivenza spettacolare, dalla sfumabilità magnifica e dalla durata incredibile. L’ho utilizzato anche ieri sera per il mio trucco ed è durato intatto (col primer UD sotto ovviamente, ma vi posso assicurare che questo primer vacilla con gli ombretti polverosi ed economici di Essence) dalle ore 19 alle 2 del mattino! Sono tornata a casa e mi è quasi spiaciuto struccarmi perchè i colori sulle mie palpebre erano perfetti. Quando finirò questo campioncino potrei valutare di fare la pazzia e acquistare la full-size; oppure potrei chiederla in regalo per il mio compleanno.

20140202_152518

Altro preferito del mese è stata senza dubbio la palette Kiko Dark Heroine 01 Lounge Warm Tones che ho acquistato con i saldi (qui il post). In particolare sto amando il primo colore a sinistra, un marrone scurissimo completamente matte che adoro per le sfumature all’angolo esterno dell’occhio (utilizzato con soddisfazione anche in associazione al pigmento citato prima 😉 ). E’ leggermente polveroso, ma molto pigmentato e facilmente sfumabile. Continuo, quindi, ad apprezzare le palette in LE di Kiko, che hanno sempre un’ottima qualità; se acquistate con i saldi, poi, le apprezzo ancora di più!

20140112_175317

Nel genere “accessori” il preferito indiscusso del mese è stato sicuramente il Brush Cleanser Mac; dopo anni di incertezza, alla fine ho ceduto all’acquisto e non me ne sono pentita nemmeno un istante! Il rapporto qualità-quantità-prezzo è altissimo: il prodotto contenuto nel flacone è molto (ben 235 ml) ed è utilissimo se, come me, non avete un vero e proprio arsenale di pennelli. Pulisce perfettamente il pennello tra un colore e l’altro (ma vi consiglio di aspettare qualche minuto prima di riutilizzarlo: l’asciugatura non è immediata!), ma l’ho utilizzato con soddisfazione anche alla sera per pulire i pennelli  del make-up mattiniero e in attesa di riutilizzarli al mattino successivo. Io l’ho travasato in un flacone spray per sprecare meno prodotto possibile.

20140202_152610

Altro top del mese di gennaio è stato il balsamo labbra La Roche Posay Ciclapast levres; è lui il prodotto magico citato in questo post che ha risollevato le sorti delle mie labbra in un momento di disidratazione atroce. Ve ne parlerò prestissimo in una review, ma per il momento vi dico solo che lo amo!

20140126_095254

Ultimo preferito, si tratta di un prodotto per capelli. Durante un giro “perditempo” da Tigotà aspettando un mio amico ritardatario, sono stata attratta dall’Olio Anticrespo per capelli secchi di Franco Battaglia Professional che ho acquistato al prezzo di € 3,90. In realtà, contrariamente a quanto potrebbe sembrare dal nome, è un prodotto gelatinoso e non oleoso che io uso con soddisfazione sui miei capelli ricci per combattere il crespo. Lo applico sia a capelli umidi dopo il lavaggio che come leave-in quotidiano al mattino. Questo prodotto si merita una recensione tutta sua che vi farò non appena lo avrò testato a lungo; per il momento, comunque, entra di diritto tra i preferiti del mese scorso 😉

20140202_153100

Questi sono stati tutti i prodotti che ho amato alla follia nel mese appena trascorso…e voi, cosa avete apprezzato di più a gennaio? Avete mai provato i prodotti che ho citato io?

Buona domenica a tutti!

15393380-diamante-icona-per-il-nuovo-anno-2013

Il meglio del meglio…targato 2013 :-)

Buongiorno fanciulle,

eccomi tornata sul mio blog dopo una pausa/riposo/vacanza che mi sono concessa in occasione delle festività natalizie. Quindi, con il mio primo post del 2014, comincio con l’augurarvi uno strepitoso anno nuovo! 🙂

Oggi vorrei raccontarvi il mio 2013 “truccoso”, ovvero elencare tutti quei prodotti che hanno lasciato il segno (in positivo, eh! 😉 ) nei miei make-up dell’anno appena terminato.

BASE VISO

– Fondotinta. Bene, mi tolgo subito il pensiero parlando della categoria, per me, più sfigata dell’anno. Nessun prodotto, infatti, mi ha particolarmente stupita per la base del mio viso. Negli ultimi mesi ho utilizzato con soddisfazione il fondotinta Avene Couvrance che vi ho recensito qui, mentre nei mesi caldi (in preda alla pigrizia che mi faceva stare lontana dai fondi minerali in polvere libera) mi sono affidata al Bare Minerals ready. Per la mia pelle problematica (couperose a go-go) è difficile trovare un prodotto perfetto, ma non mi abbatto e continuerò la ricerca.

20131014_222342

20130703_193034

– Correttore per le occhiaie. Questa sarà una vera e propria dichiarazione d’amore per il Kiko Full Coverage 03 che ha coperto a meraviglia, per quasi tutto il 2013, gli aloni viola sotto ai miei occhi! Nulla da aggiungere, lo amo.

– Correttore per imperfezioni. Il 2013 è stato poco proficuo anche in questa categoria, per salvarsi in corner con un prodotto comparso (con rammarico del mio portafogli!) nell’ultimo mese, il MAC Studio finish concealer NC20. Ovviamente lo possiedo da troppo poco per recensirlo o per tesserne lodi (ed è sicuramente fuori luogo in questo post di preferiti dell’anno passato), ma copre davvero l’impossibile e mi sta piacendo molto. Quindi…concedetemelo 😉

20140111_135754

– Cipria. In questo caso scelgo di saltare la categoria e non citarvi nulla; purtroppo non sono incappata (nel 2013) in nessun opacizzante che mi abbia rapito il cuore. Spero di incontrarlo nel 2014 😉

– Blush. Ah, finalmente, la mia categoria preferita! Seppure io possegga una quantità di blush impressionante, che non terminerò nemmeno in due vite intere, scelgo di citarvene solo due, i più utilizzati ed apprezzati. Il primo è il pluricitato H&M numero 18 sweet rose; un color rosa malva satinato e luminoso, pigmentato e facilmente sfumabile che mi ha accompagnata in tutti i miei trucchi quotidiani degli ultimi 6 mesi. Il secondo è lo splendido Chanel Le Blush Crème 63 révélation che avete visto in azione qui; 35 € di perfezione, durata e sfumabilità, semplicemente stupendo!

20130718_180005

20140111_145122

– Terra. Per il contouring ho apprezzato molto la terra Catrice Sun Glow Matt 020 deep bronze che, oltre ad essere economica, ha un colore poco aranciato e abbastanza chiaro per una carnagione cadaverica come la mia! Penso che presto ve ne farò una recensione più accurata.

20140111_135832

– Illuminante. Anche quest’anno si riconferma vincitore della categoria la cialda Plastic di Neve Cosmetics! E’ un illuminante discreto, ma che regala un effetto fantastico scongiurando l’inconveniente palla da discoteca. Ho acquistato altri illuminanti, ma alla fine torno sempre da lui 😉

20140111_151219

OCCHI

– Primer. Quest’anno l’unico concorrente (per la serie “ti piace vincere facile” 😉 ) è stato il Primer Potion Urban Decay. Le mie palpebre sono molto oleose e perfino lui, ultimamente, mostra qualche defaillance, ma rimane comunque un ottimo prodotto.

m4360822_220576_la

Ombretto mono. Il vincitore indiscusso è sicuramente il Tender Caramel dei Color Infallible L’Oreal. Ottima consistenza (quasi cremosa) ottima pigmentazione, ottima luminosità e colore adatto ad ogni situazione.

Palette. La mia passione per i toni nude mi porta a citare (per il secondo anno consecutivo) la Au Naturel di Sleek. Economica, pigmentatissima e con la giusta proporzione di ombretti matte e shimmer. Pur avendo acquistato (finalmente, aggiungerei!) la Naked 2 in autunno, continuo ad utilizzare molto di più quella di Sleek, soprattutto per il nero che ADORO.

20140111_135949

– Matita nera. La mia preferita è stata sicuramente la matita Dolomia che vi ho già recensito QUI. Nero molto pigmentato, morbida, ma duratura.

20130922_125007

– Mascara. Il mio preferito, nel 2013, è stato sicuramente il Lash Plumper Sephora; sulle mie ciglia corte, dritte e poco folte regala un effetto fantastico. Le pettina bene, le allunga, si strucca facilmente e resiste intatto per molte ore. Unico difetto: il costo (circa 17 €), che cerco di ammortizzare approfittando degli sporadici sconti del 20%.

m4362877_158602_la

LABBRA

– Rossetto vistoso. Sarò banale, lo so…ma cito nuovamente Rebel di MAC; adoro il colore, la durata, il finish, e la consistenza. Senza di lui non potrei più rimanere, lo amo alla follia.

20140111_151115

– Rossetto nude. O, come preferisco dire, il mio My Lips But Better 🙂 Il più apprezzato ed utilizzato è stato il rossetto Kiko Glossy Stylo 813; cremoso (ma rimane al suo posto!), lucido e confortevole sulle labbra.

Gloss. Il mio preferito è stato il gloss omaggiato con la palette Naked2, ovvero il Naked di Urban Decay. Ne ho apprezzata la consistenza, il profumo, il colore e la durata, tanto che ho acquistato anche la full size 😉

20140111_145233

UNGHIE

– Base. Vincitrice indiscussa è la Essence Studio Nails 24/7 che vi ho recensito qui. Si asciuga rapidamente, protegge bene l’unghia e la rende pronta a ricevere lo smalto colorato e ha un leggero effetto rinforzante.

20131123_115040

– Samlto. Rivelazione del 2013 (per me 😉 ) è stata la marca Essi; ottima stesura e colore bello pieno. Io possiedo il colore 101 Lady Like che vi ho mostrato in un post di smalti preferiti, anche se (grazie ai saldi) è comparso un nuovo esemplare che presto vi presenterò!

20131105_105257

TOOLS

– Pennello viso. Si riconferma anche quest’anno, tra i preferiti, il pennello numero 45 Sephora Professional, che io utilizzo con soddisfazione per applicare i fondotinta sia minerali che in polvere. Ottima qualità, non ha mai perso una setola, morbido e fitto al punto giusto.

– MUA E3 pennello da sfumatura. Questo pennello è stato una vera a propria rivelazione: economico, morbido e perfetto per sfumare gli ombretti nella piega dell’occhio.

20140111_151024

Bene fanciulle, questa era la mia carrellata di prodotti makeup preferiti del 2013. E voi, cosa avete apprezzato? Avete qualche preferito in comune con me?

Buon fine settimana a tutte!

20131025_153536

My Top 5 “Take that, McGyver!” Products #dramatag

Questa volta sono terribilmente in ritardo con i #dramatag, così provvedo subito a portarmi avanti di uno e a parlarvi dei miei prodotti multitasking, ovvero dei My Top 5 “Take that, McGyver!” Products.

Prima, doverosa, premessa riguarda il geniale titolo del Tag, per il quale faccio il mio *chapeau* a Drama 😉

Concentrandoci, invece, sul fulcro del Tag, bisogna elencare 5 prodotti poliedrici (“coltellini svizzeri” come li chiama Drama), che si prestino a svariati utilizzi.

I miei prodotti multi uso, nascono in genere da due fattori scatenanti:

– sono così belli che riesco ad utilizzarli in mille modi differenti e rimangono sempre dei prodotti meravigliosi;

– non mi piacciono affatto e, pur di finirli, li riciclo per altri scopi.

20131025_153536

Nella prima categoria rientrano sicuramente i Soul Color Astra (io ne possiedo solo uno in realtà, il numero 8); sono ombretti cremosi e pigmentatissimi che durano tantissimo utilizzati come base per ombretti in polvere, come ombretti veri e propri (da soli) o come eyeliner; il mio colore scuro e riflessato, poi, si presta perfettamente a quest’ultimo utilizzo.

Rimaniamo sugli ombretti, ma cambiamo brand: Kiko. Vi avevo mostrato in questo post l’ombretto numero 121 acquistato in saldo; ebbene, lo utilizzo con soddisfazione nella piega dell’occhio per sfumare colori chiari (pelli abbronzate: astenetevi! E’ molto chiaro e si vede poco perfino sulla mia carnagione pallidissima) e sotto gli zigomi, per un contouring molto delicato e chiaro, ma d’effetto 😉 L’avevo acquistato in saldo a 2,90 €, quindi doppia soddisfazione per un prodotto multitasking così economico!

Ora possiamo già passare alla seconda categoria…

Il prossimo prodotto è una Sòla cosmetica con la S maiuscola: l’ombretto Essence numero 22 Blockbuster. Credevo fosse un bellissimo bianco panna matte da utilizzare in trucchi sofisticati e, invece, mi sono ritrovata con un ombretto per nulla scrivente, anzi, del tutto inesistente. Siccome odio gettare via i prodotti intatti, lo utilizzo come cipria per il contorno occhi per fissare il correttore. Anche per questo scopo non mi fa impazzire, ma in qualche modo dovrò pur utilizzarlo! Fortunatamente mi era costato poco.

Allontaniamoci di poco e parliamo di un altro ombretto in polvere Essence (tranquille, ho finalmente capito che non vado d’accordo con questo prodotto e non ne ho più acquistati 😉 ), il numero 55; il colore è un arancio/corallo con riflessi dorati molto pigmentato, che però mi sta malissimo sugli occhi così ho deciso di utilizzarlo come blush. Decisamente meglio così, anzi, vi dirò che mi piace parecchio!

Ed eccoci arrivati all’ultimo prodotto, che però non è make-up….puntini di sospensione per creare un po’ di suspance…il re del riciclo è proprio lui il balsamo per le labbra di Erbario Toscano; già nella review vi avevo accennato la delusione che avevo provato utilizzando questo prodotto e così sono riuscita ad utilizzarlo come balsamo idratante per unghie e cuticole e, anche questa volta, mai riutilizzo è stato più apprezzato: applicato la sera quando guardo la tv o leggo un libro, ha contribuito ad idratare alla perfezione le mie odiatissime cuticole, senza l’inconveniente dell’olio che cola da tutte le parti. Il balsamo rimane ben saldo e fermo al suo posto, fino al completo assorbimento.

Ecco, infine tutti gli swatch; purtroppo non vedrete nulla dell’ombretto 22 di Essence perchè è davvero trasparente e per nulla pigmentato, quindi mi risulta difficile catturarlo con la macchina fotografica! E, del resto, anche la luce pessima di oggi non mi ha aiutata…

20131025_153715

Ebbene, questi erano i miei prodotti McGyver, o per meglio dire, i prodotti a cui ho dato nuova vita con utilizzi alternativi 😉

Qui potete trovare anche le mie risposte ai precedenti Dramatag: I’m late/ I’cant be bothered productsMy top 5 Va va voom! ProductsMy top 5 Sunny-Cheeks Products.

Alla prossima…ciao a tutte e buon fine settimana!

20130919_095301

My top 5 Sunny-Cheeks Products – Dramatag

Buongiorno a tutte fanciulle!

Eccomi qui con un nuovo episodio dei #dramatag, creati dalla geniale Drama&Makeup; questa volta ci ha proposto di elencare i cinque prodotti in grado di regalarci un tocco estivo sulle gote, e che prediligiamo utilizzare proprio nei mesi caldi.

Un’amante dei blush come me non poteva esimersi da questo tag, anche se vi stupirò: ho inserito anche un illuminante, quello che ho utilizzato maggiormente questa estate.

Bando alle ciance, comincio subito mostrandovi le mie cinque proposte

20130919_095301

20130919_105217

– Essence Silky Touch Blush Babydoll; io adoro davvero questo blush. Mi regala subito un tocco di salute alle guance, dura tantissimo (a fine giornata è ancora lì dove l’ho applicato al mattino), è economico (circa € 3) e devo ammettere di utilizzarlo con soddisfazione anche d’inverno. D’estate, però, è un mio must-have! Possiedo anche la colorazione aranciata Secret-it-girl, ma mi piace di meno in quanto lo trovo meno pigmentato.

– Catrice Defining Blush 030 Love&Peach. Questo prodotto è stata una piacevole sorpresa: pigmentatissimo, completamente matte e setoso, ha un colore molto pescato, infatti prediligo utilizzarlo in estate, ma credo che farò qualche strappo alla regola nella stagione fredda, mi piace troppo! Ovviamente è anche molto economico, costa meno di € 5.

20130919_113950 (1)

– Hot Mama, The Balm. Ho desiderato moltissimo questo prodotto e quando mi sono decisa, finalmente, ad acquistarlo, è stato amore con la A maiuscola. E’ un colore pescato con micro-glitter dorati, che sulle gote diventa satinato. Perfetto d’estate, racchiude in sè il blush e l’illuminante; sarebbe bellissimo sull’abbronzatura, peccato che la mia couperose latente e la mia pelle diafana non mi consentano di raggiungerla! Mi basta applicarlo per sentirmi subito più estiva. Prezzo: 14 € circa nelle profumerie La Gardenia.

– Kiko Soft Touch Blush numero 110. Questo blush, swatchato, non è molto pigmentato, ma mi basta applicarlo sulle gote per raggiungere l’effetto tipico di una corsa all’aria aperta, magari sul lungomare. Ve ne ho già parlato qui e, secondo me, sulle pelli chiare è fantastico, regala il vero e proprio effetto bonne-mine e l’illusione di un viso accaldato. Non voglio ripetermi, quindi vi rimando alla mia review, specificando soltanto che costa € 7,90.

20130919_095447

– Elf Healthly Glow Bronzing Powder in Luminance. Questo, secondo il sito Elf, dovrebbe essere un bronzer, ma vi assicuro che è un illuminante, ottimo aggiungerei! Dona subito un tocco di luce, dura diverse ore e costa soltanto € 1,70 (fa parte della linea base). Quest’estate l’ho utilizzato tantissimo, ora ne ho scoperto un’altro…ma questa è un’altra storia e ve ne parlerò prossimamente 😉

 

Ecco, infine, gli swatch di tutti i prodotti che vi ho mostrato

20130919_095658

Bene fanciulle, questa era la mia proposta per il #dramatag, e voi…quali prodotti utilizzate d’estate sulle guance?

Qui trovate le mie risposte a due precedenti #dramatag: my top 5 I’m late e my top 5 va va voom! products 🙂

 

KC02103091principale_600Wx600H

La mia wish list :-)

Ciao a tutte fanciulle, oggi vorrei elencare qui i prodotti che fanno parte della mia wishlist, un po’ per promemoria personale, un po’ per condividerla con voi!

Top coat effetto gel Sephora € 4,90 m5780902_261558_la

– Clarins, Lait Demaquillant Herbes des Alpes € 17,90 (per detergere la pelle al mattino)

m2461271_P16002_princ_la

oppure:

 

Latte struccante Ultra-fondant Sephora  € 7 (sempre per la detersione mattiniera 😉 ) m270429_202500_hero

 

 

24/7 Urban Decay in Mushroom € 16,90

m6250930_272839_la

Palette Naked Basic Urban Decay € 25,90

m5610496_P1273057_princ_la

 

 

Invisible Lip Liner Kiko € 5,90

KM0020600200100principale_600Wx600H

Pennello da sfumatura Pupa € 13,90

070006001_big_154487

 

 

 

Colour impact Eyeshadow Palette (nuova EL Kiko) in Street taupe variation € 16,90

KC02103091principale_600Wx600H

Latex Like Lipstick in Pulpy Plum (EL Kiko) € 7,50

KC02102011principale_600Wx600H

 

 

 

Dazzling Highlighter (EL Kiko) € 7,90

KC02101061principale_600Wx600H

Fondotinta Fit Me Maybelline circa € 9

fondotinta-detail-shot_141732

 

 

Green Tea Scent Spray Elizabeth Arden € 13,90

2688400_lg

 

 

 

 

 

Bene fanciulle, questa è la mia attuale wishlist…il mio portafoglio già trema 😀

E voi, cosa avete nella lista dei desideri in questo momento? Avete qualche suggerimento da darmi su possibili acquisti?

Sono rimasta piacevolmente stupita dalla nuova collezione di Kiko, non vedo l’ora di andare a swatchare i prodotti in negozio 😉

 

 

N.B. tutte le immagini sono state prese dal web; potrete accedere alle pagine delle immagini in originale grazie al link!

20130807_180853

Top e flop di luglio!

In ritardo di qualche giorno, eccomi qui con l’articolo sui prodotti promossi e bocciati del mese appena giunto al termine.

Questo mese la selezione di prodotti che vi mostrerò sarà un po’ misera, un po’ perchè il caldo ha colpito anche me e ha ridotto al minimo la mia voglia di truccarmi, un po’ perchè sto ancora lottando con la congiuntivite e ho potuto truccare poco gli occhi. Ma bando alle ciance vi mostro subito il mio solo e unico bocciato del mese:

Pennello numero 43 Sephora Professional; stando alla descrizione di questo pennello, secondo Sephora, dovrebbe servire per stendere il bronzer, ma è a tutti gli effetti un flat. Io l’ho acquistato insieme al fondotinta in polvere della Bare Minerals sotto consiglio della commessa, e mai mi sono pentita così tanto di averle dato ascolto. Il pennello costa 19 € (uno sproposito, fortuna che avevo sfruttato uno sconto! Magra consolazione però) e perde setole a volontà. Dopo un mese e mezzo di utilizzo ha leggermente diminuito le perdite di peli, ma è pur sempre inconcepibile che un pennello di tale prezzo costringa a perdere tempo al mattino per togliere ogni singolo peletto incastrato sul viso insieme al fondotinta. Per di più è ispido e punge…Bocciatissimo!

20130704_161819

 

 

 

 

 

 

Gli altri prodotti, invece, sono tutti promossi 😉

20130807_180853

– Latte solare spf 30 L’Amande; ho scritto da poco la recensione di questo prodotto che è stato mio fedele compagno nelle calde e soleggiate giornate di luglio;

–  Shampoo Yves Rocher Reparacion; anche su questo prodotto non vi tedio più di tanto in quanto ho fatto già la recensione qui sul blog, ma è un prodotto che mi sta piacendo molto, anche in considerazione del suo prezzo ultra economico e la sua formula senza siliconi…Promosso 😉

– Catrice Sun Glow terra numero 20 Deep Bronze; è la terra economica dal colore più freddo che abbia mai provato, quindi la sto usando con soddisfazione per il contouring. Niente a che vedere con la sua cuginetta della Essence che è così aranciata da fare invidia ad una zucca! Per lo più è della giusta tonalità per la mia pelle chiara: scolpisce bene il viso, senza fare macchia. Costo circa 5 €…promossa! 🙂

– Fondotinta Ready Bare Minerals; anche su questo prodotto non mi dilungo più di tanto in quanto ve ne ho parlato qui e qui e mi sta piacendo molto. E’ stato il re indiscusso della mia base nel mese di luglio!

Bene fanciulle, per questo mese è tutto…questi sono i prodotti che mi hanno colpito in positivo e negativo; e voi, cosa avete amato e cosa avete odiato a luglio?

20130723_173938

My top 5 Va va voom! Products

La genialità di Drama colpisce ancora e dopo il successone riscosso dal Tag della scorsa settimana sui 5 prodotti preferiti per trucchi veloci, questa volta ci ha proposto di elencare i 5 prodotti che, se usati, ci fanno sentire belle, piacenti e seducenti. Non devono essere per forza prodotti da utilizzare tutti nel medesimo make-up, ma sono quegli alleati a quali ci rivolgiamo quando vogliamo fare colpo su qualcuno.

Potevo astenermi da questo splendido Tag? Ovviamente no e quindi ora vi elencherò i prodotti che quando applico sulla mia pelle mi rendono più piacente dapprima ai miei occhi e di conseguenza agli occhi degli altri…perchè la prima regola per piacere è piacersi! 😉 (forse l’ho rubata da qualche pubblicità di non so cosa…ma rende perfettamente l’idea 😛 )

20130723_173938

– Rebel di MAC; non a caso cito per primo prodotto un rossetto perchè, secondo me, quando vogliamo essere piacenti e sensuali valorizziamo subito le labbra. E questo rossetto non è il classico rosso, ma un color ciliegia/violaceo che su di me ha una durata eccelsa e che quando indosso mi sento subito più diva. Lo prediligo però per un make-up serale, quindi immaginando un tête-à-tête con un bel ragazzo o un aperitivo con le amiche, ma con prospettive (si spera!) di rimorchio 😛

– Blush Kiko numero 110; ve ne ho parlato qui ed è un blush che adoro! Il finish matt, innanzi tutto, mi regala un’aria sana, ma non troppo evidente e il colore è perfetto per me e per le mie gote: mi dona subito un’aspetto da “imbarazzata” o da “affaticata/accaldata/baciata dal sole”, insomma…l’adorato aspetto bonne mine molto elegante che piace a me e di conseguenza anche agli altri! 😀

– Ciglia finte a ciuffetti Essence; ebbene sì…quando voglio puntare sullo sguardo e accattivarmi gli occhi di tutti, non possono mancare le ciglia finte! Io in genere applico solo qualche ciuffetto alla fine dell’occhio e questo già basta a farmi sentire più bella 😉

– Collistar smalto effetto gel “Rosso impulsiva”; il nome è già tutto un programma! Ve ne ho parlato qui e c’è poco da fare, lo smalto rosso sulle unghie mi fa sentire subito più raffinata ed elegante…quindi punto su di lui quando voglio avere ogni minimo dettaglio curato, comprese le mani!

Gel Eyeliner Essence; dulcis in fundo, lui non può mancare per ottenere l’effetto occhi da gatta….;-)

Non è stato facile sceglierne solo cinque, ma questi sono i prodotti a cui mi affido o mi affiderei volendo far colpo su qualcuno…e voi, quali scegliereste?

Un bacione a tutte!

20130717_094425

My top 5 – I’m late/ I’cant be bothered products

Oggi voglio copiare l’idea di una blogger che seguo, Le amiche del blush, (ma l’idea è nata da un’altra fantastica blogger, DramanMakeup) che ha subito attirato la mia attenzione, ovvero dei 5 prodotti che utilizziamo per fare un make-up completo quando siamo terribilmente in ritardo (che poi è quello che mi capita la maggior parte delle mattine 😉 ).

I prodotti che vedrete nella foto qui sotto sono in realtà sei: un po’ sto cercando di trassare (lo ammetto!), un po’ perchè spesso salto lo step della cipria…ma vi descrivo nel dettaglio i prodotti che utilizzo per darmi un’aria sana e presentabile in pochissimi minuti.

20130717_094425

1- BB Cream Garnier per pelli miste e grasse; quando sono di fretta scelgo lei perchè so di poterla applicare in pochi minuti, con le mani e che spesso rende superfluo lo step della cipria (ecco spiegata la presenza di un prodotto in più 😉 ). Copre tutto quello che deve coprire, si fissa da sola ed è perfetta nel colore; ne limito l’utilizzo, però, perchè ho appurato che (utilizzata tutti i giorni) mi provoca qualche imperfezione.

2- Correttore Kiko Full Coverage, numero 3; perfetto per le occhiaie, lo applico con le dita (che si rivelano fondamentali quando sono di corsa!) e mi regala subito un’aria più riposata.

3- Cipria Compact Powder Essence; quando sono in ritardo cerco di evitare le ciprie in polvere libera, ma mi oriento su quelle compatte. Questa, poi, mi piace tantissimo: ha una polvere molto fine e opacizza bene; nel caso decida di utilizzarla (come precisato prima, non sempre è necessaria), la spolvero anche sul correttore per fissarlo.

4- ombretto Catrice Made to Stay colore 40, lord of the blings; ecco un altro esemplare della serie “lo applico con le dita”! E’ un colore champagne dorato molto chiaro che regala subito un’aria riposata agli occhi e dura a lungo senza andare nelle pieghette anche in assenza di primer. Irrinunciabile per me!

5- Mascara; in questo momento sto utilizzando questo di Essence, get big lashes, di cui presto farò una review più accurata 😉

6- Blush; in caso di ritardo clamoroso prendo il primo blush che mi capita sotto tiro, ma in tal caso cerco di evitare quelli minerali (per praticità) e quelli troppo pigmentati (per evitare, nella fretta, di ritrovarmi la faccia simile a quella di un clown). Questo di Benecos (Sassy Salmon, qui lo swatch)  è perfetto allo scopo…è un colore che sta bene con tutto, poco pigmentato e lo stendo rapidamente con il primo pennello che capita! Senza blush è quasi impossibile che io esca di casa…toglietemi tutto, anche il mascara, ma non il blush! 🙂

Spero che questo post vi sia stato utile…e voi, che prodotti utilizzate quando siete in ritardo per creare un look presentabile!

Ciao!