Archivio tag: trucchi

szQF9Pb

My travel make-up bag – business trip edition

Ogni promessa è debito, dunque eccomi qui a parlarvi dei trucchi che ho portato in trasferta. Pur avendo necessità di rimanere compatta (come vi avevo raccontato per il beauty cosmetico), dovevo comunque essere presentabile in situazioni lavorative.

k0s0eaC

Il beauty è il medesimo di questo post; molti prodotti rimangono fissi, altri li aggiorno per le occasioni. Per la base mi sono affidata a pochi prodotti collaudati: il correttore Skin Evolution di Kiko per le occhiaie (fuori produzione ormai; peccato, perché fa il suo lavoro), il Cream Camouflage di Catrice per le imperfezioni e il fondotinta compatto di Sephora. Quest’ultimo ha un’ottima durata, una discreta coprenza e mi mantiene opaca molto a lungo. Considerando che applicavo una protezione 50+ al di sotto, ho scelto di non esagerare coi prodotti cremosi.

UaFEJDcbis

Mi sono portata anche una mini taglia di Primer viso Too Faced (mai usata!) e la palettina per contouring di Makeup Revolution; è davvero un ottimo prodotto che mi sento di consigliare, soprattutto fuori casa. La terra, adatta a scolpire il viso, è pigmentata ma non troppo (cosa fondamentale fuori casa, quando non si conoscono le luci e i danni sono dietro l’angolo) e forse leggermente polverosa. L’illuminante è perfetto e il blush luminoso e duraturo.

3OByOEl

Ho portato esclusivamente la palette di ombretti Puro Bio Skin Tones: compatta, adatta al giorno e alla sera, funzionale. Completavo il trucco occhi con la matita marrone di una vecchia collezione di Kiko (che adoro. Già prevedo grandi lutti quando l’avrò terminata) e abbondante mascara Chanel Le Volume in formato omaggio. Non ho, invece, mai utilizzato l’eyeliner nero Deborah Milano.

Ovviamente non poteva mancare il mio Primer Potion Urban Decay, utilizzato quotidianamente.

53AiybM

Passiamo alla sezione labbra; cominciamo con il rossetto Velvet Teddy di Mac che non era partito con me. Casualmente mi sono imbattuta in uno store temporaneo del brand e…. ci sono cascata. Ci giravo intorno da un po’, cercando di resistere all’acquisto, poi l’ho visto lì e sono capitolata. Vi dico subito che alla fine è l’unico rossetto che ho usato per tutto il soggiorno, pomeriggio e sera. Colpo di fulmine?

Avevo comunque portato una matita labbra nude di Collistar, un rossetto MLBB (Turandot di Paola P), uno rosso (il numero 909 di Kiko) e un gloss trasparente Labello che vorrei terminare.

jAbB4Bu

Quanto agli accessori, mi sono affidata ai miei consueti pennelli da viaggio: un mini kabuki per il blush, uno a sezione sottile per la terra, un pennello piatto (mai usato) e uno piccolo di precisione per labbra o imperfezioni. Per il trucco occhi ho usato il pennello doppio – ormai fuori produzione – di H&M per applicare l’ombretto marrone nella piega esterna e sotto l’occhio, quello di Makeup Revolution (trovato in una palette) e infine il pennello da sfumatura ampia per sistemare il tutto. Immancabile un mini flacone di Brush Cleanser Mac per poter passare da un colore all’altro.

Ho cercato di portare l’essenziale, ma come ho confessato più volte nel post, numerosi prodotti sono venuti con me inutilmente. Posso quindi migliorare e ridurre ulteriormente il mio beauty per un prossimo viaggio.

Ora chiedo a voi: viaggiate compatte ed essenziali ovvero portate con voi tanti trucchi? Avete consigli da darmi per ridurre ulteriormente la mia pochette?

 

nanRmpI

On-the-go makeup bag

Ho cercato di attribuire un titolo faigo ad un post scarsamente utile: la pochette che porto in borsa per ritoccarmi il trucco fuori casa. Il mio piccolo tesoro, in grado di rendermi di nuovo presentabile quando comincio ad assomigliare ad un panda o quando al mattino sono stata troppo pigra per truccarmi. L’idea di fare un upgrade del post che avevo scritto qualche anno fa mi è venuta su ispirazione di Drama&makeup; con gli anni le esigenze cambiano e con loro anche i trucchi che scelgo di portarmi in borsa.

qPRSGNq

Partiamo dalla pochette: acquistata dai cinesi di fiducia per pochi spicci, non è particolarmente bella, ma altamente comoda. Piccola, compatta e capiente, ha l’interno foderato in plastica per non sporcarsi. All’interno ho cercato di puntare su prodotti multifunzionali e possibilmente in mini taglia, per avere il massimo risultato col minimo ingombro.

Per me che trascorro molte ore fuori casa (lavorando a contatto col pubblico) è fondamentale poter ritoccare il mio make-up. Il primo e fondamentale step è di tamponare le lucidità con una cartina assorbisebo. In questo momento uso le All About Matt di Essence, ma sono quasi terminate e credo che proverò altro.

Immancabile il correttore per nascondere le imperfezioni che rispuntano a metà giornata; il Catrice Cream Camouflage nel colore 10 è ben pigmentato e della consistenza giusta allo scopo. Fisso tutto con una mini cipria di Elf con spugnetta incorporata, aiutandomi con uno specchietto Chanel.

uQmt4lX

Utilizzo l’ombretto Essence 76 Pink me up! sulle guance; incredibile ma vero, il blush è una delle cose che sparisce prima dal mio viso. Devo ancora trovare un pennello piccolo e valido per applicarlo, nel frattempo mi affido a quella cosa ispida e pungente di Chanel che mi avevano regalato in profumeria. Non capisco come Chanel abbia potuto mettere il suo marchio su pennello così terribile, anche se in omaggio. A tal proposito chiedo a voi: avete qualche pennello da borsetta da consigliarmi?

Ritocco poco il trucco occhi (al mattino cerco di puntare su prodotti long lasting), ma quando lo faccio mi affido ad un mini ombretto Sephora color champagne – passepartout ottimo anche come illuminante sugli zigomi – e ad una mini matita nera Lancome.

GEOhaI9

Last but not least due rossetti: un nude Essence per il giorno – il prescelto è lui semplicemente perché sto cercando con tutta me stessa di terminarlo – e un rossetto rosso. Quando a fine giornata lavorativa capita di dover uscire con gli amici o con i colleghi, una semplice passata di rossetto rosso mi fa sentire automaticamente “da sera”. Nello specifico questo della Sante nel colore 04 ha un packaging compatto, dura a lungo sulle labbra ed è di un color lampone facilmente abbinabile.

Ecco, dunque, ciò che porto quotidianamente con me per ritoccare il mio make-up; come avrete notato non porto mai mascara – è difficile che io esca senza al mattino, fosse anche la sola cosa che applico. Ancora più improbabile che io lo ritocchi nel corso della giornata – terra e fondotinta. Anni fa non mancavano mai nella mia borsa; poi ho notato che non li usavo e ho scelto di risparmiare del peso inutile alle mie povere spalle….

Ora chiedo a voi: in borsa avete un arsenale da fare invidia ad un MUA, oppure vi affidate a pochi e mirati prodotti? Ma soprattutto, ritoccate il vostro trucco fuori casa?

20140902_103407

Uso consapevole dei miei trucchi! Agosto

Buongiorno a tutte fanciulle e ben tornate all’appuntamento mensile della rubrica Uso consapevole dei miei trucchi!

Credo che ogni puntualizzazione e dettaglio sia superfluo, ma ci tengo a ricordarvi, brevemente, che il progetto raggruppa diverse blogger che decidono, mensilmente, di utilizzare tutti i prodotti di make-up (anche quelli più vecchi o s-preferiti) al fine di terminarli o di usarli in modo consapevole.

Ecco, dunque, le mie compagne di avventure mensili:

Sara del blog Le divagazioni di una fatina arancione,

Alessia del blog Shopping a tutto tondo

Alessia del blog Vis à Vis,

Elisa del blog My magic wonderland,

Milena del blog EmmeMe: Make up& beauty,

Alice del blog Make up non solo

Mela Lazyfish di A fish-flavoured apple

Il mese di agosto è stato, per me, un mese di riposo e ferie, anche da punto di vista del meicapp. Sono stata abbastanza pigra e ho utilizzato il minimo sindacale dei prodotti; inutile dirvi che non ho terminato nulla!

BASE VISO

20140902_102943

Fondotinta Bare Minerals Ready spf 20; ho utilizzato questo prodotto soprattutto nelle giornate calde in città, con la protezione solare sotto. Continua a piacermi molto: dura a lungo (lo struccavo alla sera praticamente intatto), copre bene (soprattutto con un pennello flat) e attenua le lucidità.

BB Cream So Bio texture coprente colore 01; questa è una sorta di new entry nel mio armamentario. In realtà me l’aveva regalata una mia amica diversi mesi fa (per lei il colore era troppo chiaro, ecco un lato positivo dell’essere mozzarellina! In realtà è positivo anche portare il numero 35 di scarpe e trovare tutto intatto ai saldi, ma questo è un’altro discorso e io sto divagando), ma io sono abbastanza fissata nel non utilizzare troppi prodotti simili tutti insieme e ho preferito aspettare di terminare il fondotinta dell’Avene prima di utilizzarla. Lo so, sono strana. Ad ogni modo dedicherò presto una review a questo prodotto (la millesima della blogosfera, credo), per il momento posso dire che forse per me il colore è troppo scuro. O meglio, inizialmente andrebbe anche bene, ma ossida leggermente e si scurisce. Tutti gli altri dettagli li leggerete più avanti in un post a lei dedicato 😉

– Cipria Essence Compact Powderle ho già dedicato una review, quindi non mi dilungo ulteriormente. Preciso solo che si frantuma ogni giorno di più, quindi è diventata intrasportabile.

– Bronzer Neve Cosmetics Maldive; cosa fa una ragazza chiara di carnagione che abita al Nord (e tutti sanno che l’estate non è passata di qui, ma si è fermata altrove -.-) e che non è andata in vacanza? Ovvio: si spalma sulla faccia chili di bronzer! Ho scelto di finire questa minitaglia che possiedo da anni (credo sia frutto del mio primo, primissimo ordine Neve) e che è sufficientemente aranciato da ricreare l’effetto “baciata dal sole”. Ha funzionato? Ma certo, almeno fino al momento dello strucco serale, quando tutti i trucchi e i trucchetti cedono il passo ad una faccia pulita!

– Correttore Kiko Full Coverage 03 (per le occhiaie) e Mac Studio Finish NC 20 (per i brufoli).

– Essence Sun Club all over; usato al posto del blush, sempre per ricreare l’effetto finto abbronzato.

TRUCCO OCCHI

20140902_103407

Questo è stato il mese degli ombretti in crema; innanzi tutto vorrei terminarne qualcuno nel corso dell’anno (ogni riferimento al dorato di Catrice è puramente casuale!) e poi ho DOVUTO (eh sì, è dura la vita di una blogger! :-P) testare il mio nuovo ombretto in Mousse Wjcon con tutte le temperature. Il risultato? Lo amo! Ma questa è un’altra storia, che leggerete nella review 😉

Nella categoria, dunque, compaiono: Kiko Long Lasting stick numero 38 (adoro questo colore!), Pupa Vamp numero 100 (il mio famoso color Bellini 😛 ), Wjcon Soft Mousse numero 09, Catrice Made to Stay colore 40.

TRUCCO LABBRA

20140902_103631

Anche questo esemplare è il candidato dell’anno allo smaltimento; non che non mi piaccia (colore carino, durata buona), ma lo possiedo da troppo e credo sia arrivato il momento di smaltirlo. E’ il Lavera Maroon Kiss 09, un colore rosato/marroncino/rossastro (come descrivo i colori io, nessuno mai -.-) con una punta di malva che, sulle mie labbra molto pigmentate risulta quasi un nude (o un MLBB?? Mah!) da portare quotidianamente.

Ecco, questi sono tutti i prodotti che ho usato maggiormente nel mese di agosto. E voi, cosa avete usato di più? Abbiamo qualche prodotto in comune?

20140603_205651

Usati del mese, uso consapevole dei miei trucchi #4

Buongiorno a tutte fanciulle e benvenute ad un nuovo appuntamento con la rubrica Uso consapevole dei miei trucchi in collaborazione con tutte queste bellissime e fantastiche blogger:

Sara del blog Le divagazioni di una fatina arancione (che ci raggiungerà il mese prossimo),

Alessia del blog Shopping a tutto tondo

Alessia del blog Vis à Vis,

Elisa del blog Glamourcoma

Elisa del blog My magic wonderland,

Milena del blog EmmeMe: Make up& beauty,

Alice del blog Make up non solo

Mela Lazyfish di A fish-flavoured apple

Piccolo doveroso riepilogo per chi si fosse perso le precedenti puntate (male, malissimo! :-P) e non sapesse di cosa si tratta. Il progetto spinge noi blogger ad usare i prodotti di make-up in modo continuativo durante i giorni lavorativi del mese allo scopo di acquisire consapevolezza di tutto ciò che possediamo e di terminare (si spera) ciò che ci piace di meno o è vicino alla sua naturale scadenza.

Il mese di maggio è stato per me molto particolare dal punto di vista dei trucchi quotidiani; è stato, infatti, accompagnato da spiccati sintomi di allergia (soprattutto congiuntivite agli occhi) e quindi al mattino scarseggiava la voglia di effettuare trucchi particolarmente complicati.

Ma vi mostro subito, nello specifico, cosa ho utilizzato maggiormente.

BASE VISO

20140603_205419

Fondotinta: Ormai tra me e il fondotinta compatto Avene (review) è in atto una vera e propria sfida (che ovviamente sta vincendo lui). Lo uso ininterrottamente da ottobre e comincio ad avere le pelotas piene di applicarlo sul mio viso, ma lui non da cenni di cedimento, anzi. Ho la certezza che abbia messo in atto un vero e proprio complotto per far soccombere me.

Correttore: Sulle occhiaie sempre il Full Coverage di Kiko e sui brufoletti lo Studio Finish di Mac.

Cipria: Essence Compact Powder (review)

Blush: H&M numero 18 sweet rose (review)

TRUCCO OCCHI

20140603_205651

Immancabili: Primer Potion Urban Decay (che, ahimè, sta per terminare. Al solo pensiero di doverlo ricomprare e spendere quasi 20 € mi viene il magone) e Mascara L’Oreal Miss Manga (presto la review).

20140603_205758

Ombretti: Per ovviare al fastidio di occhi infiammati a causa dell’allergia, ho cercato di limitare al massimo l’uso delle poveri. Così ho applicato l’ombretto in crema Pupa Vamp numero 100 (che a me, senza primer sotto, non dura nemmeno un’ora!) per uniformare e illuminare le mie palpebre rossicce e scure. Nella piega, per dare definizione, ho applicato il solito ombretto tortora depotatto che mi piacerebbe terminare nell’anno.

Sempre presente (ahimè!) la palette Essence Sun Club Long Beach.

20140603_210043

Matite/Eyeliner: questo è stato sicuramente il mese della matita Kiko Glamorous Eye Pencil numero 404 (che effettivamente avrei potuto almeno temperare per l’occasione! -.-). La applicavo all’attaccatura delle ciglia superiori e la sfumavo rapidamente con un pennellino. La durata è ottima e il colore (marroncino/borgogna) regalava un trucco perfetto per il giorno. Altra matita presente è la Essence Longlasting nella colorazione nera; ho letto meraviglie a proposito di questo prodotto in giro per il web, ma ad essere sincera a me non piace poi così tanto. Io speravo di poterla usare al posto dell’eyeliner all’attaccatura delle ciglia, invece, su di me, non dura molto. Già nel pomeriggio si è inesorabilmente sgretolata creando un antipatoco alone sotto l’occhio. La mia ricerca della matita duratura continua! Anzi, a proposito, avete consigli???

Bene, questi sono stati i miei prodotti più utilizzati del mese appena terminato; sulle labbra, per lo più, un leggero velo di burrocacao colorato Labello Fruity Shine, utilizzato come lucidalabbra.

20130813_093023

E voi, cosa avete utilizzato maggiormente? Abbiamo qualche prodotto in comune?

Un bacione a tutte!

 

20140430_093918

Usati del mese, uso consapevole dei miei trucchi #3

Buongiorno a tutte ragazze e benvenute al terzo appuntamento della rubrica mensile Uso consapevole dei miei trucchi. Di cosa si tratta? Un gruppo di coraggiose blogger hanno deciso di usare in modo consapevole e continuativo i loro trucchi nell’arco del mese (lavorativo) per riuscire a terminare quelli più odiati e ad utilizzare quelli dimenticati.

Prima di mostrarvi cosa ho utilizzato io ad aprile, vi lascio i link ai blog delle mie compagne di avventura:

Sara del blog Le divagazioni di una fatina arancione,

Alessia del blog Shopping a tutto tondo

Alessia del blog Vis à Vis,

Elisa del blog Glamourcoma

Elisa del blog My magic wonderland,

Milena del blog EmmeMe: Make up& beauty,

Alice del blog Make up non solo

Mela Ladyfish di A fish-flavoured apple

BASE VISO

20140430_093235

Fondotinta: lui, sempre lui e ancora lui, il fondotinta compatto Avene oil-free nella tonalità 01. Ormai mi sono decisa a terminarlo prima di doverlo archiviare per pausa estiva: non avrebbe senso, infatti, mettere in stand-by così poco prodotto, molto meglio dargli degna fine prima di passare al periodo del minerale e concedermi un nuovo acquisto in autunno. Tifate per me, forse il mese prossimo riuscirò a dirgli addio.

Correttore Occhiaie: Kiko full coverage 03 (notate il buchetto nel centro della cialda? Evviva, gioite con me!)

Correttore imperfezioni: Mac Studio Finish, perfetto per brufoli e macchiette varie.

OMBRETTI

20140430_093716

Palette: continuo ad utilizzare imperterrita la palette della Essence Sun Club 02 Long Beach, in particolar modo il colore pescato applicandolo su tutta la palpebra. Il colore non è male, ma presenta troppi brillantini per i miei gusti, ecco spiegato il mio accanimento per portarla a termine.

Ombretti singoli: Il solito ombretto tortora depotatto che presenta un piccolo solco nel mezzo. So che dalla foto non lo noterete, ma i risultati di un utilizzo intensivo cominciano a manifestarsi.

Spesso ho utilizzato anche vari ombretti della Essence: il rosa chiaro (22 Go All Girlie) il bianco matte (22 Blockbuster) e il marrone dorato (09 Get Ready)

MATITE/EYELINER

20140430_093918

Ecco una new entry del mese, la matita Kiko Glamorous Eye pencil numero 404 (un borgogna brillantinato). Ho ricevuto in omaggio questa matita dopo aver effettuato un acquisto di € 20 e, da quando ce l’ho, la utilizzo con estrema soddisfazione: il colore esalta quello dei miei occhi e per di più (utilizzata all’attaccatura delle ciglia superiori) dura diverse ore senza sciogliersi. Promossa!

Vedete anche l’onnipresente ombretto in crema Catrice Made to stay 020 Remans Gone Bad, che io utilizzo come eyeliner applicandolo con un pennellino. Finirà prima o poi, vero? 🙁

CONTOURING

20140430_094050

Sulle guance, sempre lui: Blush 18 Sweet Rose H&M. So che non lo vedrete mai, ma fidatevi di me, presenta un leggero solco nella parte in alto a destra della cialda. Mi piacerebbe provare l’ebbrezza di terminare un blush nella mia vita! Per vincere questa sfida avrei dovuto cimentarmi con qualcosa che contenesse meno prodotto, invece che fissarmi con una cialda da 7 grammi, mi faccio i complimenti da sola! -.-

Per ombreggiare leggermente il mio viso sotto gli zigomi ho utilizzato il fondotinta Rimmel Stay Matte, troppo scuro per la mia carnagione.

Vedete anche la solita cipria Essence compact powder (recensita qui) che mi sono dimenticata di inserire nella categoria opportuna 😉

GLI IRRINUNCIABILI 

20140430_093441

Primer occhi: Primer potion in original Urban Decay

Mascara: Miss Manga L’Oreal

Sopracciglia: matita Catrice (recensita qui)

Illuminante arco sopracciglia: correttore Revlon Photoready.

Ecco dunque i prodotti che ho usato maggiormente durante il mese. E voi, cosa avete utilizzato? Abbiamo qualche prodotto in comune? Lasciatemi numerosi commenti, mi raccomando 😉

 

20140402_100646

Usati del mese, uso consapevole dei miei trucchi #2

Buongiorno a tutte fanciulle e ben tornate nella rubrica mensile dedicata all’Uso consapevole dei nostri trucchi!

In cosa consiste? Mostrarvi i prodotti make-up che abbiamo utilizzato di più nel mese di marzo allo scopo di usare (e, speriamo, terminare!) tutti i nostri prodotti, anche quelli *meh* e quelli che releghiamo al fondo di un cassetto.

Parto, innanzi tutto, citando le mie amiche blogger compagne di avventura:

Sara del blog Le divagazioni di una fatina arancione,

Alessia del blog Shopping a tutto tondo

Alessia del blog Vis à Vis,

Elisa del blog Glamourcoma(che ci raggiungerà la prossima settimana)

Elisa del blog My magic wonderland,

Milena del blog EmmeMe: Make up& beauty,

Alice del blog Make up non solo

Mela Ladyfish di A fish-flavoured apple

Bando alle ciance, parto subito col mostrarvi i prodotti che ho utilizzato maggiormente nel mese appena concluso.

BASE VISO

20140402_101207

Per la base non ci sono state grandi novità; ho continuato ad utilizzare il mio fondotinta Avene Couvrance Oil Free, che (come potete notare) ha una grande voragine nel centro della cialda. Il mio obiettivo è di terminarlo nell’arco di questo mese, prima che io sia costretta ad utilizzare quotidianamente la mia crema a filtro solare 50+ e, di conseguenza, un fondotinta minerale (in polvere, che asciughi un po’ l’untuosità della protezione alta) per la base. Sono aperte le scommesse, riuscirò a terminarlo in tempi brevi? 😉

Ho poi utilizzato il fondotinta Rimmel Stay Matte per fare un po’ di contouring sul mio viso (è un colore troppo scuro per me e cerco di smaltirlo così), il correttore Kiko Full Coverage per le occhiaie, Mac Studio Finish Concealer per le imperfezioni (poche, pochissime nel mese scorso! 😉 ) la Cipria Essence Compact Powder e il blush H&M sweet rose 18.

OCCHI

20140402_100646

Poche novità anche sugli occhi; Primer Potion Urban DecayPalette Essence Sun Club 02 Long Beach (che bello, il solco sulla seconda cialdina è ormai molto evidente…non vedo l’ora di terminare questa pessima, pessima palette!), Ombretto in crema Catrice Made to stay 020 Remans Gone Bad utilizzato come eyeliner, Ombretto rosa satinato Essence 22 Go All Girlie e marrone dorato 09 Get Ready (quando utilizzo questi ombretti di Essence mi auto-impreco per averli acquistati: sono polverosi, poco duraturi, non molto pigmentati e contengono troppo, troppo prodotto che non riuscirò a terminare nemmeno in una vita intera! Ma perchè, perchè li ho acquistati??? 🙁 ), matita Lancome Le Crayon Khole (che, come saprete, odio alla follia perchè non dura nemmeno con un primer sotto e si sgretola senza ritegno sul contorno occhi) e, grande novità del mese….. Mascara L’oreal Miss Manga! Ebbene sì, sono riuscita a terminare il mascara delle Essence che presto vedrete tra i prodotti terminati 😉

Bene fanciulle, questi erano i prodotti che ho utilizzato maggiormente durante i miei trucchi quotidiani del mese di marzo, per lo più per andare al lavoro. Nei week-end e nelle mie serate mi sono, ovviamente, sbizzarrita maggiormente, ma questo è un altro discorso 😉

Adoro questa collaborazione mensile perchè mi permette di notare i passi avanti che faccio nello smaltimento solo confrontando le foto: da un mese all’altro i solchi si notano molto di più 😉

E voi, cosa utilizzate in modo quotidiano per trucchi rapidi? E cosa vi piacerebbe terminare del vostro arsenale truccoso? 🙂

Alla prossima, un bacione!

20140212_115054

My top 5 Splurge Worth Products – Dramatag

Buonasera a tutte fanciulle!

Lo so, sono terribilmente in arretrato con i #dramatag, ormai credo di essermene persa almeno quattro. La bravissima Drama, d’altro canto, è una fonte inesauribile di idee e sforna tantissimi nuovi tag allettanti, e io solo ora riesco a recuperarne uno nato nell’anno vecchio.

I protagonisti di oggi sono tutti quei prodotti cosmetici molto costosi (un rene praticamente) che però valgono ogni singolo centesimo pagato. Quei prodotti che, guardandoli, pensiamo: “ci ho speso tanto, ma sono contenta di averlo fatto!”.

Premetto inizialmente che i concetti di costoso ed economico sono altamente soggettivi e che non si possano stabilire in modo universale. Il tutto dipende dalle proprie tasche! E oggi voglio mostrarvi tutti quei prodotti che, nella mia collezione make-up, spiccano per prezzo più elevato rispetto al resto.

Bene, dopo aver adempiuto all’ulteriore formalità di linkarvi il Tag originale della Drama nazionale (QUI il link diretto al suo post che vi invito davvero a leggere!) posso dare avvio alle danze e mostrarvi i miei tesssssssori. 😉

20140212_115054

I latini dicevano dulcis in fundo, ma io vado contro corrente e vi mostro subito, così, d’emblée il mio tesoro cosmetico, che soddisfa in pieno il mio feticismo truccoso. Mi riferisco al Blush Creme de Chanel 63 Révèlation. L’ho desiderato tanto, swatchato anche di più e alla fine, complice un 15% di sconto da Sephora, me lo sono accaparrata. Rientra di diritto in questo tag perchè vale ogni singolo centesimo che costa. E’ pigmentatissimo (infatti è necessario fare attenzione nell’applicarlo), duraturo, facile da sfumare e bellissimo anche a vedersi (venduto, ovviamente, con la sua custodietta di vellutino altamente inutile, ma molto, molto scenica 😉 ).

Si classifica secondo il Primer Potion di Urban Decay; questa base per ombretto costa circa 17 €, ma fa effettivamente la differenza. Con lui (e un ombretto di qualità media) andate sul sicuro e il make-up rimarrà intatto tutto il giorno. Non mi sono mai pentita di averlo acquistato, anzi, l’ho osannato in più di un’occasione.

Medaglia di bronzo per il correttore Mac Studio Finish. Avete presente quei fastidiosi brufoli che nascono sempre in zone molto visibili del viso (ad esempio IL NASO!) che al mattino coprite con molta cura, ma che rispuntano come per magia mentre parlate con qualcuno? Quando notate che lo sguardo del vostro interlocutore si posa spesso su quella zona del viso incriminata e voi cercate in ogni modo di svincolarvi e di correre in bagno per controllare la situazione ed eventualmente ritoccare il balordo? Bene, dimenticatevi tutto ciò e affidatevi a questo correttore! E’ fantastico, resiste a tutto (o quasi). Costa abbastanza (anche qui ci aggiriamo intorno ai 17 €), ma è il miglior correttore che io abbia mai provato.

Rimaniamo in zona Mac e parliamo di Rebel; anzi no, è davvero necessario parlarne? La fama di questo rossetto spopola il web. E’ un colore stupendo, capace di risolvere qualsiasi make-up: una linea di eyeliner, mascara e LUI. Inimitabile direi. Non mi sono mai pentita di averlo acquistato (tra l’altro io l’ho comprato in Francia, quindi dovrei averlo pagato circa 50 centesimi in meno 😛 ) e mai lo farò.

Last but not least, lo smalto Essi Lady Like. Il colore è splendido e lo abbino a qualsiasi outfit od occasione, ma la stesura è davvero inimitabile. E’ facile da applicare, il colore è bello pieno fin da subito e il pennellino perfetto. Dopo aver provato il mio primo smalto Essi ho deciso che, d’ora in poi, cercherò di orientarmi esclusivamente su questa marca! La qualità c’è, si vede e vale tutti i soldi che costa! 😉

Bene ragazze, questi erano i miei prodotti costosi più apprezzati. E voi, cosa avete inserito o inserireste in questo tag?

Vi linko, inoltre, tutti gli altri #dramatag a cui ho partecipato:

– Top 5 Doe Dear Products!

My Top 5 “Take that, McGyver!”

– My top 5 Sunny-Cheeks Products

– My top 5 Va va voom!

– My top 5 – I’m late/ I’cant be bothered products

Un bacione!

20140126_155854

Usati della settimana – Uso consapevole dei miei trucchi!

Buongiorno a tutte fanciulle!

Oggi è mercoledì, giorno della settimana che noi blogger compagne di avventura dedichiamo alla rubrica #Usoconsapevoledeimieitrucchi. Sebbene ormai sappiate tutte di cosa si tratti, faccio ugualmente una piccola descrizione: la rubrica consiste nel mostrare una serie di trucchi utilizzati in modo costante e continuativo nei precedenti cinque giorni lavorativi al fine di terminarli e di acquisire più consapevolezza nell’uso del proprio arsenale cosmetico 😉

Questa di oggi sarà l’ultima puntata prima di una piccola pausa, ma voi rimanete sintonizzate in attesa del ritorno della rubrica 🙂

Dunque vi lascio, come sempre, il link alle blogger che partecipano al progetto:

Sara del blog Le divagazioni di una fatina arancione,

Alessia del blog Shopping a tutto tondo

Alessia del blog Vis à Vis,

Elisa del blog Glamourcoma,

Elisa del blog My magic wonderland,

Milena del blog EmmeMe: Make up& beauty,

Patty del blog Pink Lipstick,

Selli del blog A Cosmetic Pie,

 Sofia del blog Natural Chic,

Alice del blog Make up non solo

Simona del blog Le Chat noir

Erica del blog Last Makeup.

Le parole d’ordine di questo mio post saranno: “Di nuovo?!?!” e vi verrà voglia di ripeterle ad ogni mio paragrafo. Un po’ come in chiesa, quando tutti i fedeli recitano le preghiere ad un cenno del prete, già vedo voi, dall’altro lato del monitor, a pronunciare questa affermazione. 😛

Ebbene sì, ho nuovamente utilizzato questi prodotti, ma per molteplici motivi:

– la base viso, per questo periodo è azzeccatissima e non mi va di cambiarla 😉

– ho davvero voglia di togliermi dalle scatole terminare certi prodotti che non voglio più vedere nei miei cassetti!

Quindi bando alle ciance, vi mostro i miei prodotti più utilizzati. Oggi, però, vedrete foto nuove (e non ripescate dagli archivi del mio blog…) così che possiate anche ammirare i progressi di smaltimento che sto facendo….

BASE VISO

20140126_155434

– Fondotinta Avene Oil free compatto 01 Porcelaine (il buco nel mezzo cresce sempre più!) come base su tutto il viso;

– Kiko Full Coverage 03 per le occhiaie;

– Mac Studio Finish per le imperfezioni;

– Cipria Essence Compact Powder 07 translucent che, inspiegabilmente, si frantuma sempre più DA SOLA. L’unica spiegazione che riesco a darmi è che lei abbia una vita propria che la porti a autodistruggersi la notte o_O Il bello è che, quando l’ho acquistata, volevo i vantaggi tipici di una cipria compatta (rapidità di utilizzo, facilità nel trasportarla in borsa..) e invece mi sono ritrovata con gli svantaggi di una cipria in polvere libera contenuta, per di più, nella confezione sbagliata!

– Blush H&M 18 Sweet Rose;

– Infine, new entry della settimana, il findotinta Rimmel Stay Matte che vi avevo già recensito qui; pessimo prodotto, ma che voglio terminare. Siccome la colorazione più chiara (numero 200) è davvero troppo scura per me, tutti i giorni sto utilizzando una goccina di questo prodotto per fare un contouring al viso. E’ vero che, con questa tecnica, ci metterò almeno una vita a terminarlo, ma almeno ci provo!

TRUCCO OCCHI

20140126_155854

– Primer Potion Urban Decay in original;

– Palette Essence 02 Long Beach. In particolare sto utilizzando costantemente il secondo colore della prima fila, infatti spero che dalla foto si veda il solco che sono riuscita a produrre. L’unico pregio (se così vogliamo chiamarlo) di questa palette è che ha le cialdine piccole, quindi spero realmente di poterla terminare.

– Ombretto L’Oreal di vecchia data dal colore e nome non pervenuti (cioè, eliminati col depottaggio) per dare un minimo di definizione all’occhio;

– ombretto in crema Catrice made to stay 020 Remans Gone Bad utilizzato come eyeliner;

– mascara Essence Get Big Lashes;

– Correttore Revlon Color Stay applicato nell’arcata sopraccigliare per illuminare e definire.

LABBRA

Labello Fruity Shine alla fragola utilizzato come lucidalabbra (per terminarlo).

20130813_093023

Bene fanciulle, questi sono stati i miei prodotti più utilizzati della settimana…ora corro a vedere le proposte delle mie compagne di avventura! E voi dovrete rispondere ad una domanda: quante volte avete pronunciato la fase fatidica “Di nuovo!?!?” leggendo il mio post? 😛

Un bacio a tutte!

 

20140119_131140

Usati della settimana #usoconsapevoledeimieitrucchi

Buondì fanciulle,

puntuale come un orologio svizzero, eccomi qui a raccontarvi, come ogni mercoledì, i prodotti make-up che ho utilizzato maggiormente nei miei precedenti 5 giorni lavorativi.

Per chi ancora non conoscesse la rubrica, lo scopo è quello di utilizzare a rotazione e in modo continuativo (durante la settimana) determinati prodotti della nostra collezione, al fine di terminare ciò che non ci piace o che giace inutilizzato e di fare un uso più consapevole della nostra scorta 😉

Parto subito citando le mie compagne di avventura:

Sara del blog Le divagazioni di una fatina arancione,

Alessia del blog Shopping a tutto tondo

Alessia del blog Vis à Vis,

Elisa del blog Glamourcoma,

Elisa del blog My magic wonderland,

Milena del blog EmmeMe: Make up& beauty,

Patty del blog Pink Lipstick,

Selli del blog A Cosmetic Pie,

 Sofia del blog Natural Chic,

Alice del blog Make up non solo

Simona del blog Le Chat noir

Erica del blog Last Makeup.

Premetto subito che la scorsa settimana sono stata un po’ pigra nel make-up (complici giornate estenuanti al lavoro e poco tempo al mattino per prepararmi) e vedrete ben poche novità.

20140119_131140

Cipria Essence Compact Powder 07 Translucent, Kiko Full Coverago 03 (occhiaie), Avene Fondotinta Compatto 01 Porcelaine, Mac Correttore Studio Finish (imperfezioni), Essence Bronzing Powder o2 love to be matt

Per quanto concerne la base viso i prodotti sono stati pressocchè gli stessi, eccetto il blush; causa una “attacco” di couperose lancinante (maledetto stress!), ho evitato di accentuare i rossori delle mie guance applicandoci sopra un blush rosato, così, per dare un po’ di colorito alla mia carnagione da mozzarellina, ho utilizzato la terra Essence Bronzing Compact Powder 02 Love to be matt che, essendo molto aranciata, sulle guance non mi dispiace, mentre la evito assolutamente per il contouring.

20140112_185503

Quanto agli occhi non ci sono state novità rispetto alla scorsa settimana ed ho utilizzato:

– Palette Essence Sun Club 02 Long Beach (per chi si fosse perso il mio proposito, nel 2014 vorrei terminare questa palette)

– Ombretto in crema Catrice made to stay 020 Remans Gone Bad. Anche questo prodotto rientra in un progetto di smaltimento; seppur non mi dispiaccia applicato come eyeliner, vorrei riuscire a terminarlo prima che si secchi definitivamente. Inoltre, ho deciso che non acquisterò nuovi ombretti in crema finchè non ne terminerò almeno uno e, siccome desidero alla follia un Paint Pot, questo di Catrice è in nomination per l’eliminazione 😉

20131203_192303

Immancabili, infine, il Primer Potion UD e il mascara Essence Get Big! Lashes (che, finalmente, sta dando segni di cedimento).

SAM_1276

Infine vi mostro il correttore Revlon Photoready; prodotto che non mi piace molto (copre poco e contiene micro particelle riflettenti) che utilizzo come illuminante dell’arcata sopraccigliare.

Piccola novità della settimana, vi posto una foto anche dello smalto che è stato presente sulle mie unghie: Lepo numero 40, un marroncino/tortora scuro che, oltre a regalare un aspetto molto elegante alle mie mani, ha un’ottima durata.

20140118_133957

Un bacione a tutte!

20140112_185623

Uso consapevole dei miei trucchi!

Buongiorno fanciulle,

eccoci qui tornate, dopo la pausa natalizia, con il consueto appuntamento del mercoledì con la rubrica #usoconsapevoledeimieitrucchi, ovvero quel post di collaborazione tra varie blogger che ci  spinge ad utilizzare (nei cinque giorni settimanali lavorativi) tutti i nostri trucchi a rotazione, anche quelli che non utilizziamo da tempo o che amiamo meno degli altri.

Prima di mostrarvi cosa ho utilizzato durante la prima settimana di lavoro dopo le vacanze natalizie (che ahimè, sono un lontano ricordo! A causa di una scadenza lavorativa, sto facendo orari massacranti) vi elenco tutte le blogger che fanno parte di questo progetto:

Sara del blog Le divagazioni di una fatina arancione,

Alessia del blog Shopping a tutto tondo

Alessia del blog Vis à Vis,

Elisa del blog Glamourcoma,

Elisa del blog My magic wonderland,

Milena del blog EmmeMe: Make up& beauty,

Patty del blog Pink Lipstick,

Selli del blog A Cosmetic Pie,

 Sofia del blog Natural Chic,

Alice del blog Make up non solo

Simona del blog Le Chat noir

Erica del blog Last Makeup.

Per la base del mio viso ho utilizzato il fondotinta Avene Couvrance Oil Free (qui la recensione) del quale vi farei notare il cratere nel mezzo (evviva!), la cipria Essence Compact Powder 07 Translucent (presto ve ne farò la review!), il correttore per le occhiaie Kiko Full Coverage 03, il blush H&M 18 sweet rose e, vi prego di accogliere con un caloroso benvenuto, il costosissimo  favoloso correttore per le imperfezioni MAC Studio Finish NC20. Sarà costato un rene quasi 19 €, ma copre tutto alla perfezione e sono davvero contenta di essermelo regalato.

20140112_185623

Per gli occhi, dopo aver cestinato l’eyeliner in gel Essence che, ormai secco all’inverosimile, avevo utilizzato su base quotidiana negli ultimi tre mesi, è comparso l’ombretto in crema Catrice made to stay 020 Remans Gone Bad che io utilizzo con soddisfazione come eyeliner (applicato come ombretto, il colore, non mi dona affatto!).

20140112_185503

Gli ombretti più utilizzati fanno parte della palettina Essence Sun Club 02 Long Beach che vorrei provare a terminare; impresa titanica? Speriamo di no 😉 I colori non sono malaccio, ma la texture è troppo polverosa e ci sono troppi glitter all’interno, quindi me ne libererei  la terminerei volentieri 😉

Ovviamente, immancabili, il Primer Potion Urban Decay e il mascara Essence Get Big Lashes.

20131203_192303

Questi sono tutti i prodotti che ho utilizzato per i miei look quotidiani. Alla prossima settimana, un bacione a tutte!