Archivio tag: vacanza

TW8vqOj

My travel toiletry bag

Nel primo post del 2017 ci tengo innanzi tutto ad augurare a tutti voi buon anno. Io inizio l’anno nuovo con una trasferta di lavoro in montagna; cinque giorni nella bellissima Sestriere a lavorare e prendere un po’ di freddo 😛

Ho colto, però, l’occasione per mostrarvi il beauty che porterò con me in trasferta; pur non viaggiando in aereo, ho delle restrizioni di peso e dimensioni del bagaglio. Porterò quindi solo il necessario che (ho verificato) potrebbe tranquillamente essere contenuto in una busta trasparente del bagaglio a mano.

npXfaVa

Il beauty rosa mi era stato regalato l’anno scorso a Natale e conteneva un set di prodotti Nivea; tutto imbottito, mi sembra adattissimo alla montagna e alla stagione invernale! Contiene solo prodotti di igiene personale (vi mostrerò il beauty dedicato al make-up al mio rientro) e per lo più campioncini.

BztheTC

Le salviette struccanti in viaggio sono un must-have; ho scelto un pacco piccolo da 10 pezzi della Sensurè che mi erano state omaggiate dall’azienda al Cosmoprof. Una mini confezione di struccante bifasico Sephora e di acqua micellare Caudalie mi aiuteranno a completare le mie operazioni di struccaggio. Queste mini confezioni sono davvero adorabili e credo proprio che le conserverò per i prossimi viaggi! Porto poi una piccola confezione (ricevuta da Tigotà con l’acquisto di prodotti Garnier) di dischetti di cotone Demak-up.

MRQZeIT

Conto di lavare i capelli una, al massimo due volte. Sarà quindi sufficiente un mini shampoo Lavera Sensitiv (altro graditissimo omaggio dell’azienda), quattro campioncini di balsamo (Bottega Verde e Bioros), un piccolissimo flacone di idratante per capelli alla cheratina della Evox e una bustina di crema per ricci della Creative. Un piccolo pettine, infine, occupava molto meno posto della mia Tangle Teezer , anche se già mi sento male all’idea di non avere lei per districare i miei ricci…

y9frO41

Il piccolo flacone di bagnoschiuma Yves Rocher, omaggio di qualche cartolina clienti, si è rivelato utilissimo al viaggio: molto più comodo delle bustine, posso utilizzarlo per tutto il soggiorno senza fuoriuscite di prodotto. Tre bustine di crema corpo idratante, detergente intimo e crema mani completano l’occorrente per la mia igiene personale.

L3OlfB9

La crema viso Equilibra al Karitè sarà la mia crema notte; per il giorno, invece, conto di usare esclusivamente la protezione solare 50+ Avene (l’alta montagna non perdona la mia pelle diafana), sperando di terminare la confezione iniziata quest’estate. Trovassi, invece, giornate uggiose e senza sole utilizzerò il campioncino di Delicalma L’Erbolario (sono curiosissima di provarla!). Porto poi una bustina di detergente Ultra Facial Cleanser Kiehl’s, una di crema contorno occhi e una di siero. Quest’ultima non la utilizzerò di sicuro, ma risponde al principio del  just in case.

Pfmk8MW

Immancabili i cotton fioc, che ho inserito in un piccolo sacchettino di plastica; il secondo sacchetto contiene invece delle pinzette, una piccola lima per unghie, qualche elastico e forcine per capelli. Infine porto un mini profumo roll-on di Caudalie, una pinzetta extra per capelli e un burrocacao alla propoli, adatto alle temperature rigide della montagna.

Ho inserito all’ultimo (ma non compaiono in foto) anche uno spazzolino da denti, un mini dentifricio e un deodorante.

Ora chiedo a voi: cosa portate in viaggio quando non avete a disposizione molto spazio per i bagagli? Avete consigli da darmi per ridurre ulteriormente le dimensioni del beauty?

 

SAM_2034

Un mese in 5 punti!

Nel momento esatto in cui sto scrivendo questo post per raccontarvi il mio mese di agosto, fuori si sta scatenando l’inferno meteorologico. Fulmini, tuoni, acqua, vento…insomma, l’estate e il mese di agosto sembrano così lontani! Eppure mi accingo proprio a parlarvi dei cinque prodotti che hanno caratterizzato la mia estate e la mia vacanza. Come di consueto il post è in collaborazione con la simpaticissima Bridget del blog L’eleganza del riccio Beauty Blog e *qui* potrete trovare il suo post.

  • Cipria Elf Tone Correcting Powder

SAM_2043

Per la mia pelle mista, in genere, estate e caldo significano naso lucido come una patatina di Mc Donald’s. Quest’anno, però, ho trovato la pace dei sensi con la cipria a quattro colori della Elf (vi segnalo, ma sicuramente lo saprete già, che lo store on-line, dopo un periodo di chiusura, ha ufficialmente riaperto); preciso subito di non aver trovato particolari giovamenti dovuti ai suoi quattro quadratini colorati. Le occhiaie e i rossori rimanevano tali e quali. Però mi è piaciuta particolarmente per la sua texture sottile che evita l’effetto polveroso sul viso (almeno che non ne mettiate una quintalata) e per il suo potere mattificante (rimango opaca per almeno 5 ore, che per me è un vero record). Insomma, se siete alla ricerca di una buona cipria non particolarmente costosa, mi sento di consigliarvela caldamente.

  • Sephora Cream Lip Stain colore n. 13

SAM_2038

Siore e siori vi presento il mio rossetto dell’estate. Giuro che ho utilizzato quasi esclusivamente lui e che è stato l’unico esemplare della sua categoria a venire con me in vacanza al mare (oltre a qualche gloss e una matita per le labbra). Innanzi tutto ho apprezzato tantissimo il suo stato in forma liquida, considerando che le temperature tropicali di quest’anno probabilmente avrebbero sciolto nelle mie adorate borse quasi tutti i rossetti. E poi questo prodotto è un vero portento. Colore fenomenale e portabile in ogni situazione (un rosa malva con una punta di marroncino), effetto matte e durata estrema.  Devo aggiungere altro? 😉

  • Mousse Doccia L’Erboristica al Tè verde e Neroli

SAM_2034

Per la categoria “cura del corpo” estiva, devo assolutamente menzionare questo bagnoschiuma, del quale mi sono totalmente innamorata. Innanzi tutto per la consistenza gelatinosa perfetta, per il suo potere lavante e schiumogeno elevato e per la sua delicatezza sulla mia pelle sensibilissima. Ma, soprattutto, devo parlare del suo profumo che mi manda letteralmente in brodo di giuggiole. Non so come descrivervelo….agrumato, fresco, ma con una punta di dolce; insomma, andate ad annusarlo e poi mi direte! Peccato solo per il suo costo non propriamente economico (io l’avevo preso in offerta a 2,99 €, ma a prezzo pieno supera i cinque euro), che mi fa desistere dall’acquistarlo di continuo 😛

  • Yves Rocher Olio Secco Nutriente

SAM_2037

Rimanendo in tema doccia, ad agosto ho apprezzato moltissimo questo olio secco. Causa temperature tropicali, lo applicavo direttamente sulla pelle bagnata alla fine della doccia, per idratarmi senza appesantire troppo la pelle. Innanzi tutto il profumo di questo prodotto è davvero ottimo: dolce, delicato e adatto anche all’estate. Poi devo ammettere che idratava bene la pelle e si assorbiva molto rapidamente. E poi, cosa non da poco, ha una confezione comodissima con un dosatore spray funzionale. Insomma, promossissimo!

  • Decathlon, Packing Cubes

20150816_082810

Non posso parlare delle mie vacanze, senza nominare questi oggetti che hanno rivoluzionato il mio modo di preparare le valigie. Vengono venduti da Decathlon (ogni confezione contiene tre pezzi di dimensioni diverse) al prezzo di 9,90 €. Sono delle pochette strutturate, in tessuto impermeabile e traforato nella parte superiore, con una cerniera su tre lati. In sostanza servono ad organizzare i vestiti, invece che inserirli alla rinfusa dentro la valigia. Io avevo creato tre maxi categorie di abbigliamento (magliette e canottiere nel cubo più piccolo, vestitini in quello medio e nel terzo felpe, pantaloni e maglie) e poi non avevo fatto altro che inserire queste buste all’interno della valigia. I vantaggi sono numerosi: innanzi tutto è più facile far star tutto dentro il trolley, basta semplicemente giocare a tetris con i cubi! Inoltre, i vestiti si stropicciano meno, in quanto rimangono “costretti” in un ambiente più piccolo rispetto alla valigia. Per non parlare della comodità nel cercare un capo di abbigliamento…. Insomma, se ancora non li conoscete vi consiglio di fare una ricerca su You Tube, le americane vi apriranno un mondo! Se non avete Decathlon nei paraggi, vi segnalo che vengono venduti anche da Ikea. P.s. nella foto li vedete all’opera sul letto della casa dove ho trascorso le mie vacanze…..

Ecco dunque i cinque punti salienti del mio mese di agosto. Quali sono stati i vostri? Abbiamo qualcosa in comune? Dove avete trascorso le vacanze?