20130807_180853

Top e flop di luglio!

In ritardo di qualche giorno, eccomi qui con l’articolo sui prodotti promossi e bocciati del mese appena giunto al termine.

Questo mese la selezione di prodotti che vi mostrerò sarà un po’ misera, un po’ perchè il caldo ha colpito anche me e ha ridotto al minimo la mia voglia di truccarmi, un po’ perchè sto ancora lottando con la congiuntivite e ho potuto truccare poco gli occhi. Ma bando alle ciance vi mostro subito il mio solo e unico bocciato del mese:

Pennello numero 43 Sephora Professional; stando alla descrizione di questo pennello, secondo Sephora, dovrebbe servire per stendere il bronzer, ma è a tutti gli effetti un flat. Io l’ho acquistato insieme al fondotinta in polvere della Bare Minerals sotto consiglio della commessa, e mai mi sono pentita così tanto di averle dato ascolto. Il pennello costa 19 € (uno sproposito, fortuna che avevo sfruttato uno sconto! Magra consolazione però) e perde setole a volontà. Dopo un mese e mezzo di utilizzo ha leggermente diminuito le perdite di peli, ma è pur sempre inconcepibile che un pennello di tale prezzo costringa a perdere tempo al mattino per togliere ogni singolo peletto incastrato sul viso insieme al fondotinta. Per di più è ispido e punge…Bocciatissimo!

20130704_161819

 

 

 

 

 

 

Gli altri prodotti, invece, sono tutti promossi 😉

20130807_180853

– Latte solare spf 30 L’Amande; ho scritto da poco la recensione di questo prodotto che è stato mio fedele compagno nelle calde e soleggiate giornate di luglio;

–  Shampoo Yves Rocher Reparacion; anche su questo prodotto non vi tedio più di tanto in quanto ho fatto già la recensione qui sul blog, ma è un prodotto che mi sta piacendo molto, anche in considerazione del suo prezzo ultra economico e la sua formula senza siliconi…Promosso 😉

– Catrice Sun Glow terra numero 20 Deep Bronze; è la terra economica dal colore più freddo che abbia mai provato, quindi la sto usando con soddisfazione per il contouring. Niente a che vedere con la sua cuginetta della Essence che è così aranciata da fare invidia ad una zucca! Per lo più è della giusta tonalità per la mia pelle chiara: scolpisce bene il viso, senza fare macchia. Costo circa 5 €…promossa! 🙂

– Fondotinta Ready Bare Minerals; anche su questo prodotto non mi dilungo più di tanto in quanto ve ne ho parlato qui e qui e mi sta piacendo molto. E’ stato il re indiscusso della mia base nel mese di luglio!

Bene fanciulle, per questo mese è tutto…questi sono i prodotti che mi hanno colpito in positivo e negativo; e voi, cosa avete amato e cosa avete odiato a luglio?

4 pensieri su “Top e flop di luglio!

  1. Le Tentazioni di Laura

    Peccato ti sia trovata male con quel pennello.. Io quello lì in particolare non ce l’ho, ma ne ho davvero tanti di Sephora, da più di 7 anni e sono perfetti! Fossi in te lo riporterei indietro, deve essere un pezzo fallato!

    1. storie di ordinaria beltà Autore articolo

      Sì, anche io ne ho un altro di Sephora (quello per le polveri minerali) ed è splendido, fantastico! Totalmente differente da questo!
      In realtà ho già chiesto nel negozio in cui l’ho comprato e la commessa mi ha risposto che non sono pennelli professionali e che è normale che perdano qualche setola 🙁 quindi dubito che me lo cambierebbero!
      Spero che prima o poi smetta di perdere peli…. :-/

  2. thebeautybeans

    Adoro i post di prodotti promossi e bocciati.. noi non ne abbiamo mai fatto uno finora perché ci siamo date ad altre “serie”, ma sarebbe carinissimo! Intanto è una vergogna che il pennello di Sephora così costoso faccia così schifo! Che nervi!
    Anche io vorrei provare gli shampoo Yves Rocher.. più che altro perché vorrei proprio darmi al “naturale” per quanto riguarda i capelli (più che qualunque altra cosa!)..tu sai dirmi qualcosa in più dell’INCI oltre al fatto che non contiene siliconi? 🙂

    1. storie di ordinaria beltà Autore articolo

      Ciao! Sì, guardo anche io volentieri questi post 😉
      Lasciamo perdere il pennello, sono allibita che una marca così famosa e così cara soprattutto, faccia dei prodotti così difettosi…se penso a quanto mi è costato!
      Guarda, quanto all’Inci non sono molto ferrata sull’argomento, ma contiene davvero olio di jojoba, che dovrebbe servire ad idratare i capelli secchi…so che anche una di voi è riccia, e posso assicurare che idrata bene i boccoli e li lascia molto voluminosi! 😉

I commenti sono chiusi.