WP_20141129_13_48_35_Pro

Yves Rocher, Struccante bifasico Pur Bleuet – Review

Buongiorno a tutte fanciulle!
La review di oggi è “obbligata”, nel senso che non riesco a credere di non avervi ancora parlato di questo prodotto, sul serio.
L’avete visto già numerose volte tra i miei flaconi terminati, ma è arrivato il momento di raccontarvi nel dettaglio le sue caratteristiche.

Parlo dello Stuccante occhi Bifasico Pur Bleuet di Yves Rocher, e ovviamente avrete già capito che si tratta di una review positiva 😉

WP_20141129_13_48_35_Pro

Come di consueto inizio con qualche dato tecnico: il flacone contiene 125 ml di struccante bifasico, ovvero diviso in due parti, una trasparente e una blu. Agitandolo, si creerà un’emulsione che permetterà di struccarsi facilmente.

I prodotti Yves Rocher, in genere, non presentano un PAO sulla confezione, ma indicano specificatamente una data di scadenza (come per i medicinali). Il mio, ad esempio, scadrà a luglio 2016. Questo, se non erro, è dovuto alle regole francesi che impongono, anche per i cosmetici, una data precisa entro cui i prodotti devono essere terminati.

Il prodotto viene venduto esclusivamente nei negozi monomarca Yves Rocher o tramite catalogo (vendita diretta con presentatrice). Vi rimando al sito per tutti i dettagli.

WP_20141129_13_49_12_Pro

Il costo dello struccante è di € 4,95; ultimamente è stato trasformato in prodotto con bollino verde (ovvero non può essere scontato con le cartoline promozionali che arrivano periodicamente alle clienti), ma spesso è oggetto di offerte dedicate, come due flaconi al prezzo di uno.

Il potere struccante di questo prodotto è davvero fantastico: è sufficiente versarne una piccola quantità su un dischetto, appoggiarlo qualche secondo sull’occhio e in men che non si dica elimina perfettamente ogni residuo di trucco. E’ adatto anche alla rimozione del makeup waterproof.

Altro elemento positivo è la delicatezza di questo struccante: pur avendo io gli occhi estremamente sensibili, non mi ha mai provocato irritazioni o bruciori.

Ad essere estremamente pignola e voler trovare proprio un difetto a questo struccante, in onestà vi comunico che non amo il tappo a vite. Trovo piuttosto macchinoso i passaggi: agita il flacone-apri il tappo-versa il prodotto-richiudi il tappo-agita il flacone- riapri il tappo- versa il prodotto (per il secondo occhio). Insomma, una chiusura a scatto velocizzerebbe un po’ il tutto 😉

Essendo formato da due fasi, una acquosa e una oleosa, ovviamente risulta più unto di un’acqua micellare. Rispetto ad altri prodotti simili, però, l’untuosità è minore e comunque può essere facilmente rimossa con dell’acqua calda. Personalmente, causa contorno occhi secco, io prediligo gli struccanti bifasici, che mi lasciano la zona ben liscia e idratata.

WP_20141129_13_49_20_Pro

In conclusione mi sento di consigliarvi questo prodotto. Preciso, però, che non è naturale (vi lascio la foto dell’inci) e che contiene siliconi (cosa a cui io non bado particolarmente, soprattutto per prodotti a risciacquo).

E voi l’avete mai provato? Vi siete trovate bene anche voi come me?

Alla prossima!

8 pensieri su “Yves Rocher, Struccante bifasico Pur Bleuet – Review

  1. Bridget Jones

    Il tappo a vite è la mia nemesi, non riesco a non farlo volare puntualmente a terra XD Comunque sai che da me Yves Rocher non c’è?:( Eppure mi ha sempre ispirato più di Bottega Verde ç_ç

    1. storie di ordinaria beltà Autore articolo

      Infatti! Puntualmente il tappino cade e devo chinarmi a recuperarlo nei posti più scomodi del bagno >.< Guarda, io ammetto di trovarmi bene sia con Bottega Verde che Yves Rocher, ma quest'ultimo guadagna con me sicuramente qualche punto in più per diversi prodotti 😉 Beh, qui a Torino abbiamo due negozi...puoi mandare il fratello in missione 😛 ahahahahahah! Un bacione cara!

  2. Misato-san

    io non l’ho mai provato, ma mi incuriosiva!

    ultimamente i punti verdi da Yves Rocher sono DAVVERO troppi, a parte la linea bio è quasi tutto non scontabile!

    1. storie di ordinaria beltà Autore articolo

      Sì, concordo. Ogni volta che vado con una cartolina sconto, mi ritrovo a viaggiare per la bottega dicendo “questo no”, “questo nemmeno” :-/
      Guarda, se ti incuriosisce e se una volta avrai voglia di comprare un bifasico, te lo consiglio davvero…io lo trovo ottimo!
      Un bacione

  3. Sara fatina

    Ciao! Purtroppo non credo che faccia per me perché non ho un buon rapporto coi bifasici, ma di Yves Rocher sarei curiosa di provare l’acqua micellare, ormai sono diventata una “cultrice” di questo tipo di prodotto 😀

I commenti sono chiusi.